Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/05/2019 15:50:10  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (115)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Impianti fotovoltaici ad isola, Come realizzarli, pro e contro, etc...
FinePagina

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 22/1/2008,23:17

Ciao Bolle mi confondo sempre se sei o no in linea hai un nik che sei in linea e uno che non ci sei...
oggi ho visto un pò di sole...
mi sono messo a fare delle misure sull' impianto a 12 volt
perche quello a 48 ancora è fermo...
mi sono accorto che il voltmetro segnava 15,5 volt....
e l'amperometro 5,6 amper...
i 5,6 amper c'erano nei cavi sia tra la batteria e il regolatore che anche tra il pannello e il regolatore
non dovrebbe scendere un pò la corrente a quella tensione.....
il dubbio mi nasce spontaneo...
ti ricordi qualche frase qui sopra sulle batterie vecchie messe in parallelo con quelle nuove
ho staccato una batteria da 120 amper scarica ed è rimasto slo 2 batterie da 25 amper l'una....
non vorrei che un regolatore che è nato per correnti da 60 amper... (xantre c60) (si lo so è sprecato... ma avevo quello...)
con batterie cosi piccole....si comporta diversamente...? che ne pensi?

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 22/1/2008,23:25

Ci sono...ci sono!!
Il regolatore di carica da 60A regola 60A massimi, se ne deve regolare meno...è anche più contento!
QUindi no problem...dovrebbe rimanere costante V*I pannello-regolatore, regolatore-batteria.
Ciao
faccine/biggrin.gif
PS:mi hai fatto venire in mente una cosa...spero di fare un video per far vedere cosa accade tra pannello-regolatore, regolatore batterie.




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 23/1/2008, 00:00


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 22/1/2008,23:27

quando avrò un pò di tempo metterò l'acido ...nella 2 batterie nuove da 105 amper e tolgo le 2 piccole...

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 22/1/2008,23:48

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 22/1/2008, 23:25)
Ci sono...ci sono!!
Il regolatore di carica da 60A regola 60A massimi, se ne deve regolare meno...è anche più contento!
QUindi no problem...hai misurato la tensione e gli ampere dovrebbe rimanere costante V*I pannello regolatore, regolatore batteria.
Ciao
faccine/biggrin.gif

ok teoricamnete delle battere all'acido a che tensione dovrebbero salite in fase di equalizazione(carica massima) e che tensione dovrebbero restare le batterie in fase di mantenimento??

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 22/1/2008,23:57

A questo ci pensa direttamente il regolatore, ma la cosa che accade alle batterie "arrivate" è che si alza la tensione anche quando non sono cariche e quindi il regolatore dice...bello la batteria è carica...ma poi sotto carico rapidamente si scaricano...insomma è un cane che si morde la coda!!!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,00:39

perciò secondo te anche le due piccoline da pochi amper sono arrivare, magari per colpa di quella piu grossa...che era gia andata....lavorando un invernata cosi in para faccine/wacko.gif llelo........mi stanno abbandonato tutte... faccine/cry.gif

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,01:04

Senti per verificare le batterie vendono uno strumento...dovrebbe costicchiare...ma non è detto che siano andate...c'è l'hanno gli elettraudi...ti dice se la batteria è carica / scarica / da buttare.
Devi vedere se il caricatore ti dice batteria carica a poche ore dalla ricarica...purtroppo le batterie se le vuoi mettere in parallelo devono essere uguali (ma non ci facciamo sentire...altrimenti i puristi sbraitano)
faccine/cool.gif



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,01:17

ma le batterie sono identiche....fose una è stata un pò piu sfrutta dell'altra..ma la marca la capacità le dimensioni sono le stesse...quello strumento lo conosco e quelle che ha una resistenza grande sopra e una lancetta...ho fatto diversi lavori nella macchine,mi chiamano proprio i meccanici..che non ci capiscono molto.. faccine/tongue.gif (sensori di retromarcia,autoradio, amplificatori,tv motorizzati gps..)ed anche nelle barche...sono molto richiesto....è che l'estate si muore dal caldo...ho gia 30 anni sono a rischio infarto... faccine/wink.gif magari me lo facci prestare quello strumento, o magari me lo costrusico...

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,01:23

Purtroppo le batterie sono il tallone di achille dei sistemi ad isola...ci sono batterie che vanno per 10 anni ed altre ceh si arrendono molto molto prima...imprevedibili!!!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,01:39

Si bolle ma in affetti Io come altri penso non essendo espertissimi....ma avvicinandoci piano piano al settore fovoltaico faccioamo piccoli passi alla volta,anche a livello economico, sia per la scarsa conscenza,sia per paura di esere fregati, poi piano piano...cominciamo a capire...quelle che è meglio e quello che è peggio...purtroppo sempre troppo tardi..e a spese nostre...dopo 2-3 inverter onda quadra..sono passato ad una sonusidale pura...sfortuna anche li perche quella serie dava problemi con carichi induttivi...1.300 buttati..che poi essendo ingaranzia il venditore mi ha rifilato 2-3 pannelli da 80 watt si percarità nuovi..manon di seconda scelta,ma di 3-4 celle divise a metà....si rendo quasi come 80 watt,ma il prezzo dei panneli di seconda scelta è parecchio inferione a quelli selezionati di prima...Ci sono molte aziende che giocano sull'ignoranza di noi ignoranti(nel senzo che non sappiamo),i venditori vendono tutto come se fosse oro...e ci caschiamo, e gli istallatori non regalno molto,allora optiamo per il fai date.... faccine/biggrin.gif è per quello che mi trovo una marea di pannelli di varie potenze regolatori-12-24,batterie,per farla breve alla fine ho speso di piu...
A volte chi piu spende meno spende (facendo i conti con la ragione)

Meno male che adesso ho consociuto i forum,che prima ignoravo l'esistenza....Qui la gente non ha nulla da nascondere e dice le cose come stanno,senza secondi fini,e senza soprese.

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,22:48

bolle ma è possibile che oggi ho trovato le batterie piccole 2 da 25 amer..e il voltmetro delle batterie era a 16.5 volt..Verificato ance con un multimetro ext...ma il regolatore non interviene se le batterie sono andate??? non rischiano di surriscaldare...la corrente era a 8 amper.....

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,22:58

Peppe,
il regolatore non può sapere se le batterie sono andate...le vede scariche o cariche ma non sa di fatto qual'è lo stato della batteria. Sul tuo regolatore, che in passato ho avuto anche io, se ti sta quasi sempre in float, allora vuol dire che stanno messe male...va in float perchè nel momento che gli da carica queste si alzano troppo di tensione...le vede cariche e ....
Come 16.5V la batteria da 12V?...miiii se arrivi a 15 già è troppo!!!!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 23/1/2008,23:24

in effetti.... mi sembra un tantino tanto..eppure prima....quando cèera 250 amper di batterie...dopo 14 volt cominciava a scendere la corrente...in vece ora.....quando cèe il sole è alta sia la tensione che la corrente.....non vorrei vedre un incendio da lontano,e ops la baitina non cè piu...come un fiammifero.... faccine/biggrin.gif e l'eolico che si scioglie,come un gelato al mare...... faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 24/1/2008,00:41

mmm.. prima di vedere un bel focolaio....smonto il regolatore lo matto ne mio bel banchetto prova metto un bel alimentatore da banco regolabile in tensione ein corrente....che simula il pannello una batteria da 12 volt 7amper...e faccio 2 prove...cè qualcosa che mi sfugge... faccine/wacko.gif per vedere queste tensioni lvr, lvd.....

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 24/1/2008,08:50

Peppe,
ma le batterie dove ce le hai?
Io per evitare problemi le ho messe all'esterno...se un giorno dovessero prendere fuoco...pazienza!!
Una volta armeggiando ho fatto un corto con in giravite...lo tengo per ricordo.
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (115)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum