Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/09/2019 18:10:26  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Software Solare, Termico, Eolico, Meccanico... e Dati

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


programmi utili, per eolico
FinePagina

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 17/10/2008,22:38

Ciao a tutti e ciao Ferrobattuto che ringrazio per avermi segnalato l'errore dell'avvolgimento trifase della versione 1.1. Hai , come al solito , dimostrato una grande sensibilità e scrupolosa attenzione.

Ho sostituito brutalmente il link per evitare inutili perditempi.

Ho eliminato l'avvolgimento "Piggot bifase" perchè palesemente errato, purtroppo l'attenzione a manipolare le formule per adattare il simulatore mi hanno distratto dall'analisi geometrica di passo e sfasamenti. L'alternator Piggot Bifase sarebbe possibile solo embricando le due fasi ma questo comporta l'ispessimento dello statore che è assolutamente sconsigliabile per il conseguente aumento del traferro . Rimane in piedi la valutazione di un Piggot monofase uguale all'avvolgimento monofase classico; il rapporto in tensione 25 a 100 è allettante.

Per quanto riguarda l'alternatore dell'autobus quante cave ha lo statore ?
quante onde per fase ? che sezione ? possiamo fare un disegnino insieme.

Un saluto a tutti.

 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 18/10/2008,20:54

Salve a tutti, e ciao Libero.
Il nuovo programma mi sembra ottimo, ma naturalmente converrà sentire anche gli altri.... Consente senz'altro di capire come si realizza l'induzione nei vari casi, e per questo la funzione oscilloscopio è determinante.
Domani tiro giù dallo scaffale l'alternatore d'autobus, faccio un po' di misurazioni e se mi riesce anche qualche foto. Mettiamo tutto in questa discussione o da qualche altra parte? E' pertinente? Visto che ho lo statore completamente pulito, se mi riesce di rimediare del filo smaltato di sezione adeguata, quasi quasi mi cimenterei a riavvolgerlo, magari bifase o monofase, per allungare l'avvolgimento. Sarebbe buono fare un tentativo anche con un rotore a magneti permanenti.... Ma per questo c'è tempo. A domani.
Saluti a tutti.
Ferro

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,10:12

Ciao libero e ferro, in questi giorni sto studiando come fare per "fare" sia un bifase come dici tu senza aumentare lo spessore e sia un doppio trifase con bobine a ferro di cavallo, quando finisco il disegno ve lo posto e ne potremmo discutere.
mi dispiace che abbiamo avuto delle discussioni in merito, ma penso che ognuno di noi abbia fatto delle rivalutazioni nel campo per migliorare si intende.
a presto.


 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,12:52

Salve a tutti.
Ciao Eneo, non puoi che trovarmi daccordo. Arroccarsi sulle proprie convinzioni non è utile per nessuno, e non è assolutamente costruttivo. Naturalmente poi ogniuno sceglie secondo i propri criteri. Discussioni e scontri, se privi di acredini e rancori, ci migliorano e ci maturano soltanto.
Vorrei iniziare una discussione su quell'alternatore di bus, postando delle foto e dei quesiti di carattere generale, ma credo che lo farò in Generica (hehehe....), man mano poi si potrà scendere nel dettaglio, anche con l'aiuto di Libero.
Saluti.
Ferro

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,13:19

ecco il disegno spero che si capisca.
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/9/0/7/4/3/6/1224510288.jpg




Modificato da eneo - 20/10/2008, 15:45
 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,13:46

Ciao Eneo, non mi arriva l'immagine..... Dipende da me?

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,15:01

hai ragione..... ora dovrebbe andare ....ho messo le bobine sul mio rotore attuale...


 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,16:50

Salve a tutti, e ciao Eneo.
Qualche info in più..... Lì le bobine sembrano proprio tagliate. O girano sotto a quelle di colore differente? Che significa "doppio trifase"? Bobine in parallelo-serie o due statori e più rotori?
Ciao
Ferro

 

rick68
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:32

Stato:



Inviato il: 20/10/2008,20:13

Ciao a tutti,
dal disegno eneo, mi sembra che stai cercando di fare delle bobine simili agli alternatori classici; se i conduttori di uno stesso colore si riferiscono ad una fase mi sa che si annullino a vicenda le tensioni.
secondo me ti verrebbe più facile fare delle bobine ondulate embricate forse perdi un pò con il rapporto resistenza/lunghezza, ma nel complesso dovrebbe migliorare.
ti farei un disegno ma non so come fare a postarlo cmq se non sai come sono:
ad esempio se la bobina è composta da una spira, gira intorno a tutti i magneti per tutta la circonferenza; le altre 2 fasi fai lo stesso ma si droranno intrecciare all' uscita della bobina tenendo i lati che attarversano radialmente sfasati di 1/3 tra un magnete e l' altro;oppure ondulati non embricati, ma per non intrecciarli devi fare alternativamente una spira meno ampia della successiva ( non credo si riesca così).Se hai lo spazio per intrecciarli senza che siano troppo lunghi dovrebbe uscirti un bel di generatore.

bella trovata cmq; ciao faccine/clap.gif

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 21/10/2008,07:50

ciao a tutti, le bobine celesti rapresentano un sistema trifase mentre quelle viole ne rappresentano un'altra sono solo due sistemi trifase, era una idea per recuperare lo spazio perso.
le difficolta' sono per la realizzazione di queste particolari bobine.
si puo' fare anche un bifase, nel disegno le bobine sono due per tre magneti, mentre in un monofase le bobine sono una per ogni magnete, logicamente le bobine vengono cambiate di senso una si e una no in modo che le tensioni non si annullano....
per i disegni puoi farli tranquillamente, se non sai come fare ti daremo una mano a postarli.

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 22/10/2008,05:53

CITAZIONE (rick68 @ 20/10/2008, 21:13)
. . . mi sa che si annullino a vicenda . . .

Ciao a tutti . . . se non fosse che non sono sicuro di aver capito il disegno , direi che rick68 ha ragione.
Sarbbe utile una vista 3d o una semplice assonometria della bobina . . .

saluti

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 22/10/2008,07:15

ti riferisci all'avvolgimento della bobina? il filo prima scende e poi sale sullo stesso magnete e viceversa nel polo opposto?
che nella parte superiore della bobina ci sono fili in cui la corrente scorre in un modo e in altri scorre nell'altro senso?

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 22/10/2008,22:59

CITAZIONE (eneo @ 22/10/2008, 08:15)
ti riferisci all'avvolgimento della bobina? il filo prima scende e poi sale sullo stesso magnete e viceversa nel polo opposto?
che nella parte superiore della bobina ci sono fili in cui la corrente scorre in un modo e in altri scorre nell'altro senso?

Ciao a tutti , in verità ho capito . . . nulla

Saluti

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 23/10/2008,07:42

in tutta sincerita' ho fatto una cappellata, nella foga di realizzare delle bobine geometricamente ben disposte per recuperare spazio nello statore ho perso di vista l'altra funzione delle bobine quella di creare tensione....
meglio cosi' che non avete capito perche' tanto non si puo' realizzare....
saluti.

 

rick68
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:32

Stato:



Inviato il: 26/10/2008,10:31

Credo di aver capito come volevi farle, certo se hanno in effetti la forma ad U non funzioneranno, ma se la parte che chiude la spira non è disegnata perchè nascosta non è detto, basta che come intendevi realizzarlo, ogni spira non vada ad interferire con la successiva ( in pratica bobine più strette a mio avviso).
Se poi hai lo spazio per intersecarele prova a farle come quelle dell' alternatore da autobus postato da ferro nella sezione generica (era questo il tipo di avvolgimento che intendevo nella mia precedente risposta).
Saluti
rick

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum