Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/09/2019 00:33:38  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (45)  < ...  4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   [14]   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24  ...>    (Ultimo Msg)


Macchina per produrre Pellet, ..
FinePagina

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 2/5/2009,15:27

se hai tempo fai qualche foto

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 2/5/2009,16:55

OK grazie provvedo, ciao Claudio e saluti a tutti!

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 2/5/2009,18:17

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/6/1/2/5/3/0/1241284704.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/6/1/2/5/3/0/1241284840.jpg
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/6/1/2/5/3/0/1241284947.jpg
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/6/1/2/5/3/0/1241285006.jpg
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/6/1/2/5/3/0/1241285093.jpg
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/6/1/2/5/3/0/1241285158.jpg


ciao a tutti invio alcune foto, anche se non sono il massimo! della cinese naturalmente!

 

luigi.priv
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:8

Stato:



Inviato il: 2/5/2009,22:28

dimmi sei riuscito a pellettare io ancora no

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 3/5/2009,15:37

no, neancheio, ma penso che come da foto , siano i buchi di ingresso della trafila, che sono troppo grossi rispetto all'uscita, e che quindi facciano da tappo per l'uscita del pellets, altra cosa , nella traduzione parlano di foraggio, e quindi la struttura della trafila sia per pellet per fare mangime, al che chiedo gentilmente a Claudio se può darmi indicazioni sulla sua trafila(che anche se ignorante, credo sia l'optimum per pellet di legno) io sto prendendo accordi, attraverso un mio amico, con un artigiano per la costruzione di una trafila(anche se mi costerà cara) e credo che la trafila fatta da Claudio sia molto vicino al giusto modello per la segatura, anche perchè , se ho visto bene, in rete i filmati,sono al di là delle potenza della macchina,ad occhio da 6mm, anche in ingresso. Sarei felice di avere commenti, critiche o idee varie a quanto scritto, sopratutto consigli .
Grazie e un saluto a tutti!!!!

 

luigi.priv
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:8

Stato:



Inviato il: 3/5/2009,20:52

la mia e riuscita a pellettizare me la fatta fumzionare uno che a esperienza guarda i video pero io npon ci riesco

a dimenticavo quando a pellettizato la temperatura era altissima

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 3/5/2009,21:25

la mia trafila era in partenza con i fori da 5.9 molto rugosi dopo aver passato punta e alesatore a macchina sono diventati di 6.3 ho ridotto la compressione ma tutto dipende dal tipo di legno che usi.
Penso che neanche la macchine da 100.000 euro possano utilizzare tutti i tipi di segatua con la stessa trafila dunque è bene cercare un compromesso. Nel mio caso a volte entra segatura ed esce segatura ma è sempre meglio piuttosto che si blocchi.

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 4/5/2009,17:28

ora , attraverso un amico faccio rifare la trafila con fori di ingresso di diametro inferiore, la temperatura per pellettizzare credo debba essere elevata, già loro dicono dai 60 agli 80 gradi! dopo faccio sapere ed intanto conviene fare tesoro delle informazioni date da Claudio. sarebbe bello sapere la conformazione dalla trafila di Luigi per sapere se è uguale alla mia, dopodichè si possono trarre conclusioni, comunque continuo a credere che Claudio abbia trovato il miglior compromesso, ah scusate, i foro li faccio fare da 5,5 cilindrici, con materiale che si può successivamente temprare , oppure modificare variando il diametro o quant'altro.

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 4/5/2009,18:00

ho visto su un sito, se non ho capito male, che gli si può abbinare un motorino di avviamento, (nel caso di difficoltà ad avvio manuale), e comunque nelle istruzioni dicono di miscelare alla segatura o , meglio la prima volta che si fà partire di mettere 5 kg di crusca con 300 o 400 gr di olio vegetale e continuare a rimettere la miscela per 4 o 5 volte al fine di limitare l'ostacolo dei fori non bene abrasi ( la traduzione dice più o meno così).

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 4/5/2009,21:56

controlla bene la distanza dei rulli dalla trafila nella mia deve essere 3 decimi, praticamente a contatto , fai la prova quando si blocca di aggiungere un po' d'acqua .
se riparte il problema non è nella struttura dei fori ma bensi' nel materiale che ci metti dentro.

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 5/5/2009,16:46

Grazie Claudio, però sono un pò in difficoltà a questo punto, perchè ci sono dei bulloni che regolano la pressione dei rulli, e sono messi dall'alto verso il basso, dove nelle istruzioni dicono di metterli non serrati , quindi di regolarli fino a che non escono i pellet, suppongo che quando la macchina si blocca il serraggio dei rulli è tale da non avere neanche pochi decimi, però comunque non posso misurarlo perchè i rulli sono chiusi nella campanaed è piena (la campana , di segatura), e ho il sentore che si modifichi con l'aumentare della temperatura.

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 5/5/2009,19:32

invece di riempire tutta la campana verso pocco alla volta facendo in modo che cio' aggiungi esca cosi se
si blocca puoi capire se la distanza è sbagliata

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 5/5/2009,21:42

ok grazie! ci proverò

 

parsing
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 17/5/2009,17:03

ciao a tutti, allora sono riuscito a fare i primi pellet! Anche se sono solo all'inizio, comunque ora devo far temprare la trafila che mi hanno fatto, perchè se no mi mangio tutta la piastra e grazie alle preziose indicazioni di Claudio7308 sono cominciati a uscire i primi pallini, ho fatto un pò di domande alla ditta cinese, ma non mi ha risposto correttamente.
Dunque, con l'aiuto del mil amico Domenico abbiamo fatto il conto dei giri motore e sono 286 al minuto per la trafila,essendo un pò bassi(almeno da quanto letto nel forum), credo che la cosa determinante sia la misura dei fori , al di là della misura della piastra che è spessa 21 mm avendo rifatto i fori e non avendo a disposizione diverse segature, ho fatto impasto con olio vegetale, e comunque un qualcosa si è cominciato a vedere. Prossimamente vado avanti con gli studi, poi faccio sapere!

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 18/5/2009,09:26

Se hai la possibilita' fatti prestare un inverter per variare i giri del motore cosi' puoi trovare in pratica il giusto rapporto. Andando a spanne piu' gira velocemente e piu' fa il suo lavoro.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (45)  < ...  4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   [14]   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum