Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/09/2019 00:00:49  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (45)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Macchina per produrre Pellet, ..
FinePagina

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 13/7/2008,20:27

sono ancora alla trafila ...
sto' ancora tentando di lucidare i fori di 6.2 mm ma purtroppo
visto che il materiale è temprato e la prima parte è conica
qualsiasi utensile uso si consuma in
un lampo e non fa' il suo lavoro...
provero' con un alesatore regolabile poi vi racconto....
domani vi inoltro le foto del primo pellet uscito...

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 21/7/2008,18:24

Allego un po' di foto del primo materiale uscito:

ForumEA/us/img105/588/dsc05814dr5.jpg

ForumEA/us/img261/9706/dsc05816xu9.jpg

ForumEA/us/img261/3167/dsc05819nm5.jpg

ForumEA/us/img261/4676/dsc05821tg5.jpg

ForumEA/us/img261/567/dsc05822lm4.jpg

Ho provato solo con segatura di quercia e al momento funziona solo se si aggiunge olio alla segatura......
spero di farla funzionare meglio-......
La prossima tappa è trovare segatura di abete e pino e provare con quella.
Il tipo di segatura a prima vista sembra essere determinante per la riuscita
del pellet insieme alla temperatura della trafila-
A trafila fredda il pellet non riesce a diventare consistente-



 

lar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:26

Stato:



Inviato il: 22/7/2008,08:13

ma va solo a segatura o riesci a usare anche legna o pezzettini di legna?

 

LegnaSecca
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19

Stato:



Inviato il: 22/7/2008,08:25

bravissimo, ho qualche domanda da farti ad esempio quanto costa la segatura, quanto pellet produce in un'ora e quanto consuma quel motore.
bravo per non avere mollato.
ciao

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 22/7/2008,09:24

la macchina puo' solo compattare della segatura o rimanenze di pialla da falegname

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 22/7/2008,12:25

la segatura dalle mie parti se ritirata presso i piccoli falegnami
o piccole segherie è in regalo
il consumo del motore dovrebbe essere sui 3 litri / ora
Al momento non ho fatto prove di rendimento.
Di certo è una rimessa ma mi interessa il principio per capire se grazie
anche a dei fondi della comunita europea si potrebbe fare delle piccole produzioni
investendo delle cifre accettabili per dei privati

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 23/7/2008,07:37

grazie cluudio dell'impegno profuso e della tua pazienza nel renderci partecipi delle novità e degli sviluppi della tua pellettatrice. Dalla tua esperienza e dalle difficoltà incontrate, possiamo dedurre che non è assolutamente conveniente per un privato imbattersi in questa impresa per prodursi il pellet da riscaldamento per propria abitazione e abitazione di amici. Cosa ne pensi sinceramente tu ?

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 23/7/2008,12:30

se si ha il solo fine di produrre pellet certamente non è una scelta vantaggiosa visto che il pellet lo si
trova a 2.80 euro a sacco da 15 kg
Se si hanno fini secondari quali prove per futuri scenari di produzione o mettere alla prova le proprie
capacita' allora la cosa puo' avere un certo interesse.
Un altro fatto interessante potrebbe essere lo studio di una macchina che sia in grado di pellettizzare qualsiasi tipo di segatura cosa che al momento non esiste in commercio neanche nelle macchine super
industriali.
Vi terro' informati se trovo soluzioni ai problemi esposti.....se qualcuno ha dei consigli saro' lieto di prenderli in considerazione...

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1239

Stato:



Inviato il: 24/7/2008,03:29

CITAZIONE (claudio7308 @ 23/7/2008, 13:30)
.....se qualcuno ha dei consigli saro' lieto di prenderli in considerazione...

fare pellet di segatura è una cosa abbastanza difficile...se per tuo diletto puoi provare con due rulli, uno con spuntoni e l'altro con incavi corrispondenti e forato per espulsione del pressato con aria del compressore che fissi all'albero.....saluti

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 24/7/2008,06:38

Il problema del blocco dei fori della trafila immagino sarebbe risolvibile aggiungendo un rullo con dei pin
per esercitare una pressione solo al centro del foro ma non so' come tenerlo in passo. Se non nel rivoluzionare completamente la macchina cosa che provero' a fare se non trovero' altro rimedio.
Grazie per il consiglio

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 29/8/2008,19:57

ciao ragazzi, sono andato in polonia e ho visto e filmato in funzione una macchina per produrre pellet di quelle cinesi. L'assorbimento di quella che si vede in funzione è di 3 Kw e produce pellet tranquillamente. Il prezzo se la si fà spedire dalla cina, si aggira sugli 800-1000 euro. Penso che se 2 o 3 persone si mettessero daccordo per farsi il pellet per casa loro, in max 2 anni si ammortizzerebbe la spesa e poiu tutto di guadagnato. La segatura è quella dei falegnami, molto fine e senza pezzi di legno grossi all'interno ( per capirsi, i trucioli di legno non vanno bene). Se trovo un paio di persone che hanno voglia di provare, io 300 euro le investo tranquillamente. Ci sono dei volontari ?
Quì il video:






Modificato da wroclaw - 29/8/2008, 21:32
 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 30/8/2008,15:19

Un viaggio interessante.......io non ho ancora avuto la fortuna di vedere la mia macchina funzionare regolarmente.....
La macchina che ho acquistato io è la stessa ma senza motore elettrico

Che diametro di segatura usavano? Io con della segatura da 4 5 mm ho sempre gli stessi problemi di intasamento provero' ad usarla piu' sottile..
Hai notato se insieme alla segatura era presnete qualche altro materiale
tipo farine di mais o olio?
Hai qualche altro filmato?


 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 30/8/2008,16:17

ciao, la segatura era mooooolto fina, per capirci, quella della levigatrice o max quella della lama del taglio fino del legno. Non erano presenti trucioli o pezzi di legno. Ho già contattato una falegnameria che seleziona la segatura, per poi usare la stessa che ho visto io in funzione. Il pellet viene decisamente meno "duro" di quello comprato, ma per uso della propria stufa va benissimo.
Ho già trovato un collega che steccherà la spesa. Mi manca solo un altro pazzo che voglia provare...... faccine/biggrin.gif
Questo il sito dove si possono comprare. Mi stò facendo mandare i prezzi compreso spedizione e tax per l'italia:
http://www.alibaba.com/product-gs/20842705...ellet_mill.html

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 30/8/2008,16:37

Grazie per la preziosa informazione con quel tipo di segatura non
avevo ancora provato....
il modello che ho preso io per presa di forza da trattore è costata
in tutto spedita direttamente nel mio garage intorno ai 900 euro
valuta anche l'acquisto delle parti soggette ad usura...

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 30/8/2008,16:41

quali sono le parti soggette ad usura ?

 
 InizioPagina
 

Pagine: (45)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum