Se sei già registrato           oppure    

Orario: 15/11/2019 14:17:10  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico


Regolatore ibrido fotovoltaico eolico istabreeze
FinePagina

snow71
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 21/01/2014 16:19:24

Buongiorno a tutti, Stiamo progettando con un mio amico un ampliamento del suo sistema fotovoltaico con una turbinA EOLICA.
La situazione ora e' :
2 pannelli 100 watt 11 ampere in parallelo
1 regolatore di carica20a PWM
1 batteria 100 mah 12 volt
1 inverter 500 watt 12volt

La scelta e' caduta sull'istabreeze500 watt http://www.istabreeze.co.uk/wind-turbines-i500-wind-rose.html

A questo punto abbiamo necessità di un regolatore ibrido e proprio istabreeze produce questo regolatore
http://www.istabreeze.co.uk/control-panels-istabreeze-Hybrid-Charge-Controller.html

Nella mia e suo non eneorme esperienza abbiamo capito pero' che l'amperaggio del regolatore non deve ovviamante essere sotto l'amperaggio dei pannelli ma le caratteristiche di questo regolatore non parlano di ampere ma solo di watt max 200 che quind potrebbe andare bene al sistema.

Che ne pensate?
Il regolatore va bene ?
avevet in caso delle alternative ?

Grazie a tutti come al solito.

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3013

Stato:



Inviato il: 21/01/2014 16:32:11

Il regolatore ha due ingressi separati, fotovoltaico e turbina eolica.
Con i due pannelli hai una potenza di 200W, quindi rientri nei limiti del regolatore, anche se sei proprio giusto giusto. Di solito è buona norma avere una certa flessibilità, anche perchè in casi particolari i tuoi pannelli potrebbero produrre più dei 200W di targa.
Questa cosa potrebbe rovinare il regolatore.



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

snow71
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 21/01/2014 17:00:33

CITAZIONE (Luca450Mhz, 21/01/2014 16:32:11 ) Discussione.php?211373&1#MSG1

Il regolatore ha due ingressi separati, fotovoltaico e turbina eolica.
Con i due pannelli hai una potenza di 200W, quindi rientri nei limiti del regolatore, anche se sei proprio giusto giusto. Di solito è buona norma avere una certa flessibilità, anche perchè in casi particolari i tuoi pannelli potrebbero produrre più dei 200W di targa.
Questa cosa potrebbe rovinare il regolatore.

NOn conosci un alternativa? Ho girato molto in rete ma non ho trovato niente

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3013

Stato:



Inviato il: 22/01/2014 08:25:37

Sinceramente quello dell'eolico è un mondo che devo ancora scoprire per benino.
Ci sono alcuni regolatori in commercio che mostrano i pannelli fotovoltaici e il regolatore connessi in parallelo, e poi tutto entra nel regolatore (normale che all'uscita dell'eolico deve esserci un ponte raddrizzatore, per convertire la corrente alternata prodotta in continua).
Forse questi regolatori ad hoc incorporano semplicemente un ponte raddrizzatore.. ma non te lo so dire con certezza..



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum