Se sei gi registrato           oppure    

Orario: 24/01/2017 14:06:46  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Dissesti IdroGeologici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Frane e smottamenti
FinePagina

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 18:08:18

In questi giorni di pioggia straordinariamente intensa abbiamo avuto tutti quanti dei disagi, chi negli spostamenti causa strade chiuse, chi in casa causa allagamenti, chi - come noi - nei terreni.
Da noi c' stato un grosso smottamento di terra: una parte di terreno in discesa era stata sistemata a gradoni in modo da essere coltivata con erbe aromatiche, ma due settimane fa una parte crollata. Lungo una linea lunga 50 metri la terra sprofondata di un metro.
La sistemazione a gradoni ha probabilmente rallentato l'acqua superficiale ma non bastata a impedire lo scollamento profondo.


Consigli sulle sistemazioni? Alberi da piantare?

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/3frana.jpg

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/6frana.jpg

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 18:36:21

Pensa l'energia sviluppata ......

 

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 18:38:34

Ma secondo voi, stato un movimento repentino o lento?

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 18:47:18

Da ignorante direi lento , in quando se fosse stato repentino forse avrebbe acquisito molta energia cinetica ....generando un effetto valanga.
Ma solo una mia idea .

 

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 19:13:29

Questa foto rende meglio l'idea...



Immagine Allegata: 7frana_.jpg
 
ForumEA/7frana_.jpg

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 19:18:17

Secondo me 'veloce'... ma solo una mia idea, me la giustifico cos: visto che l'attrito statico maggiore di quello dinamico, una volta che la terra inizia a scivolare ( la forza ha 'vinto' l'attrito statico) entra in ballo quello dinamico che inferiore e quindi si ferma quando le forze in gioco si sono bilanciate...infatti la terra si 'ammucchia' sul fondo. Sar vero? E chi lo sa... Serve qualche video...cmq il giorno del primo allagamento a Roma...ho visto decine di frane con la terra sulle strade con molti costoni che erano venuti gi...e sono rimasti li e non ho visto frane crescere nel tempo...molti sono rimasti ancora li...ma c' un bel cartello con tanto di transenna... storia non vogliamo mica cancellare la storia
Bolle
PS:Ma quel tipo nella foto un pasdaran?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verit in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 19:21:43

Per non essercene accorti se non dopo giorni, mi immagino sia stata una cosa lenta, ma non ho argomenti tecnici a sorreggere questa mia tesi

Il tipo nella foto un contadino locale

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 19:38:53

Comunque materiale franoso e instabile. Mi viene in mente il monte toc.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Meccatronico in pensione
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1246

Stato:



Inviato il: 12/02/2014 22:02:52

Ad occhio mancano i canali di drenaggio delle cosidette "bombe d'acqua", accaduto anche nella mia contrada poi lo scorso anno abbiama fatto i caneletti di drenaggio e tutto si fermato, da noi anche una zona ricca di sorgenti, poi quando vediamo dei ciuffi d'erba molto verde in quel luogo c' acqua.
Il consiglio fare subito dei capienti canaletti che raccolgono acqua in pietra della zona e farli defluire nel ruscello pi vicino
Se puoi nella voragine che si creata mettici un telo di nailon per impedire che entri ancora acqua



Modificato da Meccatronico in pensione - 12/02/2014, 22:09:23
 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1823

Stato:



Inviato il: 13/02/2014 10:17:49

A valle cosa c'?



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 13/02/2014 13:36:18

CITAZIONE (lasalute, 13/02/2014 10:17:49 ) Discussione.php?211469&1#MSG7

Comunque materiale franoso e instabile. Mi viene in mente il monte toc.

Quello ne ha fatti di danni.

CITAZIONE (MarKoZaKKa, 13/02/2014 10:17:49 ) Discussione.php?211469&1#MSG9
A valle cosa c'?

A valle procede la discesa poi c' un canneto e un fosso.

 

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 13/02/2014 13:38:20

CITAZIONE (Meccatronico in pensione, 13/02/2014 13:36:18 ) Discussione.php?211469&1#MSG8

Ad occhio mancano i canali di drenaggio delle cosidette "bombe d'acqua", accaduto anche nella mia contrada poi lo scorso anno abbiama fatto i caneletti di drenaggio e tutto si fermato, da noi anche una zona ricca di sorgenti, poi quando vediamo dei ciuffi d'erba molto verde in quel luogo c' acqua.
Il consiglio fare subito dei capienti canaletti che raccolgono acqua in pietra della zona e farli defluire nel ruscello pi vicino
Se puoi nella voragine che si creata mettici un telo di nailon per impedire che entri ancora acqua

Speravo che sagomare la discesa con dei grossi gradini avrebbe gi aiutato a rallentare l'acqua, ma dopo quello che successo servono provvedimenti affinch non si ripeta.
Quindi:
1- piantare il Vetiver
2- canali di drenaggio.

 

Meccatronico in pensione
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1246

Stato:



Inviato il: 13/02/2014 19:56:13

Noi qui abbiamo risolto con i canali di drenaggio, come dei capillari che portano l'acqua al torrente principale, non saprei dire se piantando erbe che assorbono pi acqua rispetto ad altre si risolva il problema o ne crea un'altro d'estate con la siccit potrebbe assorbire l'acqua alle piante officinali tutto da sperimentare.. pagine bianche da scrivere..

 

Franco malgarini
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:891

Stato:



Inviato il: 14/02/2014 10:43:25

http://www.vetiver.org/PUBLICATIONS/TVN_greenEng.pdf



Modificato da PinoTux - 14/02/2014, 12:53:22


---------------
http://www.autocostruire.forumcommunity.net/

 

sulzer
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 25/02/2014 22:15:39

Buonasera, sono nuovo del forum e in genere mi occupo di energia rinnovabile, per caso sono anche un geotecnico e mi cascato l'occhio sul post.
Le frane non si osservano mai alla sommit... dalla crepa si capisce che iniziato il movimento franoso ma da li a comprenderne l'entit, la causa e le possibili soluzioni....
Sicuramente non c'entrano le " bombe d'acqua" perch non si osservano segni di erosione superficiale.
Non possibile pubblicare una foto della collina da lontano?

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum