Se sei già registrato           oppure    

Orario: 14/12/2019 04:39:01  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (38)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Ram Pump Pompa d'ariete, Come sollevare acqua senza elettricità
FinePagina

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 16/03/2014 19:27:49

CITAZIONE (lasalute, 15/03/2014 18:05:30 ) Discussione.php?211557&1#MSG14


Ripropongo l'idea delle due pompe collegate assialmente .

Cioè ...in che modo?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 17/03/2014 13:06:03

Una pompa (solo la parte meccanica) che farà da motrice sfruttando il dislivello tra esso e il ruscello di adeguata potenza. Assialmente colleghiamo un'altra pompa che invece spingerà l'acqua al serbatoio. Lasciando stare per ora eventuali perdite sulle pompe il sistema dovrebbe soddisfare l'equazione litri d'acqua dal ruscello X dislivello ruscello = litri d'acqua spinti X dislivello serbatoio. Dite che non sia giusto?



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9181

Stato:



Inviato il: 17/03/2014 23:49:34

si certo funziona ad es una grossa turbina che fa passare molta acqua che mette in movimento una seconda turbina con un moltilicatore molto più piccola capace di pressione elevata



---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 18/03/2014 10:15:28

Bene bene, cerchiamo di entrare nel dettaglio della questione...parliamo del fenomeno che fa funzicare la pompa: il colpo d'ariete.
Questo 'colpo' è un qualcosa di idraulico che si verifica quando, in una condotta, un flusso di acqua viene interrotto bruscamente. Immaginiamo che dell'acqua scorra in una tubazione e improvvisamente qualcosa interrompa il suo passaggio...l'acqua si scontrerà contro questa parete (o valvola) ed essendo il liquido incomprimibile (o quasi) creerà un aumento di pressione o meglio un'onda che rimbalzerà e percorrerà tutta la tubazione al contrario...l'intensità di questo colpo è quello che crea problemi. Il colpo di ariete lo si avverte anche in modo sonoro...un piccolo tonfo seguito da vibrazione dei tubi...udibile in modo chiaro negli ambienti dove sono presenti le autoclavi.
L'effetto indesiderato non è tanto il suono ma i danni che si possono creare alle tubazioni, alle pompe etc...derivanti proprio dalla sovrapressione. Questo fenomeno è ben noto e dipende da:
1. lunghezza della condotta
2. diametro della condotta
3. velocità dell'acqua
4. tempo di chiusura della valvola

Per limitare questi danni, dovuti alle sovrappressioni, fortunatamente c'è un rimedio : le valvole anti-colpo d’ariete. Cosa sono? Sono dei contenitori di aria che hanno il compito di assorbire questi colpi.
Quidni, mentre nella vita di tutti i giorni c'è chi combatte il colpo d'ariete (idraulici)...questa pompa si pone l'obiettivo di sfruttare proprio questo fenomeno per portare in alto dell'acqua...



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 18/03/2014 11:41:29

Vediamo un pochino meglio da cosa è composta questa pompa...i componenti fondamentali sono 3:
1. Serbatoio aria/aqua
2. Valvola di ritegno
3. Valvola di perdita ( così l'ha chiamata qq...e così la chiameremo noi)

E' ancora presto parlare di lunghezza, dimensionamento, sezioni tubi...ma, vista l'estrema semplicità , si potrebbe tentare di realizzare un prototipo 'giocattolo' ...giusto per prendere confidenza con l'oggetto. Il serbatoio aria/acqua può essere sostituito con una bottiglia di plastica, la valvola di ritegno può essere acquistata...ma la valvola di perdita,secondo me, è la parte delicata della pompa.In prima battuta se ne potrebbe anche fare a meno...potrebbe essere simulata a mano...cioè si potrebbe provare a mano ad interrompere/far passare il flusso d'acqua.
Suggerimenti per il fai da te?
Questo è lo schema con la pompa...veramente semplice.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/PompaAriete.jpg



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9181

Stato:



Inviato il: 18/03/2014 20:46:46

io suppongo che la valvola di perdita e quella di ritegno debbano essere vicine (coassiali?) per evitare le perdite del tubo di lancio (cannone) che deve essere liscio e lungo

posto poi un ipotetico progetto



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9181

Stato:



Inviato il: 18/03/2014 21:36:31

la valvola a fungo quando la corrente diventa veloce tende a chiudersi di scatto

il valore dipende dall'apertura e dal serraggio molle.

i fluidi sono molto sensibili alle perdite di carico dovuti a spigoli strozzamenti e a tubi troppo stretti

per es la sezione di passaggio dovrebbe essere attraverso la valvola di scarico costante ed il tubo liscio il tubo di scarico della stessa sezione di quello di carico



Immagine Allegata: ram.PNG
 
ForumEA/ram.PNG



Modificato da qqcreafis - 18/03/2014, 21:40:44


---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 19/03/2014 20:01:44

Ieri ho fatto la prima prova, l'ho ridotta hai minimi termini...questa è la foto:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/RamPumpBolle1.jpg



L'acqua proviene dal tubo giallo a destra ( è agganciato ad un rubinetto dell'acqua)...l'acqua esce a sinistra ( si vede che si alza di una ventina di centimetri). Nella parte centralen(sopra la prima T) c'è la valvola di ritegno, sopra di questa c'è la seconda T (la parte in alto porta al polmone) la parte destra porta al manometro e al tubo di sollevamento acqua. In questo caso l'ho chiuso...in modo da vedere la pressione aumentare nel manomero. Nella foto il manometro è arrivato ad 1 atmosfera semplicemente chiudendo ed aprendo con la mano il tubo di uscita dell'acqua...cioè facendo queste operazioni a mano...sostituendo di fatto la valvola di perdita:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/tappoaperto.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/tappochiuso.jpg



lo so...sto giocando sporco...ma è solo per prendere confidenza con l'oggetto!

Se ho tempo posto il video...

CITAZIONE (qqcreafis, 19/03/2014 20:01:44 ) Discussione.php?211557&2#MSG21
la valvola a fungo quando la corrente diventa veloce tende a chiudersi di scatto

ma...come si fa a fare una cosa del genere?cioè la vendono? oppure si parte da un oggeto esistente e si modifica?...insomma ho qualche speranza per realizzare la valvola che dici?



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 19/03/2014, 20:15:43


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9181

Stato:



Inviato il: 20/03/2014 22:11:58

per il colpo di ariete puoi usare un rubinetto a sfera



progetto di ipotetica valvola fatta con un gomito ed ena barra filettata agli estremi

basta una saldatrice e ferraccio oppure inox (anche le molle)



Immagine Allegata: valvola.PNG
 
ForumEA/A/valvola.PNG



Modificato da qqcreafis - 20/03/2014, 22:51:54


---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 21/03/2014 07:05:00

il disegno è chiaro ma ho qualche dubbio ... nello schema mentale che mi sono creato vedo una valvola normalmente aperta che l'acqua con la sua velocità fa chiudere...il tuo progetto al momento mi mette in seria difficoltà...ci penso su!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9181

Stato:



Inviato il: 21/03/2014 15:05:57

ma è normalmente aperta!

è una cuva che va inserita a T nel tubo di lancio, l'acqua viene "dall'alto"


la molla rossa serve per regolare la velocità dell'acqua per cui deve chiudersi

quella blu è semplicemente un fermo elastico, si può sostituire con gomma



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9181

Stato:



Inviato il: 21/03/2014 17:52:04

intendo qualcosa di simile



Immagine Allegata: conn.PNG
 
ForumEA/A/conn.PNG



---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 21/03/2014 19:28:46

sono un po tardo...ora è chiarissimo



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 24/03/2014 16:34:58

Domanda...se elimino la molla di arresto...cioè metto un punto fermo...cambia la cosa?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 25/03/2014 03:51:23

Ho appena finito la modifica alla valvola quick&dirty...con questa colla

http://www.saratoga.it/rimg/XMTM7aW1hZ2U7eyJuYW1lIjoiZmlsZV9uYW1lIiwibWltZXR5cGUiOiJmaWxlX3R5cGUiLCJ3aWR0aCI6IndpZHRoIiwiaGVpZ2h0IjoiaGVpZ2h0IiwiZGF0YSI6ImltYWdlIiwidHMiOiJ0aW1lc3RhbXAifTtpZDs5MA%3D%3D__W280H350R4BTRANSP___51e92628.jpg


ho agganciato una vite filettata...ho messo 3 bulloni...forse non serve nemmeno la molla...la gravità dovrebbe lavorare al suo posto...vediamo come si comporta...non vedo l'ora di provare tutto...



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (38)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum