Se sei già registrato           oppure    

Orario: 29/03/2020 09:57:14  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (38)  < ...  18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   [36]   37   38    (Ultimo Msg)


Ram Pump Pompa d'ariete, Come sollevare acqua senza elettricità
FinePagina

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 20/04/2015 12:40:24

CITAZIONE (giacmx125, 20/04/2015 08:48:31 ) Discussione.php?211557&35#MSG540


Come si chiamano in gergo idraulico le valvole a cipolla che usate voi?

Ciao,
io uso delle comuni valvole da fondo per pozzo...alla termoidraulica dove vado io la chiamano in questo modo...cmq la tua valvola non è per nulla male...altro che!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

giacmx125
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:12

Stato:



Inviato il: 20/04/2015 16:11:14

si si non mi lamento, ma non riesco a capire perchè da una caduta di 2m la mia pompa (a rubinetto chiuso) non vada oltre a 1 bar di pressione... non dovrebbe farne molta di più?

Ora di pesi sono bello carico poichè la spinta dell'acqua è notevole su tubo da 1".

Il problema può riguardare il vaso d'espansione? Attualmente monto un'altro tubo alto 1.5m sempre da 1".

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 20/04/2015 22:38:29


CITAZIONE

considera che per aumentare l'efficienza in modo sensibile devi spostare la valvola di ritegno l'ungo l'asse del tubo...ora non lavora al meglio...il colpo viene scaricato sulla curva.

mi quoto nuovamente, se non hai capito ...ti si spiega per bene cosa dovresti fare!

PS:La rampump che ho portato all'ultima fiera ha una discesa di 70cm e raggiunge in qualche secondo le 2 Atm.



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 09/05/2015 10:40:02

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/20150313_144143.jpg
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/20150313_144150.jpg

questa è la ram "a molla".
Inutile dire che per quanto mi riguarda l'efficienza di questa versione è senza dubbio superiore a quella classica con i pesi, non si rischia il bloccaggio della valvola durante il funzionamento in quanto la molla ne garantisce l'apertura, inoltre la "massa" battente è ridotta solo al peso dell'astina e non al peso dell'astina + i pesi, con ovvia durata della guarnizione in quanto molto meno sollecitata (ne ho montata su una da quasi un mese e ancora non è logorata). l'unico svantaggio, ma è solo un mio problema, non posso regolare la corsa fatta dall'astina in vista della diminuzione di acqua del ruscello, comunque in questo caso rimonto la "vecchia" ram dove mi era possibile regolare il tutto e che ovviamente lavorera senza pesi (acqua ridotta al minimo)



Immagine Allegata: 20150313_144143.jpg
 
ForumEA/E/20150313_144143_1.jpg

 

giacmx125
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:12

Stato:



Inviato il: 20/05/2015 09:58:15

anch'io ho optato per la molla alla fine.. in questo modo sono riuscito a posizionare la valvola in orizzontale, togliendo quindi un raccordo di troppo.. unico neo esattamente come dici tu è che non si può andare a regolare l'apertura della valvola..quindi in caso di poco dislivello e velocità potrebbe non azionarsi..



Immagine Allegata: IMG_0777.JPG
 
ForumEA/E/IMG_0777.JPG

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9389

Stato:



Inviato il: 22/05/2015 21:59:15

ok ok ho provato anche io con la molla e c'è un problema di base


è che se c'è l'apertura completa e tutto è idrodinamico (come deve essere!) la forza di chiusura è minima, questo obbliga a tenere una molla molto debole (altrimenti non si chiude). Messa la molla molto debole questa potrebbe essere troppo debole per causare la riapertura.

il problema si aggira mettendo una molla extra più rigida che si attiva solo in prossimità della chiusura (penso che si possano usare anche due magnetini)



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 25/05/2015 09:05:57

qq... io con la molla di questi problemi non ne ho riscontrati, devo però premettere che ho tenuto conto di un fattore...ovvero che nella pompa a molla ho utilizzato (ma penso anche tu) il "trepiede" originale perchè serve per guidarsi nel castelletto, cosa che invece non mi necessita con la pompa a peso, infatti utilizzo una serie di rondelle per tenere la guarnizione ovviamente le rondelle ricercate di diametri esatti. a me entrambe le versioni funzionano senza pesi o senza molla, cioè solo il "pompante", gli basta il suo stesso peso per pompare, infatti in un video che ho postato nella versione con i pesi sono riuscito a regolare la corsa del pompante a più o meno 3-4 millimetri, e problemi...mai avuti, per me basta che cè acqua; infatti quest'inverno con l'abbondanza di acqua avevo tarato la molla (stirandola) e la facevo lavorare a 5 atm, ovviamente non mi interessavano i 50 e passa metri ma la portata ai 15 metri (laghetto trotte) che a 5 atm è notevole, poi man mano che diminuiva l'acqua nel ruscello....ritaravo la molla a diminuire, perdendo chiaramente in portata per il laghetto. Ma ripeto....sia con una versione che con l'altra mai avuti problemi, sia facendole lavorare al minimo e sia al massimo. Se proprio devo dirla tutta, l'unico problema facendo lavorare la pompa ad elevate pressioni, si verifica un "RISUCCHIO" esagerato di aria dalla valvola di espansione che risale nella mandata dalla "sorgente" alla pompa, cosa che comunque è risolvibile...ma x me non è necessario q quindi ho tralasciato. Ovviamente un pò d'aria va a finire nel vaso d'espansione che con il tempo aumenta di molto a discapito della quantità di acqua presente nel vaso stesso, vanificando l'azione di compressione dell'aria stessa perchè è molto maggiore rispetto all'acqua, infatti non poche volte non riuscivo a capire perchè l'acqua nel laghetto usciva con flusso non costante (come è sempre stato) ma ripeteva esattamente i colpi della pompa zampillando, eppure a vista esternamente era tutto perfetto, la guarnizione ok....e poi smontando il vaso mi accorsi che conteneva si e no 5 litri d'acqua....contro i quasi 40 litri "normali" + i 10 litri di aria "compressa" (volume vaso= 50 litri).
Per giacmx : sicuro che con questa configurazione la pompa è più efficace rispetto a quello con sfiato prima della T ?
Io ne ho provato molte configurazioni...forse una decina, e quest'ultima (definitiva) addirittura ha avuto miglioramenti utilizzando il vaso di espansione a sfera e non cilindrico...DATI ALLA MANO, perchè in ogni prova, ovviamente con quote fisse, misuravo la portata...che per ottenere un valore molto veritiero...misuravo i litri in 10 minuti.

mi scuso se mi dilungo nel descrivere, ma sono i piccoli particolari che magari per qualcuno sono ovvi ma per qualcun'altro possono essere la chiave mancante...

Concludo dicendo: evviva questo forum, grazie al quale sto avendo tanta di quella acqua a disposizione come mai lo avuta ovviamente a costo ZERO...la spesa fatta per la pompa ed il resto è stata ripagata da un bel pezzo...considerando che da me l'acqua si aggira intorno 1€ al metro cubo.

grazie

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9389

Stato:



Inviato il: 30/05/2015 20:19:50


CITAZIONE

1€ al metro cubo.

azz...

sardegna?

comunque allego immagine 3d valvola di scarico (è solo dimostrativa )



Immagine Allegata: valvolavaste.png
 
ForumEA/E/valvolavaste.png



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 11:45:10

calabria.
La scalanatura nella sede serve per.....guarnizione???

mi zio non trovando guarnizioni adeguate si è fatto tornire una rondella con spessore 3mm con diametro pari a quello della "cipolla" e la sta facendo lavorare SENZA guarnizione, in pratica ferro e ottone. Essendo la sua pompa formata da 2 rampump (in serie) ed essendo che lavora con molto peso (circa 200 grammi per pompa...8 metri cubi in 24 ore)...i colpi sembrano delle fucilate !!! Appena mi è possibile faccio qualche foto e video della sua ram.

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 11:49:49

CITAZIONE (5ino, 01/06/2015 11:45:10 ) Discussione.php?211557&36#MSG549


.. lavorare SENZA guarnizione, in pratica ferro e ottone. Essendo la sua pompa formata da 2 rampump (in serie) ed essendo che lavora con molto peso (circa 200 grammi per pompa...8 metri cubi in 24 ore)...i colpi sembrano delle fucilate !!! Appena mi è possibile faccio qualche foto e video della sua ram.

foto, video, prevalenza...etc etc...


Mi son dimenticato di far vedere i frutti della mia ram pump:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/IFruttiDellaRamPumpOrto.jpg




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 01/06/2015, 14:30:09


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9389

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 16:40:15

dovrebbe essere la sede di un OR comunque per il momento mi stò concentrando sul profilo, in effetti un OR potrebbe durare solo qualche minuto, un sistema alternativo potrebbe essere mettere la gomma sotto il profilo di battuta e fare la tenuta metallo contro metallo la gomma (dura) sotto offre un minimo di isolamento acustico e di accomodamento

comunque mando un altro profilo



Immagine Allegata: valvolascarico1.png
 
ForumEA/E/valvolascarico1.png



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 18:17:38

con mio zio stiamo cercando di convincere il tornitore per farci fare una ram che, secondo noi, evita il "disturbo" del flusso in uscita (turbolenza), ovvero una uscita "conica", che diminuendo costantemente di sezione, fa aumentare la velocità dell'acqua e quindi la pressione; chiaramente il "tappo" battente sarà anche conico e non necessiterà di guarnizione....in pratica una sorta di "cono per gelato inserito in un altro cono per gelato". E....a proposito di cono....sempre il maestro tornitore, mi sta costruendo la "vite conica spaccalegna" , ovviamente vista su internet, e ovviamente....il tornitore anziano...molto stupiTo...e stringendo le spalle mi ripete sempre "la legna si spacca con l'ascia...."

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9389

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 19:13:06


CITAZIONE

"conica"



OK vedo che tutti si stanno ingegnando

sarebbe bello fare un progetto (o più di uno) e pubblicarlo a nome del sito con copyright libero (libera copia)di modo che tutti i tornitori del mondo ne possano fare una ......vabbè sono solo fantasie..



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9389

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 20:22:37

in semisezione la battuta è in metallo ma il colpo è ammortizzato da strati di gomma e metallo



Immagine Allegata: semisezione.png
 
ForumEA/E/semisezione.png



---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 01/06/2015 21:57:26

CITAZIONE (qqcreafis, 01/06/2015 20:22:37 ) Discussione.php?211557&36#MSG553

pubblicarlo a nome del sito con copyright libero ..

ci si può pensare...altro che!

io invece voglio andare in controtendenza...pistoncino piatto e fesso per fare una prova comparativa tra una rampump e la stessa rampump ma resa elettrica...cioè dove il pistoncino viene chiuso con una elettrocalamita...puntando sulla sola velocità di chiusura...se il tempo di chiusura è uguale a zero (utopico, fatto partire nel momento della massima velocità dell'acqua)...si genera un colpo con pressione è infinita...chissà cosa ne uscirà fuori!!



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 01/06/2015, 22:03:59


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (38)  < ...  18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   [36]   37   38    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum