Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/01/2020 08:29:29  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Agricoltura

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Ovaiola che... vuole diventare chioccia
FinePagina

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 21/04/2014 09:51:56

Ai tuoi livelli punterei sulla qualità più che sulla quantità.
Dargli da mangiare prodotti sani e naturali influenza notevolmente la qualità delle uova adesso e delle carni che mangerai poi.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4348

Stato:



Inviato il: 22/04/2014 06:42:15

Il becchime che somministro è un misto di cereali sminuzzati addizionati da polvere calcarea per il calcio. Il mangime delle ovaiole è identico al becchime con l'aggiunta di farina di soia impastata. Sono entrambi naturali, i componenti sono: mais, grano tenero, riso, pula di riso, crusca,... Difficilmente riuscirei ad ottenere un mangime secco completo mescolando da me gli ingredienti e poi cosa cambierebbe?



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4348

Stato:



Inviato il: 08/05/2014 22:34:57

Aggiornamento:
Dopo che è rimasta più di 20gg sulle uova e vedendo che non la smetteva di covare ho deciso di applicare il metodo suggerito da kekko. Quindi l'ho messa con i piedi in acqua fredda, devo dire che non ha dato segni di insofferenza, anzi sembra gradire tanto che è rimasta in acqua per parecchi minuti e senza doverla tenere, ho ripetuto "l'applicazione alcune volte". Ha funzionato, ha smesso di covare ed ha ripreso ad alimentarsi.
Ho notato che alla prima immersione la temperatura corporea era molto alta, alle immersioni successive si è abbassata molto, al terzo pediluvio era uguale a quella delle altre galline. In totale 4 immersioni in due giorni consecutivi.



Modificato da calcola - 09/05/2014, 06:58:43


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 17/05/2014 22:21:34

allora i sistemi dei nostri vecchi funzionano alla grande...
Bene cosi hai risolto e vai con la produzione...
Ciao eco

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3452

Stato:



Inviato il: 18/05/2014 12:04:28

Si impara sempre qualcosa di nuovo!

p.s.
Dopo aver inserito il messaggio ho avuto conferma da mia suocera che in Polonia lo stesso metodo veniva usato da sua madre, quindi gli "antichi" ben conoscevano il metodo.
Faccine/Smileys_0003.gif



Modificato da PinoTux - 18/05/2014, 12:11:14


---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum