Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/11/2019 11:48:19  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Motori termici, magnetici, elettrici, etc...

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Asincrono Sincrono o a Magneti
FinePagina

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 07/05/2014 12:42:43

Buongiorno a tutti, Pongo al forum una domanda per me nuova. Avrei bisogno di comprare un generatore di corrente 220V- 5 KW, per farlo funzionare con un motore diesel, non avendo esperienza in questo settore, ed avendo la pecunia stretta, se sbaglio l'acquisto, non potrò più ripetere l'esperimento.

Convertire un motore Asincrono, costa di meno, ma ho anche sentito dire che un generatore ricavato da un Asincrono, non si presta bene per uso casa, in quanto serve solo per carichi resistivi, cioè potrei accendere le lampadine a filo, ma non i tv, o altro.

Un motore Sincrono senza spazzole funziona anche come Generatore senza ulteriori arrangiamenti, ma non so cosa scegliere.

Un Generatore nato apposta per fare il Generatore, costa più di tutti.
Tenendo conto che ci devo mettere una puleggia,mi consigliate cosa devo fare?
GRAZIE, Tanu

P.S. nel forum in ordine sparso ho sentito "parlare" di C2C, immagino sia la modifica ad un Asincrono per convertirlo in generatore, qual è il link? GRAZIE



Modificato da tanu - 07/05/2014, 12:51:31
 

liberat

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:342

Stato:



Inviato il: 08/05/2014 20:53:16

Allora il motore asincrono va bene per far funzionare tutto.
Il motore sincrono senza spazzole non credo che esista io non ne ho mai visto uno , poi puo an he essere stato costruito.
La differenza tra i due e solo la velocita di rotazione del rotore. Poi se ti servono 5 kw ne devi prendere uno da sei perche avrai delle perdite di energia.



---------------
Tutto è possibile fino a prova contraria.
Le leggi della fisica (come tutte le altre) vanno ingannate e non violate!
Perché' sono le persone, ("quelle che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo"), coloro sono quelle che lo cambiano davvero.(Steve Jobs)

 

liberat

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:342

Stato:



Inviato il: 08/05/2014 21:10:29

Poi se vuoi risparmiard tempo e denaro compra il generatore gia bllo e fatto.



---------------
Tutto è possibile fino a prova contraria.
Le leggi della fisica (come tutte le altre) vanno ingannate e non violate!
Perché' sono le persone, ("quelle che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo"), coloro sono quelle che lo cambiano davvero.(Steve Jobs)

 

scinty

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:734

Stato:



Inviato il: 09/05/2014 19:22:45

ogni generatore serve al suo scopo dipende quello che ci devi fare... l'asincrono per funzionare va eccitato a vuoto con una reattanza capacitiva poi va connesso il carico se questo è molto pesante si smagnetizza e va in folle e devi riprocedere da capo a volte devi anche magnetizzare lo statore con una corrente continua per farlo eccitare cè da dire va bene per carichi resistivi e capacitivi (perchè la tv no?chi te l'ha detto?)e anche che devi usare un asincrono 4 poli perchè genera a circa 1500rpm e il motore diesel deve riuscire ad erogare almeno 7CV a questa velocità, quindi un 10CV è il motore corretto, il tuo motore di quanto è?
il motore sincrono senza spazzole esiste eccome!!sono motorini piccoli in cui il verso di rotazione non è importante è molto comune nei giraarrosto perchè è molto semplice ed economico mentre in versione generatore è la dinamo della bicicletta(il perchè la si chiami dinamo non lo sò) cmq non è utile per alimentarci casa, perchè non è possibile controllare la tensione di uscita, ma è solamente possibile controllarne la frequanza anche se si potrebbe costruire un accrocchio sincrono senza spazzole e inverter e la musica cambia i nuovi gruppi elettrogeni si stanno orientando in questa direzione regolando la potenza di uscita con i giri del motore,mentre nell'asincrono i giri sono sempre costanti!
un asincrono nato e progettato come generatore ha il rotore avvolto e la magnrtizzazione viene controllata attraverso questo avvolgimento e questo è lo stato attuale dell'arte perchè è molto robusto ma ovviamente costa di più di un motore trasformato devi valutare tu cosa scegliere e soprattutto se hai la capacità e la possibilità e di costruire un controllore per le variabili in gioco sia nella prima che nella seconda ipotesi la terza è la via più facile ma c'è da considerare il budget..



---------------
14 pannelli mono da 250Wp 24 pannelli amorfi Sharp da 130Wp banco batterie 48V 225Ah survoltore 5000W homemade inverter 6000VA trifase homemade modalità di interconnessione ibrida Scinty-Kirchoff (nodo DC) secondo inverter di supporto mppt inverter Sunny boy 3000(nodo AC)

 

liberat

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:342

Stato:



Inviato il: 10/05/2014 16:41:08


CITAZIONE

Il motore sincrono senza spazzole non credo che esista io non ne ho mai visto uno , poi puo anche essere stato costruito.


Mi scuso per la risposta di prima, cerchiamo di capirci.

Allora per definizione si dice sincrono quando il rotore gira alla stessa frequenza dello statore cioè 50 Hz (che moltiplicato per 120 e diviso i poli per esempio 4 si ha che il rotore giri a 1500 giri al minuto.L'asincrono a pari ncondizioni gira a velocita poco inferiore cioè 1400 giriper ciò si dice asincrono.
Per fare cio sul rotore ci sono montati dei magneti permanenti che fanno in modo che questa frequenza sia uguale,sia statorica che rotorica.Fatto funzionare al contrario diventa generatore a magneti permanenti.Quindi per me è un generatore non un motore.Che poi lo si faccia funzione da motore questo dipende da chi lo indirizza all'uso.Ma rimane sempre un generatore.

Nel caso di motori sincroni con rotore avvolto (cioè non a magneti permanenti) si possono avere due casi: a) motore sincrono con spazzole, necessarie a portare la corrente continua eccitatrice dall'esterno agli avvolgimenti rotorici; b) motore sincrono brushless che tramite una eccitatrice esterna e raddrizzatori è in grado di indurre corrente continua negli avvolgimenti rotorici del motore sincrono.



---------------
Tutto è possibile fino a prova contraria.
Le leggi della fisica (come tutte le altre) vanno ingannate e non violate!
Perché' sono le persone, ("quelle che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo"), coloro sono quelle che lo cambiano davvero.(Steve Jobs)

 

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 15/05/2014 13:59:02

Buongiorno, chiedo scusa se rimarco la discussione, ciò è dettato dal fatto dalle poche risorse economiche, perchè certe decisioni, poi non sono più ripetibili.
Dunque,al novanta%, avrei deciso di ricavarmi un generatore di corrente, da un motore, perchè quelli in vendita sono molto cari,vorrei un consiglio.

Per avere una tensione 220V, è meglio convertire il rotore con dei magneti, di un motore asincrono trifase, o monofase? grazie

 

scinty

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:734

Stato:



Inviato il: 15/05/2014 19:30:44

nessuno dei due almeno che vuoi costruire un generatore eolico....
mettendo i magneti ottieni un sicrono senza spazzole,quindi ad eccitazione permanente con conseguenti enormi problemi...
mettiamo caso hai un motore 4 poli e metti abbastanza magneti da avere a 1500rpm 220V 50Hz come attacchi un carico scendi a 150V mentre se crei eccitazione per 220V sotto carico a vuoto questo schizza a 280-300V praticamente un generatore inutilizzabile mentre se al posto dei magneti ricavi le gole e avvolgi il rotore mantenendo costante i giri regoli la corrente rotorica se ti serve più o meno tensione e tutto diventa semplice e soprattuto possibile



---------------
14 pannelli mono da 250Wp 24 pannelli amorfi Sharp da 130Wp banco batterie 48V 225Ah survoltore 5000W homemade inverter 6000VA trifase homemade modalità di interconnessione ibrida Scinty-Kirchoff (nodo DC) secondo inverter di supporto mppt inverter Sunny boy 3000(nodo AC)

 

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 15/05/2014 19:58:44

grazie scinty, mannaggia, la cosa non si prospetta bene, e tutto nasce dal fatto che non riesco a trovare in commercio, un alternatore sincrono 220V con 1 o 3 kw con l'albero, per poter mettere una puleggia cmq grazie per avermi risposto

 

scinty

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:734

Stato:



Inviato il: 15/05/2014 20:44:19

ma perchè non dai più info che motore diesel è che potenza e ha quanti giri? che carico devi alimentare resistivo capacitivo induttivo... io ti posso aiutare nella scelta giusta ma così si va alla cieca...



---------------
14 pannelli mono da 250Wp 24 pannelli amorfi Sharp da 130Wp banco batterie 48V 225Ah survoltore 5000W homemade inverter 6000VA trifase homemade modalità di interconnessione ibrida Scinty-Kirchoff (nodo DC) secondo inverter di supporto mppt inverter Sunny boy 3000(nodo AC)

 

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 15/05/2014 20:59:28

scinty, è un motore ex motozappa diesel da 14 cv, altri dati non ne ho, perchè cancellati dal tempo, però il motore funziona perfettamente, parte a colpo, e non sispegne mai, grazie

 

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 16/05/2014 12:44:15

Beh, finalmente ho risolto la cosa, stamattina ho fatto un salto a Catania, e ho trovato quello che cercavo da mesi su internet, che pure avevo trovato, ma un alternatore sincrono 6 kw con asse, mi costava 800 euro, ecco perchè ho cominciato a pensare di convertire un asincrono, di trasformare il rotore con dei magneti, etc, poi si sarebbero dovuti adattare la stabilità di tensione, corrente etc. insomma, avrei avuto da pensare e lavorare parecchio, poi stamattina il colpo di fulmine.
A catania NUOVO, ho trovato con 360 euro, il mio agognato generatore. ancora grazie a tutti Voi che vi siete interessati alla faccenda

 

liberat

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:342

Stato:



Inviato il: 16/05/2014 15:35:03

Ooooookkkkkkkkkk
sicuramente un buon affare e sopratutto hai speso molto di meno rispetto a quello che avevi in mente con un asincrono.
Complimenti e in bocca al lupo.



---------------
Tutto è possibile fino a prova contraria.
Le leggi della fisica (come tutte le altre) vanno ingannate e non violate!
Perché' sono le persone, ("quelle che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo"), coloro sono quelle che lo cambiano davvero.(Steve Jobs)

 

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 18/05/2014 17:11:28

Avrei una domanda da fare, in fatto di motori sono proprio ignorante (ma crescerò). Mi è stato regalato un motore elettrico, veramente bello a vedersi, diverso da quelli che fin'ora ho visto, e vorrei sapere cosa ho per le mani, avendo pochi riferimenti, scrivo quello che riesco a leggere: MITSUBSHI TYPE SP-NST AUTO CUT
SPLIT PHASE START, su internet non riesco a cavarci niente, e mi pare di leggere anche 4 le (che forse starà per 4 poli?) grazie.

P.S. Noto che non ha nessun condensatore, lo collego ai 220volt, e funziona benissimo, com'è che manca il condensatore?



Modificato da tanu - 18/05/2014, 18:24:53
 

scinty

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:734

Stato:



Inviato il: 18/05/2014 20:54:51

un motore split phase non ha bisogno di condensatore ma il sistema di avvio prevede o un interruttore centrifugo o amperometrico o semplicemente un PTC sarà bello da vedere ma di solito questi motori non superano i 500W



---------------
14 pannelli mono da 250Wp 24 pannelli amorfi Sharp da 130Wp banco batterie 48V 225Ah survoltore 5000W homemade inverter 6000VA trifase homemade modalità di interconnessione ibrida Scinty-Kirchoff (nodo DC) secondo inverter di supporto mppt inverter Sunny boy 3000(nodo AC)

 

tanu
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 19/05/2014 09:22:19

Grazie scinty, ero curioso sapere, perchè non vi era il condensatore, adesso lo so, e,.."auto cut"? quando si avvia, e quando si ferma, fa un "clik"

P.S. ma allora se lo volessi far girare al contrario, non essendoci il condensatore da scambiare, non si può?



Modificato da tanu - 19/05/2014, 09:29:52
 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum