Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/07/2019 04:32:32  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Termico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (24)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


pannello solare termico di ecologix, in politilene da 1/2 pollice
FinePagina

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 09:19:10

ciao a tutti,
E` stata una gravidanza, ma alla fine e` nato.
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/A/07062014216_1.jpg

Basato su dei `prototipi` del lontano 2006 che mi hanno dato non poche soddisfazioni, ho forgiato questo pannello utilizzando il tubo in politilene di diametro 20 mm (1/2 pollice).
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/A/06062014212.jpg
In pratica non ho fatto altro che fare una serpentina usando dei giunti curvi.
La `serpentina` e` alloggiata sopra una lastra metallica da 2 mm di spessore che sotto al sole s`infuoca di brutto anche senza vetro.
il pannello e` fatto di un telaio scatolato e coibentato con polistirene e lana di roccia.
Il tutto ricoperto da un vetro di 6 mm.
Il tubo entra da un lato ed esce da quello opposto del pannello andando poi nel serbatoio di accumulo di circa 90 litri.
Da questo riesce dalla parte piu` bassa rientrando nel pannello, completando cosi` la circolazione naturale.
Ho montato un secondo rubinetto per avere acqua bollente (bloccando la circolazione), nel giro di 20 minuti.
Considerando l`assenza di coibentazione della parte d'accumulo e dei tubi di connessione, mi accontento dei 49 gradi che mi trovo alle 21.
Naturalmente deve essere ancora ultimato nei paricolari, ma in compenso e` utilizzabile.
Ciao a tutti
Eco



Modificato da ecologix1971 - 10/06/2014, 09:25:16
 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 10:08:29

Grandeeeeee .
L'uso dei tubi in polietilene è eccezionale .....

Pensi che resiste anche in inverno con minime prossime allo zero (o in caso qualche grado sotto) ?

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 10:18:46

Evvai...si sfrutta il sole...energia inesauribile.

CITAZIONE (ecologix1971, 10/06/2014 10:08:29 ) Discussione.php?211741&1#MSG0


Ho montato un secondo rubinetto per avere acqua bollente (bloccando la circolazione), nel giro di 20 minuti.

Questa mi è nuova...eccellente idea



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 11:54:45

ho letto che regge temperature -40/105 gradi.
Personalmente l`ho portato (bloccando la circolazione) fino ad 85 gradi ed ha retto.
In fase di ricircolo con l`acqua del serbatoio ha raggiunto invece 65 gradi.
Ciao eco

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 14:24:36

Che risultati .... uao
Il sole e il buon fai da te regala ottime soddisfazioni .

 

Chat Noir

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:145

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 15:00:18

Bello il cagnolino che supervisiona le operazioni Faccine/Smileys_0049.gif

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 10/06/2014 22:19:00

...anche pippo ama il sole come me...

 

Danji
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 11/06/2014 11:34:27

Ciao, complimenti per la realizzazione!
Anche io vorrei costruire un pannello così, ho trovato in rete un progetto ben spiegato ma, sembra, più complesso del tuo, questo il link

http://www.progettomeg.it/pannello.htm
che ne pensi?
Ti andrebbe di scendere un po'più nel dettaglio della costruzione con misure e materiali?

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 11/06/2014 12:41:06

toh...il mitico pannello panda...ora a trovarla una panda...
Il panda è solo il pannello solare...mentre ecologix1971 ha realizzato un sistema termico completo a circolazione naturale , daltra parte cosa ci si poteva aspettare da una persona il cui avatar è ecologix. Le differenze nei due pannelli sono sostanzialmente nella serpentina: nel panda è fatta in rame mentre in questo è realizzata da un comune tubo (raccordato) in polietilene. La plastica è decisamente più economica , rispetto al rame ha una pecca sulla conduttività termica ma sopporta decisamente meglio il gelo.

Anche io sono curioso dei dettagli realizzati x la costruzione...il tutto sembra non solo decisamente economico ma anche facile da realizzare!



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 11/06/2014, 12:47:08


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

riccardo 11

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:498

Stato:



Inviato il: 13/06/2014 09:08:51

Ciao a tutti ho visto la tua realizzazione potresti mandare le misure del pannello e la capacità del serbatoio?
Volevo farti una domanda il polistirene che hai messo all'interno non si sta fondendo? te lo dico xche quando ho realizzato il mio primo pannello 1350x2000 avevo messo lateralmente il poliuretano quello da 3 cm e durante l'estate si è fuso tutto, qyando po ho realizzato il secondo ho modificato anche il primo sostituendo quest'ultimo con la lana di vetro quella rigida x capirci e fila tutto liscio già da 4 anni...
Non si vede bene il serbatoio ma sembra non coibentato, credo che dovresti farlo recupereresti tanto calore cmq l'iniziativa è buona buon lavoro e miglioramenti ciao Riccardo

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 15/06/2014 20:37:16

Il pannello e` formato da 4 telai (87 cm x 147 cm), recuperati da degli espositori di ceramiche uniti tra loro con delle staffe forate e delle comuni viti.
questi sono simili allo scatolato, con all`interno del truciolato su cui c`erano le piastrelle incollate.
Ho cosi` realizzato un`unica struttura spessa 12 cm.
sul fondo di questa struttura cosi` ricavata ho fissato una lamiera zincata spessa 2mm.
a questo punto ho riempito per circa 4 cm di altezza, lo spazio dell`intera struttura con dei pannelli di polistirene.
sopra di questo ho alloggiato 2 fogli di lana di roccia, il cui sopravanzo si puo` vedere dalla foto.
sopra questa lana di roccia c`e` una lamiera sempre come la precedente (2 mm spessa), poco piu` piccola x dimensione di quella usata per il fondo della struttura ( 4/5 cm in meno per ogni lato.
questa e` ancorata con delle piccole barre filettate (6), dado da 7, alla lastra di fondo superando cosi` tutti i pannelli di isolamento.
a questo punto ho realizzato la serpentina, cominciando dapprima dalle curve a gomito formate da due curve uguali polietilene/femmina da 1/2 unite tra loro con dei raccordi maschio/maschio in ottone e teflon.
fatte queste 10 curve, l`ho posizionate sulla lastra metallica interna ed ho disegnato un serpentina tendente alla salita.
per entrare ed uscire dal pannello ho usato dei tubi in rame di diametro 14 mm che con degli appositi giunti ho collegato al polietilene. Fare il foro da 14 mm anziche` 20 mm sul metallo e` stato piu` semplice.
una volta entrato nel pannello con il tubo di rame, ho ancorato il giunto alla lastra interna con delle piccole staffe preforate e viti lunghe ed ho cominciato a tagliare il tubo in modo da seguire la serpentina che avevo disegnato.
una volta fatte le curve a gomito ( realizzate la sera prima seduto comodemente sul divano davanti la tv, senza attrezzi particolari), fare la serpentina e` stato semplicissimo, anche peerche` il tubo si taglia con un semplice coltello da cucina.
fissata la prima curva si va` su verso l`ultima.
alla fine ho fatto il foro per far uscire il tubo di rame da pannello dal lato opposto a quello di entrata.
ogni curva l`ho ancora con le staffe preforate.
sopra l`ultimo telaio ho messo una guarnizione sopra la quale ho appoggiato il vetro spesso 6 mm.
Il tubo di uscita del pannello va` a meta` del serbatoio (circa 90 lt, 65 cm altezza x 46 di diametro), ma prima incotra un rubinetto che blocca la circolazione, permettendo cosi` di avere acqua bollente in brevissimo tempo.
oggi per esempio che da me ha piovuto quasi tutto il giorno ad eccezione di pochi minuti di sole verso l`ora di pranzo, sono riuscito ad ottenere ugualmente una decina di litri d`acqua intorno ai 50 gradi.
ho pensato a questa soluzione ad esempio per collegare una lavastoviglie oppure prelevare acqua per lavare i piatti manualmente o anche per immettere acqua calda in una lavatrice.
Il ritorno dell`acqua al pannello viene presa dalla parte piu` bassa del serbatoio.
il riempimento che usa un semplice galleggiante, va anch`esso sul fondo del serbatoio mediante un tubicino.
l`acqua calda accumulata invece viene presa dalla parte piu` alta del serbatoio.
purtroppo il serbatoio ancora non l`ho coibentato in modo adeguato ed anche il pannello necessita di rifiniture, ma da 10 giorni mi ha fatto evitare il consumo di gas per il riscaldamento dell`acqua.
all`interno del pannello ho posto una sonda (lm35 dz) per monitorare la temperatura all`interno che specie quando chiudo il rubinetto della circolazione sale in modo rapido.
il mitico PPTEA svolge il compito di controllare tale temperatura ed avvisare se sale troppo.
per quanto riguarda i costi, alcune cose l`ho recuperate quindi non saprei quantificarle, mentre
curve polietilene/ femmina 1/2(20) 0,90 euro l`una
maschio/maschio (10) da 1/2 in ottone 0,63 euro l`uno
10 metri di tubo 5,90 euro
vetro 147cm x 87 cm x 6 mm 36 euro
serbatoio (trovato rotto e riparato)
La piastra e` la cosa che costa di piu` circa 80 euro ma ne ho comprata una lastra quindi ce ne escono due, comunque va` a peso, quindi da 1 mm di spessore costa 40 euro.
per qualsiasi altra curiosita` chiedete pure.

ciao a tutti
ecologix

 

Danji
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 16/06/2014 08:31:17

Grazie Ecologix!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 16/06/2014 10:03:16

di niente danji....

 

terradotranto
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:113

Stato:



Inviato il: 16/06/2014 18:41:41

scusate l'ignoranza, ma qual'è la differenza con i tubi neri da irigazione che lasciano sui terrazzi qui in puglia per poter disporre d'acqua calda? e a che serve se funziona solo quando fa caldo?

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 16/06/2014 21:55:53

una volta calato il sole, un comune tubo lasciato all`aria aperta si raffredderebbe rapidamente.
La coibentazione del pannello e la lastra metallica al suo interno contribuiscono ad maggior recupero di energia specie in giornate come le attuali quando il sole si vede a tratti piuttosto brevi.
Lo scambio di calore con il serbatoio di accumulo e` fondamentale per disporre di un certo quantitativo d`acqua (nel mio caso circa 90 lt) nelle ore notturne e se ben coibentato anche l`indomani.
Ciao eco

 
 InizioPagina
 

Pagine: (24)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum