Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/10/2019 14:57:36  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Impianti riscaldamento, canne fumarie ed altro

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (48)  < ...  4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   [14]   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24  ...>    (Ultimo Msg)


Puffer, serve o no, e su quali impianti., Proposta di discussione sul puffer, dove e quando serve.
FinePagina

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:16:56

Queste sono le termostatiche:
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/3_6.jpghttp://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/untitled_7.png



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:18:16

CITAZIONE (lasalute, 07/05/2015 21:14:02 ) Discussione.php?211862&13#MSG193


Devi dare più info per risponderti. Tipo temperatura impostata del termostato e soprattutto dispersione dell'abitazione?
Sicuro che il caminetto abbia lo scambiatore aggiuntivo per fare il vaso chiuso?


La dispersione.....bhoooo,non saprei proprio...direi...molta
In ogni caso,questo è il kit che mi hanno preventivato...
KIT IMPIANTO VASO CHIUSO premontato sul camino
Che comprende: circolatore, vaso d’espansione chiuso, valvola di sicurezza ad immersione, valvola di sicurezza pre tarata
e gruppo di riempimento automatico

Risponde alla tua domanda?

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:20:43

CITAZIONE (Roero, 07/05/2015 21:18:16 ) Discussione.php?211862&14#MSG196

Queste sono le termostatiche:
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/3_6.jpghttp://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/untitled_7.png

Queste sono quelle che monto ora.L'idraulico mi ha proposto una cosa identica...ma termostata elettronicamente....mi confermi che quelle che ho funzionano gia bene e mi farebbero risparmiare i 1.300,00€ delle nuove?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:22:20

Si ok per il vaso chiuso.
Difficile quantificare una casa. Se fosse in classe a++ spegni a sera con 20° e la mattina trovi 20° senza adoperare il calore del puffer.
Se invece hai tanta dispersione potresti consumare tutto il calore e immezzo c'è di tutto.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:24:24

Immaginavo fosse una domanda troppo campata per aria.
Tornando al discorso centralina....mi puoi spiegare in cosa consisterebbe?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:26:42

Una centralina che sia con sonda o con bulbi ti aiuta nel quantificare il carico di legna.
Esempio hai il puffer sotto temperatura quindi la centralina te lo indica e tu carichi abbondantemente la legna oppure il puffer è già carico, te lo indica e tu carichi poca legna, puffer al limite e tu non carichi più.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:26:52

CITAZIONE (Roero, 07/05/2015 21:24:24 ) Discussione.php?211862&13#MSG194


Ho una caldaia da 20kw a pellet, con puffer da 500 litri, la caldaia si spegne in automatico a mezzanotte, l'impianto termo continua a funzionare attingendo dal puffer, normalmente a 65-70 gradi, continua a scaldare fin che nel puffer ho la temperatura a 52 gradi (l'ho regolato così col termostato)e mediamente la pompa impianto si stacca dopo circa 2-2,5 ore, temperatura esterna 0°, ed al mattino i termo sono freddi, però
la temperatura in casa non scende mai sotto i 19°.


Casa in classe A?

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:27:59

CITAZIONE (lasalute, 07/05/2015 21:26:52 ) Discussione.php?211862&14#MSG201

Una centralina che sia con sonda o con bulbi ti aiuta nel quantificare il carico di legna.
Esempio hai il puffer sotto temperatura quindi la centralina te lo indica e tu carichi abbondantemente la legna oppure il puffer è già carico, te lo indica e tu carichi poca legna, puffer al limite e tu non carichi più.


Figata!Quindi un indicatore dello stato dell'acqua del puffe!?utilissimo....

Esiste in commercio o va creata da un esperto?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 21:28:10

CITAZIONE (teto87, 07/05/2015 21:26:52 ) Discussione.php?211862&14#MSG202

CITAZIONE (Roero, 07/05/2015 21:24:24 ) Discussione.php?211862&13#MSG194

Ho una caldaia da 20kw a pellet, con puffer da 500 litri, la caldaia si spegne in automatico a mezzanotte, l'impianto termo continua a funzionare attingendo dal puffer, normalmente a 65-70 gradi, continua a scaldare fin che nel puffer ho la temperatura a 52 gradi (l'ho regolato così col termostato)e mediamente la pompa impianto si stacca dopo circa 2-2,5 ore, temperatura esterna 0°, ed al mattino i termo sono freddi, però
la temperatura in casa non scende mai sotto i 19°.

Casa in classe A?

Non penso che Roero abbia una casa in classe A visto la potenza della sua caldaia.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 00:46:18

Casa fatta nel 92, in poroton da 40 cm, nessuna coibentazione, finestre e gelosie (persiane) in monoblocco in Douglas (larice d'america), isolata ai 4 venti sul cocuzzolo di una collina nel Cuneese, zona E, l'unica coibentazione è il poroton stesso, in quanto direi abbastanza valido.
Siamo in zona Patrimonio dell'Unesco, non si può costruire, solo ristrutturare, nel 92 era un casolare ed il posto bellissimo, strapagata per buttarla giù e rifarla, con coppi vecchi, gelosie e intonaco Piemontese, sembra una casa vecchia, anche se in realtà nel 92 era nuova, passata come ristrutturazione in realtà è stata demolita totalmente in quanto mancava di fondamenta.
Questo è quello che vedo da casa, se nevica.



Immagine Allegata: fronte casa mia.jpg
 
ForumEA/E/fronte casa mia_1.jpg



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 00:55:27

E se non vuoi mettere la centralina, può bastare anche questo:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/_DSC0207.JPG
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/_DSC0194_4.JPGhttp://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/_DSC0196_1.JPG
LINK



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 01:03:09

CITAZIONE (teto87, 08/05/2015 00:55:27 ) Discussione.php?211862&14#MSG198

CITAZIONE (Roero, 07/05/2015 21:18:16 ) Discussione.php?211862&14#MSG196
Queste sono le termostatiche:
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/3_6.jpghttp://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/untitled_7.png

Queste sono quelle che monto ora.L'idraulico mi ha proposto una cosa identica...ma termostata elettronicamente....mi confermi che quelle che ho funzionano gia bene e mi farebbero risparmiare i 1.300,00€ delle nuove?

Io le ho montate su 5 termosifoni su 10 e controllo la temperatura come voglio, è solo inizialmente che devi imparare a tararle, ma è solo questione di qualche giorno.
Le termostatiche in genere costano 25€ e invece solo la testa termostatica costa 15-18€.
Non buttare 1300€.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 07:46:52

Si può bastare anche un termometro sul puffer se c'è l'hai a portata di mano altrimenti una centralina sul caminetto ti evita di andare su e giù per andare a vedere la temperatura.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 10:44:52

Mi sto leggendo tutta la discussione sull'impianto di Roero; salvo la modifica della caldaia e del puffer (eliminando anche il boiler che a me non serve) pensi possa essere un modello veritiero da ipotizzare anche per il mio impianto?

Vada per risparmiare i 1300€ di valvole!!!

Io il puffer l'avrei al piano..praticamente dietro al termocamino ricavero un piccolo locale termico con tutti i collegamenti necessari tra caldaia l'accumulo e collettori radiatori...però una comoda centralina bella in vista non mi dispiacerebbe averla.È un prodotto "classico" oppure per trovarlo bisogna fare i salti mortali?

Grazie a tutti davvero per il preziosissimo aiuto

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 11:55:38

L'impianto di Roero può essere ottimo ma nella sua casa ma non è detto che vada bene ad altri. L'impianto va pensato in base alle tue esigenze.
Come centraline a volte sono date in dotazione con i termocamini ma per assurdo potrebbe anche essere un visualizzatore di temperatura da mettere affianco al termocamino e in base a cosa leggi valuti quanta legna mettere.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 
 InizioPagina
 

Pagine: (48)  < ...  4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   [14]   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum