Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/06/2019 00:42:31  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sistemi operativi, hardware e programmazione.

Pagine: (4)   1   2   3   [4]    (Ultimo Msg)


aiuto per avviare un generatore di emergenza con Arduino
FinePagina

Walter64

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 05/10/2014 19:58:46


CITAZIONE

// attendo altri 5 secondi ed chiudo l'aria
{if ((millis() > (temp0 + 10000)) && (statoBenz == 1)) {digitalWrite(relCarb, HIGH);}
else digitalWrite(relCarb, LOW);}

// aspetto altro 1 secondo ed avvio il contatto del motorino d'avviamento
// solo se il pin 4 digitale è LOW diversamente spegne il motorino d'avviamento
{if ((millis() > temp0 + 11000) && (digitalRead(feed) == LOW)&& (statoBenz == 1)){digitalWrite(motAvv, HIGH);}
else digitalWrite(motAvv, LOW);}

{if ((millis() > (temp0 + 15000)) && (statoAvv == 0)) {digitalWrite(relCarb, LOW);}

come posso forzare l'uscita relCarb ???
perché in effetti l'uscita va in "conflitto" con se stessa ... il led (utilizzato come monitor) dimezza la luminosità ...

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 05/10/2014 20:03:47

Usare A0 o pin4 non è indifferente, con il pin4 e la sua resistenza da 10K avrai una risposta al raggiungimento della tensione di 5V se per un maggior carico anche momentaneo la tensione scende sotto i 5V il motorino di avviamento riparte con il motore in moto! Rischi di ... far danni, con l'ingresso analogico puoi invece modulare "l'intensità del segnale feed" da 0 fino a 5V, la scelta del valore 800 (circa 4v) non è casuale.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Walter64

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 05/10/2014 20:05:43

Ho letto ora:

CITAZIONE

Come puoi notare, il programma però non è semplice, non è nulla di trascendentale, modificarlo può essere una buona palestra per imparare.

Si in effetti non è banale ... incomincio a prenderci gusto, un pezzetto per volta voglio cercare di "sfruttare" le capacità a disposizione, la motivazione del perché non voglio utilizzare un ingresso analogico ... è solo che in futuro gli ingressi mi serviranno per ampliare le letture in tensione corrente e temperature "sicurezza".
Ammetto che tante volte il "gioco" non vale la candela ... ma devi riconoscere che è una ottima palestra



Modificato da Walter64 - 05/10/2014, 21:28:43
 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 05/10/2014 20:35:55

Si, fai bene a giocare e sperimentare, però all'inizio ti ho dato dei semplici suggerimenti, che non eri in condizione di cogliere. Per venirti incontro essendo nel fine settimana ed essendo libero da altri impegni (forse meglio, moderatamente impegnato) ho dedicato qualche ora al progetto ed ho prodotto un programma che dopo collaudo è sicuramente funzionante. Ora mi sembra già che le modifiche apportate non sono delle migliorie, basta solo eliminare una parentesi che non funge. Se potrò ti darò tutto l'aiuto di cui sono capace, ma onestamente non posso farti un corso sulla programmazione con arduino. In primis perchè non ritengo di esserne in grado, poi anche per mancanza di tempo.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 05/10/2014 20:59:20

Comunque quando hai problemi non astenerti dal chiedere, chi potrà ti risponderà, il forum è pieno di informatici (non come me che mi occupo di tutt'altro) che ad arduino, gli fanno fare anche... il caffè . Solo un po' di pazienza nell'attendere la risposta, al limite un up aiuta.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Walter64

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 05/10/2014 21:27:02

Ti ringrazio ... neanche io sono del settore, vado molto meglio con i plc, in LADDER (per un periodo cablavo i quadri elettrici) solo che non condivido il fatto di utilizzare hardware da 500 € in su (+ software), per "controllare" una semplice applicazione (che poi ha il suo perché) tra l'altro ero arrivato a buttare tutto, per realizzare una esecuzione "analogica" vecchio stampo (classici 555 e qualche porta logica) il risultato alla fine non sarebbe stato diverso dall'obbiettivo solo che meno performante ed eventualmente "aggiornabile" ... solo che oggi l'elettronica digitale prende il passo e sono io che devo adattarmi ... la verità è che la situazione attuale italiana e non, non mi lascia molto tempo per "imparare" una programmazione decente, specialmente a oggi vi sono una marea di linguaggi tutti seguono la stessa strada ... ma diversi in sintassi , comunque ci provo.
Grazie, ciao a tutti



Modificato da Walter64 - 05/10/2014, 23:33:43
 

Walter64

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 06/10/2014 20:53:58

Con un po' di buona volontà ho raggiunto l'obbiettivo...
sicuramente qualcuno avrà da dire sui commenti non proprio corretti con il lessico italiano, ma la mia istruzione su come redigere un listato è a livello da asilo (non proprio nido ma insomma !)
A voi:


CITAZIONE


//prodotto da calcola (antrec.geo@yahoo.com)//
//modificato da Walter64
//avvio motore ver.1_2
//
//ATTENZIONE:
//
//CC BY-NC-SA 4.0
//Uso non commerciale, modificabile, con obbligo di condivisione-
//http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it
//

//Inizio listato

#define confAvv 3 // richiesta remota avviare il generatore
#define feed 4 // conferma accensione avvenuta
#define evBenz 5 // elettrovalvola benzina
#define relCarb 6 // tira l'aria carburatore
#define motAvv 7 // motorino avviamento

byte statoAvv = 0;
byte statoBenz = 0;
byte mem0 = 0;
byte mem1 = 0;

unsigned long temp0 = 0;
unsigned long temp1 = 0;

// la setup routine che viene eseguita una sola volta:
void setup(){

//Apro la comunicazion seriale
Serial.begin(9600);
pinMode(confAvv, INPUT);
pinMode(feed, INPUT);
pinMode(evBenz, OUTPUT);
pinMode(relCarb, OUTPUT);
pinMode(motAvv, OUTPUT);
}

void loop(){

Serial.println(temp1);

// se vi è il consenso all'avvio (pin 3 HIGH) attendo 2 secondi
// questo tempo serve per evitare falsi contatti, si conferma certezza per l'avvio
// dopo questo tempo apro la benzina (in parallelo alla bobina dell'elettrovalvola)
// alimento il relè che "apre" la chiusura a massa della candela
// così facendo portando il pin 3 LOW , il relè a riposo spegne la candela

// se confermo l'avviamento e la variabile 0 è diversa da 1 , accendo la elettrovalvola benzina, memorizzo la variabile 0 a 1, avvio il timer 0
{if ((digitalRead(confAvv) == HIGH) && (mem0 !=1)) {digitalWrite(evBenz, HIGH); mem0 = 1; temp0 = millis();}

// se il feed-back è HIGH e la variabile 1 è diversa da 1 , memorizzo la variabile 1 = 1, avvio il timer 1
{if ((digitalRead(feed) == HIGH) && (mem1 !=1)) { mem1 = 1; temp1 = millis();}
//-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
// dopo 2 secondi e avvenuta richiesta di avviamento e la variabile 0 = 1 , accendo la elettrovalvola benzina, confermo statoBenz=1, diversamente non si avvia, oppure si spegne
if ((millis() > (temp0 + 2000)) && (digitalRead(confAvv) == HIGH) && (mem0 ==1)) {digitalWrite(evBenz, HIGH); statoBenz = 1;}
else (digitalWrite(evBenz, LOW));}

// attendo altri 5 secondi e lo statoBenz = 1, e variabile (feed LOW)= 0, attivo lo stater (chiudo l'aria)
if ((millis() > (temp0 + 7000)) && (statoBenz == 1) && (mem1 == 0)) {digitalWrite(relCarb, HIGH);}

// attendo altro 1 secondo, solo se il pin 4 digitale è LOW e lo statoBenz=1, avvio il contatto del motorino d'avviamento
// quando il feed è presente toglie l'alimetazione al motorino d'avviamento (il generatore si autosostiene)
{if ((millis() > temp0 + 8000) && (digitalRead(feed) == LOW)&& (statoBenz == 1)){digitalWrite(motAvv, HIGH);}
else digitalWrite( motAvv, LOW);}

// dopo 1 secondo, il feed mi ritorna (+5), e la benzina è aperta, riapri l'aria
if ((millis() > temp1 + 1000) && (mem1 ==1) && (statoBenz == 1)) {digitalWrite(relCarb, LOW);}
//------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
// l'assenza di tensione sul pin 3, chiude la benzina, azzera tutti i byte, porta all'arresto del generatore
}
if (digitalRead(confAvv) == LOW){temp0 = 0; temp1 = 0; statoBenz = 0; statoAvv = 0; mem0 = 0; mem1 = 0;}
}
// fine listato

Sicuramente si può ottimizzare ma per essere la prima volta ...
Ora vado ad aggiungere altre chicche.
Un sentito grazie a chi mi ha dato l'"infarinatura"



Modificato da Walter64 - 06/10/2014, 22:39:37
 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 06/10/2014 21:16:58

Chi ti ha dato "l'infarinatura" ha indicato delle limitazioni nell'uso del programma, quindi è coretto non cancellarle:

//prodotto da calcola (antrec.geo@yahoo.com)//
//avvio motore ver.1_2
//
//ATTENZIONE:
//
//CC BY-NC-SA 4.0
//Uso non commerciale, modificabile, con obbligo di condivisione-
//http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it
//

se vuoi puoi aggiungere che hai fatto modifiche.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 06/10/2014 23:01:48

Grazie, una svista può capitare. Rileggendo il mio precedente intervento, ho notato un tono un po' a gamba tesa. Ti assicuro che non era mia intenzione e se ne hai avuto l'impressione, me ne scuso. Devo abituarmi all'uso delle faccine, mi rendo conto che sono meglio di 1000 parole.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Walter64

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 06/10/2014 23:42:31


CITAZIONE

se vuoi puoi aggiungere che hai fatto modifiche.

e ci mancherebbe altro ... così ho fatto! ma permettimi una riflessione
vedi, rileggendo i primi post ho capito in sostanza una verità:
il forum è frequentato da parecchie persone ... chi più chi meno bravi (e altri molto meno ancora) in un settore (qualunque esso sia: meccanica, idraulica, solare, software, ecc.) ma noto con grande giramento di ***** che quando uno alle prime armi, bussa e chiede informazioni e varie, si comincia a testare le capacità ... poi nel bel mezzo del problema si viene scaricati non è così ??? poi uno si arrangia.
Il fatto che abbia pubblicato il sorgente aggiustato per il MIO problema ha un solo significato: che comunque con tanta testardaggine e buona voglia ci sono riuscito, un modo anche questo di dire grazie, (caspita un aiuto cosi, un aiuto cosa e alla fine si risolto un problema). Ma voi che state leggendo: quante volte è successo che su un forum si sia data una mano (dicasi infarinatura) poi la vittima si sia eclissata ??? In ogni caso quelle "4" righe possono essere un chiarimento FREE ovvero LIBERO PER TUTTI, poi uno se lo adatta, senza troppe manfrine (sono soluzioni che nessun libro su arduino insegna) o meglio mi correggo ... i libri ci sono, peccato che le finezze sono solo in inglese !!!.
Spero in futuro non lontano, qualche editore ci pensi ... dimenticavo in italia abbiamo una legge chiara molto chiara ... quando si vende un prodotto, devono esse disponibili tutte le informazione e quant'altro in lingua italiana ... peccato che arduino nato a Ivrea (e porta pure il nome del 1° re d'italia) peccato che il software sviluppato in inglese (per ovvi motivi commerciali) non abbia avuto una didattica in italiano... forse, anzi sicuramente mi sarei astenuto dal forum
Quando ho frequentato i corsi base per arduino ... l'insegnante ha spiegato bene una cosa: arduino and family è nato soprattutto per permettere e scambiare listati e idee con tutti (proprio come vedo io il forum) senza dover fare nomi e tanti altri complimenti ... una mano lava l'altra e ci si aiuta.
Totò aveva detto una grande verità: nessuno nasce imparato! e io modestamente non lo nacqui!
Diversamente mi prendo una ditta di software ... la pago e mi carica il sorgente, non mi sbatto e tanti saluti.
Come vedi ho inserito il tuo nome , non ci sono stati problemi, ho notato anche 600 visite al post peccato che a parte 3 nomi (io compreso) nessun altro si sia fatto avanti ...
eviterò in futuro di spiegare troppo
CITAZIONE
//CC BY-NC-SA 4.0
//Uso non commerciale, modificabile, con obbligo di condivisione-
//http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it

poi quando avrai voglia mi spieghi bene cosa sono quelle sigle!!!
CITAZIONE
con obbligo di condivisione

non me ne volere ... non era mia intenzione
cordialità a tutti.
Walter64

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2977

Stato:



Inviato il: 07/10/2014 09:37:19

CITAZIONE (Walter64, 06/10/2014 23:42:31 ) Discussione.php?211951&4#MSG54

ma noto con grande giramento di ***** che quando uno alle prime armi, bussa e chiede informazioni e varie, si comincia a testare le capacità ... poi nel bel mezzo del problema si viene scaricati non è così ???

Ciao Walter64, non avevo seguito il thread, ma quando hai parlato della tua esperienza mi sono riletto tutto. E non mi sembra che tu sia giustificato a parlare in questo modo! L'aiuto ti è stato dato, eccome! nessuno ti ha scaricato. Sei stato seguito, aiutato, è stato scritto codice per te, è stato testato il funzionamento del codice per te. Tutto questo utilizzando il tempo libero che altri utenti avrebbero potuto utilizzare per altre cose.
Dovresti mostrarti grato, più che lamentarti. Anche se sei alle prime armi, non puoi pretendere "la pappa pronta"; ti vengono date linee guida per aiutarti, ma non bisogna aspettare che facciano tutto gli altri. Tu ci hai messo del tuo, vero, ma la tua lamentela la trovo del tutto ingiustificata. calcola e gli altri ti hanno dato un grande aiuto.

Nel mondo dell'open source (spesso erroneamente chiamato free software), è una normale prassi quella seguita da calcola. Esistono delle licenze di uso ideato proprio a questo scopo, e l'autore può esigere che il nome dell'autore non venga eliminato dal codice pubblicato.
Non mi sembra una richiesta folle. O sbaglio?



---------------
Pannelli: 3195 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 07/10/2014 10:30:38

[quote=Walter64, 07/10/2014 09:37:19 ?Discussione.php?211951&4#MSG54]
CITAZIONE


Diversamente mi prendo una ditta di software ... la pago e mi carica il sorgente, non mi sbatto e tanti saluti.
Come vedi ho inserito il tuo nome , non ci sono stati problemi, ho notato anche 600 visite al post peccato che a parte 3 nomi (io compreso) nessun altro si sia fatto avanti ...
eviterò in futuro di spiegare troppo

Da quanti utenti volevi essere seguito ?
Non conta la quantità , ma la qualità .
Se non sbaglio dalla discussione hai ottenuto risultati e tutto grazie alle ottime linee guida (quasi pappa pronta) di utenti che hanno dedicato a te del loro tempo libero.

Cmq le ditte di software cercano clienti e sono disponibilissime

Ciao

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 07/10/2014 10:31:38


CITAZIONE

In ogni caso quelle "4" righe possono essere un chiarimento FREE ovvero LIBERO PER TUTTI, poi uno se lo adatta, senza troppe manfrine (sono soluzioni che nessun libro su arduino insegna) o meglio mi correggo ... i libri ci sono, peccato che le finezze sono solo in inglese !!!.


Dici bene, quelle 4 righe le trovi solo qui, perchè le ho scritte per te, non le trovi neanche in inglese. Ti ho dato una base che è poi più di una base, ti ho fornito un programmino funzionante che con semplici operazioni di copia incolla ti ha permesso di adattarlo al tuo bisogno, apprezzo il tuo sforzo e sono felice che tu abbia raggiunto il tuo scopo e sarò ancora più felice se un domani potrai essere tu ad aiutarmi a scrivere qualche riga di codice.

Però vedi, affinchè ciò possa accadere è necessario che le opere del nostro intelletto possano essere condivise. Quelle sigle astratte vogliono dire proprio questo:

//CC BY-NC-SA 4.0
//Uso non commerciale, modificabile, con obbligo di condivisione-
//http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it
//

Vogliono dire che in base ai principi delle licenze d'uso della creativecommons rendo disponibile il mio lavoro a chiunque, non solo a te, chi lo usa però ha l'obbligo di indicare il mio indirizzo di posta, non usare il programma per scopi commerciali e cosa più importante, in caso di modifiche pubblicare la sua versione nel sito dove l'ha ricevuta. In modo che chiunque possa a sua volta utilizzarla e magari migliorarla. Così facendo passo dopo passo si migliora il sapere di tutti, anche il mio.
Il lettore che accede alla pagina: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it

e nel form scrive la sigla: CC BY-NC-SA 4.0

riceverà nella sua lingua le informazioni sulla licenza e sull'uso che può farne.

P.S.: non mancano libri e manuali in italiano, è sufficiente fare una ricerca.



Modificato da calcola - 07/10/2014, 10:47:15


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4334

Stato:



Inviato il: 07/10/2014 18:04:43

Ho caricato e provato il tuo listato purtroppo vi sono alcuni errori. L'elettrovalvola della benzina viene aperta due volte, mentre l'aria resta aperta e non viene chiusa ed il motorino non si avvia.

Stasera cercherò di correggere gli errori, poi posterò la nuova versione.


Vi è solo la ripetizione dell'apertura della valvola benzina, il resto funziona, nell'incollare il listato sull'ide si era verificato un troncamento.



Modificato da calcola - 07/10/2014, 18:40:27


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   1   2   3   [4]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum