Se sei già registrato           oppure    

Orario: 07/12/2019 16:26:29  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Stufe Termostufe Termocamini

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)


Pareri preventivo termocamino idro
FinePagina

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 24/09/2014 22:27:13

Ciao a tutti,

per fortuna che ho scoperto questo forum.
Ho bisogno urgentemente di fare un impianto di riscaldamento nella mia nuova abitazione che essendo una casa vecchia in contesto di corte ma ristrutturata prevedo un inverno molto freddo.

Premesso che sto restaurando gli infissi in legno doppio vetro,la casa e' su tre livelli ma la zona vivibile e' al primo piano che raggiunge i 92 m2 di superficie,ho anche un sottotetto di circa 80 m2 con la possibilita' un domani dopo coibentazione di portare anche i termosifoni su.

In sala abbiamo sia un camino a legna che una stufa a pellet,noi vorremmo abbattere il camino a legna perche' occupa molto spazio e al posto della stufa mettere una idro che sia stufa o termocamino.

Siamo piu' orientati verso il termocamino per mantenere un ambiente rustico.

Ho ricevuto un primo preventivo riguardo una idropellbox della edilkamin di circa 15 kw di cui 12 per i termosifoni.

Il costo e' di 7800 euro chiavi in mano.

Ps dimenticavo i collettori per collegarla ai termosifoni e' vicina all'impianto dell'eventuale sistema di riscaldamento ed il costo include il termocamico rivestito in pietra e cartongesso ignifugo.

Ma non e' troppo caro?

POtreste darmi consigli se forse mi conviene una stufa idro anche carina'Non saprei davvero e non voglio farmi fregare...

Ciao ragazzi

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 24/09/2014 22:35:16

ciao e benvenuto.
volevo capire se la idro dovrà fare i due piani per un totale di 170m2.
Perchè mi sembra che 12 kw siano pochi.
I muri perimetrali sono coibentati?
Di che zona parliamo? gradigiorno?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 24/09/2014 22:49:23

Grazie per l'accoglienza...
No,al momento m'interessa che riscaldi un piano solo in quanto tutte le stanze sono sullo stesso.
I mq sono circa 92 come detto prima..se un domani volessi mettere ache un solo termosifone nel sottotetto per riscaldare anche un po l'ambiente non sarebbe male.
I muri sono quelli grossi di una volta,il tetto va coibentato in alcuni punti,ma il calore resta al primo se chiudo la porta della scala a chiocciola.
Io vivo a in provincia di lecco e d'inverno i gradi di notte possono arrivare anche a - 5 a volte anche peggio.
i kw totali sono 15.6 di cui 12 per i termosifoni

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 24/09/2014 22:59:02

con la potenza ci sei.
io non prenderei in considerazione il termocamino.
La legna la fai da te o la compri, in caso?
Con una idro, non dovresti superare i 5000 euro.
Hai già buttato un occhio in giro su qualche modello?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Meccatronico in pensione
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1404

Stato:



Inviato il: 24/09/2014 23:32:51

Dylan 19 hai un problema che ho avuto anch'io, ho rifatto una casa di corte in pietra e legno, poi giustamente venendo dalla città ho fatto un bel camino grande (ci doveva stare una porchetta:P).
Morale della favola il camino l'avrò usato due o tre volte consuma molta legna, quindi avevo ripiegato su una idrostufa a pellet... poi il variare del prezzo del pellet mi ha fatto maturare l'idea della termocucina ora ho trovato l'equilibrio:cucino riscaldo i termosifoni e ho l'acqua calda sanitaria istantanea per le docce e lavare i piatti tramite un puffer di 400 litri predisposto anche per il solare se decidessi di farlo, il resto della storia è descritto nel post acquisto installazione termocucina.. ho 120 mq da riscaldarebuona fortruna



Modificato da Meccatronico in pensione - 24/09/2014, 23:59:34
 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 25/09/2014 07:49:29

L'idropelbox è a pellet quindi sicuramente nel preventivo non hai ne puffer e tantomeno produzione di acs.
L'ambiente dove va posizionato il caminetto è abbastanza grande? Almeno 25 metri quadri? Hai un cat edilkamin nelle vicinanze?
Se veramente un giorno vuoi scaldare il sottotetto devi avere più potenza a meno che quando lo farai sostituirai il caminetto.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 25/09/2014 11:31:41

Intanto Non so come ringraziarvi rispondete in tanti,siete davvero gentili.

Rispondero' alle vostre domande cosi' da capirci meglio :

La sala e la cucina si trovano in un ambiente di circa 32 m2.Nella stessa stanza c'e' sia un camino a legna che una stufa a pellet normale.

Vivendo ci siamo accorti che il camino e' bello,ma occupa molto spazio e preferiamo demolirlo.
Al posto della stufa a pellet normale quindi sostituirla con una idro che sia o termocamino ( idropellbox edilkamin ) o una termostufa ( bijoux o strass edilkamin).

Le potenze sono entrambe di circa 15 kw di cui 12 per i termosifoni.
La differenza e' che il termocamino se poi rivestito e' una figata pazzesca,ma non ha ventilazione ,solo aria calda che recupera ed emana moderatamente da una fessura.

La termostufa non e' brutta,ma non e' bella come un termocamino,ma ha la ventilazione frontale per riscaldare anche l'ambiente in cui si trova,permettendomi di eliminare anche i 2 termosifoni che si trovano in sala e recuperare spazio.

I costi sono,ed ho girato un bel po : idropellbox 3350 iva inclusa,e bijoux 2600 iva inclusa.

Un rivenditore vicino mi chiedeva per il termocamino finito cioe' comrpeso idraulico e rivestimento 8.000 euro....a questo punto pago a parte un idraulico e per l'eventuale rivestimento vado da leroy merlin..

COmunque cosa mi consigliate?

Ps ah quasi dimenticavo per il riscaldamento nel sottotetto,vorremmo sfruttare la canna gia' presente del vecchio camino e farne uno a legna direttamente li..cosi' ricreiamo l'angolo accogliente sopra tipo baita.

beh forse mi sto rispondendo da solo....

a voi ragazzi..

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 25/09/2014 12:59:21

Se con il sottotetto sei apposto (anche se ti sconsiglierei la legna per la scomodità avrebbe più senso il contrario ovvero legna sotto pellet sopra) allora il idropelbox va bene.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 25/09/2014 15:19:28

Si ma il legno non e' programmabile corretto,e vivendo il 90 % della mia giornata al primo piano sfrutterei piu' l immediatezza del pellet.
Lidea del camino a legna su e' solo un'idea,per trasforamare il sottotetto solo per momenti particolari....

domanda ancora alla quale vorrei avere vostre opinioni:

l' idropellbox mi dicono che non avendo ventola farebbe fatica a riscaldare l'ambiente dove si trova,vero?

Vi sono termocamini con ventola?

la termostufa riscalda piu' del termocamino?

Qulcuno conosce la termostufa bijoux kw?


ciao

 

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 16:32:01

Scusate se aggiungo quest'altra domanda.
Ma l'idro pellet e' piu' giusto metterlo se si devono riscaldare piu' piani?
Io avendo l'abitazione tutta in un unico piano mi conviene invece dato che gia' gli impianti sono esistenti comprare una buona studa ad aria per riscaldare una parte di casa e nella zona sfruttare l'altro impianto con la stufa gia' da me in possesso?

Secondo voi meglio una idro o due ad aria come rendimento?
E come spese?Dovendone comprare una sola quanti kw mi consigliereste?
Ps faccio questa domanda perche' ancora nessuno mi ha spiegato bene se la stufa idro riscalda l'ambiente in cui si trova o se e' piu' forte una ada aria.

grazie in anticipo

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 18:58:02

Due stufe due sbattimenti. Meglio una.

Lascia stare le idro con il ventilatore. Sono ne carne ne pesce. Fai sempre fatica a gestirle.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 27/09/2014 11:21:45

Buongiorno lasalute,

stamattina e' venuto un sltro tecnico per un sopralluogo e vedendo la casa,e costatando che gia' ho due impianti per stufe a pellet ad aria mi suggerisce di sfruttarli piuttosto che fare casini con la idro,forare muri,pagare idraulico e costi aggiuntivi.
Secondo lui con una cherie della edilkamin da 11 kw riscaldo tantissimo l'ambiente.
Ma se il bagno e' distante dalla stufa riesce a riscaldarsi?
Visto che questa stufa e' predisposta per la canalizzazione m conviene farla?
Daro' intanto uno sguardo al forum se ci sono discussioni simili.
A me quasi tutti mi consigliavano le idro per dare omogeneita' di calore...come mai tu le sconsigli e cosa invece preferisci?
Idropellbox lo escludo per il costo e per lo spazio.
grazie

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 27/09/2014 19:12:06

Non è che escludo le idro ma preferisco le idro pure con cessione minima all'aria. Ci sono in commercio delle 18 kW che cedono solo 2 kw all'aria.
Avere una idro che scalda tanto anche l'aria mi da idea di scarso rendimento ma soprattutto difficile gestione delle temperature.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

dylan19
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 29/09/2014 11:08:08

Ok grazie del consiglio....
Oggi sono stato da un rivenditore di stufe montegrappa e mi consiglia vista la mia situazione una stufa da 6 kw.

Mi sono venuti altri dubbi,il rivenditore sostiene che avendo gia' una stufa da 5-6 kw posizionata per esempio nella zona notte,potrei semplicemente comprarne un'altra da 6-7 kw e posizionarla in sala compensando l'ambiente.

Se compro una stufa da 10 kw secondo lui e' troppo e non vuol dire che si espanderebbe su tutta la casa ma che avrei molto caldo solo in sala.

Allego molto grossolanamente la mappa.
Gli impianti sono gia' esistenti con canna fumaria solo in uno da sostituire.

Voi che fareste a questo punto?

Grazie mille



Immagine Allegata: mappa.jpg
 
ForumEA/B/mappa.jpg

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1135

Stato:



Inviato il: 29/09/2014 14:13:18

ciao, io ho una casa di 100mq ed ho risolto con una ad aria. una thermorossi 7000.

ho canalizzato bagno e camera di mio figlio, la nostra no tanto andiamo solo a letto per dormire la sera e preferisco dormire al freddo.

Il locale che scalda la stufa e dove si trova anche questa è un openspace di 60mq il resto viene scaldato dalla canalizzazione.

Controlla che la distanza canalizzabile sia almeno un 20/30% in più rispetto a quella che devi fare te (loro danno sempre situazioni ideali con supercoibentazioni della tratta.

Io posso dirti che la stufa la faccio funzionare al minimo e sto bene, ho speso parecchi soldi per isolare la parte alta della casa (poliuretano a spruzzo in solaio e lato appartamento 30cm di controsoffitto coibentato con 5cm di lana di vetro. per il pavimento poii ho laminato e materassino isolante termico da 3mm



non ho ancora fatto un inverno pieno e soprattutto rigido, l'ho provata lo scorso inverno ma parzialmente e mi trovo benissimo. Non voglio pubblicizzare la marca, cerca quella che ti piace di più e controlla se vuoi canalizzarla che distanza puoi coprire.

Io avevo fatto fare i preventivi per una termostufa o caldaia a pellet, ma con costi oltre i 10000€ se avessi messo anche il puffer per ACS, alla fine ho optato per quella solo aria e sono soddisfatto

 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum