Se sei già registrato           oppure    

Orario: 07/12/2019 08:46:09  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Stufe Termostufe Termocamini

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Montegrappa 5000 errore press/temp
FinePagina

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 18:50:47

Ciao a tutti, ho una stufa a pellet della Montegrappa serie 5000, mi è comparso l'errore press/temp. Ho fatto la pulizia straordinaria come da manuale, ho riassemblato tutto, ridato corrente, ma continua a darmi l'errore. Come posso fare?

Mi hanno detto che c'è un tasto da premere per resettare l'errore, ma non riesco ad individuarlo

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 19:15:08

ciao
se hai questo, non c'è nessun tasto da premere....
pulire la stufa va benissimo....ma il problema può essere la canna fumaria intasata, terminale chiuso da un nido, un'uccellino morto, o più semplicemente, se la stufa ha un po' di anni, il tubicino siliconico che collega il pressostato al girofumi, otturato, crepato, o strozzato da una piega stretta.
Hai verificato cosa, nel frattempo?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 20:34:20

Quel pezzo che mi hai indicato nell'immagine dove si trova?

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 20:44:19

Comunque ho pulito:
- la parte frontale dietro al pannello dal braciere, dietro c'è una serie di tubi e i raschiatori.
- il vano in basso dietro la vaschetta per la cenere
- l'estrattore fumi e la zona dove è alloggiato
- la parte inferiore dello scambiatore di calore a cui si ha accesso da due sportellini sui lati
- il collettore di uscita dei fumi dove si collegano i tubi

Devo controllare appena smette di piovere la fine della canna fumaria, ma ipotiziamo che sia OK (perché per qualche giorno non posso verificarlo)

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 20:52:54

Per la precisione la stufa dovrebbe essere una 5400

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 21:57:52

premetto che non conosco la tua stufa e nel web, il materiale o foto, scarseggiano...

generalizzo, dunque.

allora prima cosa togli la spina.
10 secondi dopo la torni ad inserire.
buona parte delle stufe, si resettato gli allarmi così.

poi se non va ancora..
dovrai verificare l'integrità del tubicino siliconico.
per capire dove può essere, considera che il depressostato è quasi certamente vicino la scheda. Infatti il depressostato manda due fili alla scheda(non tubi).
Poi dal depressostato parte il tubo che va al girofumi.
Segna con un pennarello dove il tubo di silicone si innesta nel depressore.
A volte si hanno due portagomma e a volte la memoria ci fa sbagliare.
Togli il tubo dal depressostato e soffia dentro il tubo in direzione girofumi.
Non soffiare dentro il depressostato.
poi verifica che tutto il tubo in silicone sia integro e non crepato o otturato.
Poi torna a mettere il tubo nel portagomma del pressostato.
Per sicurezza, puoi sfilare il tubo dal portagomma del girofumi e verificare con uno stuzzicadenti che il portagomma non sia ostruito.
se il tubo è crepato vicino al girofumi, tagliane pochi cm.
Verifica che non abbia strozzature o pieghe violente.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 23:11:30

Se hai un T dietro la stufa prova a togliere il tappo e ci metti uno straccio a terra per non sporcare. Se la stufa non va più in allarme la colpa e della canna fumaria.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 04/11/2014 23:48:15

Effettivamente togliendo il tappo è partita, sarà dunque la canna fumaria

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 07:38:58

La pulizia della canna fumaria è importante.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 08:25:40

Mi procuro l'occorrente per pulirla e vi faccio sapere. biomass ho difficoltà ad individuare il depressostato, faccio delle foto da passarti, ma prima direi che è il caso di vedere la canna fumaria a questo pinto.

Per adesso grazie mille a tutti, vi aggiorno

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 09:32:23

si ti conviene controllare la canna fumaria...che non fa mai male...

poi per i controlli interni, si vedrà all'occorrenza..



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 21:38:03

Ho pulito la canna fumaria e in una a curva a 90° si era accumulata troppa cenere, ora sembra andare correttamente.

Grazie mille a tutti per l'aiuto, speriamo di aver risolto definitivamente il problema.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 21:49:45

se la curva è dietro la stufa, sarà meglio sostituirla con un T con tappo.
La pulirai in pochi minuti, senza smontare nulla e senza incappare in guarnizioni crepate.

curve e tratti orizzontali sono più facili da intasare

direi bene



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

flash20
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 22:15:45

No dietro c'è un T, un tubo verticale di 2,5mt, curva 90, 1,5mt di piano, curva 90 (punto critico), dritto per il tetto

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16573

Stato:



Inviato il: 05/11/2014 23:12:04

il T lo potrai mettere alla base del tratto verticale esterno.
Pulirai la canna facilmente.

poi esistono curve più morbide con tappo di ispezione.
Potrai pulire il tratto orizzontale, facilmente.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/image_6.jpg



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum