Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/08/2019 16:28:07  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Software Solare, Termico, Eolico, Meccanico... e Dati

VISUALIZZA L'ALBUM


Simulatore Generatore Magneti Permanenti
FinePagina

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 19/12/2014 12:52:43

L'idea è quella di realizzare un simulatore 'affidabile' di un generatore a magneti permanenti. Tutto sarà modulare e diversi SW (realizzati tutti da noi) si integreranno tra di loro.
La strada da percorrere è lunga...ma è sicuramente alla nostra portata.

Da dove si inizia? Iniziamo con il generare i nostri magneti!!!!
Con che cosa li generiamo? Con il Generatore Magnete Neodimio:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/GenerazioneMagneteNeodimio.jpg



Questa è la prima bozza...dovrebbe essere in grado di generare ogni tipo di magnete che abbia dimensioni al di sotto dei 5x5 cm.

Questa è la prima versione...LINK
Con l'opzione inverti ed evitanto la cancellazione automantica si possono realizzare una infinità di magneti...per il resto è tutto in evoluzione.
Sono gratici commenti e/o suggerimenti!



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 21/12/2014, 11:12:56


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9109

Stato:



Inviato il: 19/12/2014 20:57:07

...mmmm... cosa significa effettivamente genera un magnete ?genera anche il campo?

comunque si porebbe generare il campo di un magnete nel volume tra i piatti e si fa sovrapponendo il campo di tanti magnetini e poi sovrapponendo il campo di tutti i magneti il campo nel volume




a questo punto si devono modellizzare le bobine come un insieme di anelli e si calcola la femm totale

e/0 per fare qualcosa di più reale si può calcolare il campo di ciascuna spire percorsa dalla corrente di carico e tenere conto del campo autoindotto in altre parole sommare il campo di ciascuna spira percorsa dalla corrente di carico con il campo dei magneti

mano a mano che si scende verso la realtà il gioco si fa sempre più difficile



Modificato da qqcreafis - 19/12/2014, 21:19:27


---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 19/12/2014 23:36:48

Avevo già scritto le cose principali del 'progettino' nell'altra discussione...le riporto anche qua:

CITAZIONE


1. generare un magnete ( forma e tipologia ...partendo da un magnetino come il precedente simulatore)
2. posizionamento nello spazio 3d dei magneti generati
3. generazione della bobina (forma e sezione a piacere)
4. simulazione con i dati
5. Rappresentazione 3d del campo , linee di flusso e frocierie varie
tutto realizzato in c


CITAZIONE (qqcreafis, 19/12/2014 21:38:47 ) Discussione.php?212219&1#MSG1
...mmmm... cosa significa effettivamente genera un magnete ?genera anche il campo?

Genera solo il campo (in un file)...di fatto è il mattone fondamentale per il generatore.

CITAZIONE (qqcreafis, 19/12/2014 21:38:47 ) Discussione.php?212219&1#MSG1

comunque si porebbe generare il campo di un magnete nel volume tra i piatti e si fa sovrapponendo il campo di tanti magnetini e poi sovrapponendo il campo di tutti i magneti il campo nel volume

Più o meno quello che dici...l'idea è quella di generare il campo di un magnete, poi un altro SW permetterà di piazzare i magneti nello spazio (meglio sarebbe dire i campi nello spazio mediante la sovrapposizone...ma capiscono in pochi)...compresa la rotazione del magnete in modo da fare la simulazione di un qualsiasi generatore (anche con magneti trapezioidali). Il SW ad elaborazione finita estrarrà il campo di tutto il generatore.

Poi, con un altro SW. si costruiranno le bobine...anche queste (come per i magneti di sopra) verranno posizionate nello spazio...e verranno collegate come si vuole.


Infine un ultimo SW (simile a quello realizzato qualche mese fa) analizzerà la fem etc etc.

CITAZIONE (qqcreafis, 19/12/2014 21:38:47 ) Discussione.php?212219&1#MSG1

e/0 per fare qualcosa di più reale si può calcolare il campo di ciascuna spire percorsa dalla corrente di carico e tenere conto del campo autoindotto in altre parole sommare il campo di ciascuna spira percorsa dalla corrente di carico con il campo dei magneti

questo punto , realizzato quanto scritto sopra, sarà un gioco da ragassi...

Chiaro o ci sono dubbi? Entro nel dettaglio?Tutti gli altri...muti sono?



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 19/12/2014, 23:46:20


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9109

Stato:



Inviato il: 20/12/2014 00:14:10

un'altra cosa importante è fare la simulazione di un carico vero che non è resistivo ma che assorbe solo oltre una certa tensione come un corto


altra cosa importante (ma difficile) è tenere conto della forma delle bobine per l'autoinduzione


Come si fa a tenere conto dei piatti di ferro?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 20/12/2014 00:22:06

CITAZIONE (qqcreafis, 20/12/2014 00:14:10 ) Discussione.php?212219&1#MSG4


Come si fa a tenere conto dei piatti di ferro?

Purtroppo il simulatore in questione non può aver ferro...salterebbe il castello, però non è detto che non riusciamo ad interfacciarci con fem...poi vedremo...perchè ora da femm prendiamo solo i dati di un magnetino...però costruendo etc etc...si può fare qualcosa...ma è dura...occorre avere tabelle memorizzate su tante configurazioni.Questo punto è tosto...mentre quello sotto non lo vedo complicato!
CITAZIONE (qqcreafis, 20/12/2014 00:22:06 ) Discussione.php?212219&1#MSG4
un'altra cosa importante è fare la simulazione di un carico vero che non è resistivo ma che assorbe solo oltre una certa tensione come un corto



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 13/01/2015 17:57:35

Passiamo al Generatore di Bobine :allego la prima bozza!
Al momento genera solo bobine cilindriche...nelle versioni successive realizzerà tutte le altre. Il numero di spire si definiscono specificando il numero di spire orizzontali e verticali.
Lo (0,0) della bobina è il centro in alto della bobina stessa...cioè l'incrocio degli assi nei due disegni.
E' possibile visualizzare la sezione e la vista dall'alto della bobina generata.
Implementerò anche la possibilità di rimuovere o aggiungere alcune spire e vedrò di implementare una vista 3D della bobina...anche se è superflua!

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/GeneratoreBobine.jpg



Posto l'eseguibile per capire se vi trovate nel costruirle...

Scarica allegato

GeneratoreBobina.zip ( Numero download: 225 )



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 12:43:53

Ecco la nuova versione...gestisce praticamente tutte le forme di bobine tradizionali...viene calcolato la lunghezza e la resistenza del rame.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/GeneratoreBobine_1.jpg



La nuova versione in allegato.
A questo punto manca il 'posizionatore' dei magneti e delle bobine...:)

Scarica allegato

GeneratoreBobina1_1.zip ( Numero download: 201 )



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 28/01/2015 11:33:25

Bene, ora si parte con il 'posizionatore'...cioè con l'altro software che permetterà il posizionamento nello spazio 3d dei magneti e delle bobine.
Suggerimenti o procedo ancora in solitaria?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 28/01/2015 22:40:02

Magari inserire una casella dove viene visualizzata anche la frequenza in Hz nella simulazione del rotore, ovviamente in base al numero di poli.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum