Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/07/2020 12:29:19  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cura del verde

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (8)   [1]   2   3   4   5   6   7   8    (Ultimo Msg)


Le palme
FinePagina

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:32:03

Le palme si impiegano quando sia necessario costituire un punto di particolare attrazione, mediante esemplari che non occludono volumetricamente le visuali impiegabili.Possono essere disposte anche in piccoli giardini creando una certa ombra.Parlerò solo delle palme che possono adattarsi e vivere nei nostri climi.Si riproducono per seme o per pollone.
PHOENIX CANARIENSIS :
la palma più diffusa in Italia di grande vigore può raggiungere i 20 metri, con un tronco molto grosso. Ha lunghe foglie pennate, pendenti, arcuate, verde brillante. Fiori minuscoli, giallo bruno, riunite in pannocchie cascanti. Frutti ovoidale,commestibili ma che maturano solo nei climi molto caldi. E' fortemente oggetto di un insetto ( punteruolo rosso) che la distrugge sembrerebbe preferire palme maschili e non solo questa specie di palma, attualmente non ci sono rimedi definitivi. Può arrivare a 15 m di altezza, con un tronco di diametro di 80 dm, foglie lunghe fino a 5m.
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/H/IMG_1765f.jpg



Modificato da pluto1962 - 31/01/2016, 13:46:20


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:33:00

BUTIA CAPITATA (COCOS AUSTRALIS):
Palma molto ammirata per i riflessi glaucoazzurrognoli delle sue grandi foglie pennate, suddivise in segmenti lineari acuti lunghe 2 metri, che ricadono flessuosamente. Il tronco può arrivare a 5 metri d'altezza. Produce frutti dolci, commestibili, grossi, che però maturano solo nei climi molto caldi.
La sua piantagione si effettua senza difficoltà, è una pianta che predilige il pieno sole.
RESISTENZA:la Butia capitata occupa un buon posto nella graduatoria delle palme resistenti al freddo e sopporta temperature di -10, -12, e fino a punte di -15°C, che devono essere però di corta durata.Il punteruolo qui trova pane per i suoi denti la sua corazza é molto spessa.



Immagine Allegata: 2.jpg
 
ForumEA/D/2_3.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:34:12

CHAMAEROPS EXCELSA :

Di gran lunga la più rustica delle palme. Ha un tronco solitario, non ramificato, rivestito da un intreccio di fibre pelose di colore nerastro. Chioma tondeggiante, formata da foglie a ventaglio, larghe quasi un metro, verde lucente, portate da lunghi piccioli spinosi. Fiori gialli, vistosi in lunghi grappoli
ricadenti, seguiti da frutti bluastri. Altezza può arrivare a 8m.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/G/IMG_1632f.jpg



Modificato da pluto1962 - 17/11/2015, 19:23:11


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:35:12

CHAMAEROPS HUMILIS : (palma nana-Palma di Goethe)

Nonostante il nome può raggiungere i 3-5 metri d'altezza. E' l'unica pianta spontanea d'Europa. Ha quasi sempre fusti plurimi, d'altezza varia, anch'essi avvolti da peli nerastri, sormontati da foglie a ventaglio verde scuro, portate da piccioli dentati. Fiori e frutti come chaerops excelsa, ma meno numerosi e appariscenti



Immagine Allegata: 4.jpg
 
ForumEA/D/4.jpg



Modificato da pluto1962 - 13/07/2015, 18:26:00


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:36:13

TRACKYCARPUS :

Sono palme di media dimensione, originarie dell’Asia. Si coltivano in piena terra, o in vaso, e in genere non superano i 6-7 metri di altezza, anche se in natura possono tranquillamente raggiungere i dieci metri; hanno grandi fronde palmate, portate da un lungo picciolo rigido, privo di spine, al cui apice si sviluppa una foglia a forma di ventaglio, costituita da segmenti lanceolati, che spesso sono uniti tra loro finno a circa metà lunghezza. I trachycarpus sono sempre completamente privi di polloni basali o di ramificazioni, e quindi sviluppano un singolo tronco sottile, con alcune fronde all’apice; hanno crescita abbastanza lenta, e in genere un esemplare impiega decenni prima di raggiungere le dimensioni massime. Sono palme dioiche, quindi i fiori femminili ed i fiori maschili si trovano su piante diverse; quindi, se non abbiamo almeno due palme vicine, non può avvenire l’impollinazione e neppure la produzione di frutti; i fiori sbocciano in grandi pannocchie ramificate, rivolte verso il basso, di colore verde o giallo. I frutti sono ovali, di piccole dimensioni, di colore scuro, marrone o nero. Le foglie poste in basso tendono con gli anni a disseccare, cadendo naturalmente a terra; sul fusto, al momento della caduta, le fronde lasciano la base del picciolo, e alcune lunghe fibre scure, simili a enormi peli; con il passare degli anni, il tronco del trachycarpus assume un aspetto peloso ed arruffato. Questi peli cadono nel corso del tempo, lasciando vedere il tronco legnoso presente sotto di essi; quindi, i trachycarpus adulti tendono ad avere il tronco più sottile alla base, e allargato alla sommità.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/H/IMG_1768f.jpg



Modificato da pluto1962 - 31/01/2016, 13:48:04


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:37:09

CORDYLINE AUSTRALIS (DRACAENA INDIVISA)

Arborescente, arbustiva, sempreverde, assimilata alle palme: Ha fusto eretto e lunghe foglie lineari, verde brillante, ricadenti. All'età di 8-10 anni fiorisce in lunghe pannocchie binco crema. Dopo la fioritura il fusto si diparte in più rami che formano una chioma larga. La si incontra sovente con fusti plurimi, e questa forma che piace molto. In piena terra puo' raggiungere i 5 metri d'altezza
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/G/IMG_1634f.jpg



Modificato da pluto1962 - 17/11/2015, 19:27:57


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:44:22

Cycas revoluta gruppo da 5 scusate il puntello su quella centrale ma serve per tenerla dritta e stata da poco impiantata. La cycas é una pianta dioica, quindi abbiamo l'esemplare maschile e quello femminile. Per fiorire la pianta deve avere almeno 15 anni. Il maschio fa un fiore che ha l'aspetto d'uno strobilio,la femmina una grossa rosetta a fili biancastri. I fiori si formano al centro del ciuffo. Un consiglio se non interessano, anche se belli vanno eliminati appena possibile, perché assorbono molta energia alla pianta .Crescita lentissima foglie lunghe fino a m.1,5 verde scuro lucente. In terra cresce circa 3cm l'anno h.massima m.3. In vaso vanno svasate circa ogni 4 anni (h.massima 1,5m) quando le radici cominciano a fuoriuscire.Resiste con temperature che vanno da -10°a+40°. Si moltiplica per seme femminile impollinato dal vento dal maschile o per pollone prelevato da pianta madre (tagliate con un taglio netto vicino all'attaccatura pianta madre/pollone). Si adattano al clima della zona in due tre anni , quindi il primo e il secondo legate le foglie e mettete un telo tessuto non tessuto ,poi più niente come ho fatto io . Concimazione febbraio con concime lenta cessione



Immagine Allegata: 1422725978b.jpg
 
ForumEA/D/1422725978b.jpg



Modificato da pluto1962 - 22/11/2015, 18:26:43


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:47:52

foto2
Collinetta con rocce e con piante Cycas (gruppo di tre) in fase di realizzazione il bianco é calce idrata per tenere lontane le talpe non l' ha amano proprio gli fà pizzicare il naso andranno poi piantati i bulbi







Immagine Allegata: 1423764423p.jpg
 
ForumEA/D/1423764423p.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:51:33

Cycas esemplare maschio

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/G/IMG_1650f.jpg



Modificato da pluto1962 - 17/11/2015, 19:31:54


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:55:32

bulbi sono usciti



Immagine Allegata: IMG_0498.JPG
 
ForumEA/D/IMG_0498.JPG



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 23:56:41

primo fiore



Immagine Allegata: IMG_0531.jpg
 
ForumEA/D/IMG_0531.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 29/03/2015 01:08:41

Ciao Pluto, felice che tu sia venuto.
Questa è una delle palme che ho in giardino, non sono un competente, ti pregherei di dirmi che tipo è, dovrebbe essere una palma da dattero perché mi fa i grappoli di semi molto piccoli, ma che non riescono a maturare e diventare grandi, se mi dici il nome ne sarei felice.

Per ora h solo questa foto, ma domani ne faccio altre.



Immagine Allegata: casa e giardino.jpg
 
ForumEA/D/casa e giardino.jpg



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 29/03/2015 01:11:15

L'albero vicino alla palma è un caco, peccato che sia ancora senza foglie, è bellissimo con le foglie e tutti gli anni riesce a fare circa 70-80 plateau di cachi, buonissimi, belli e grandi.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 29/03/2015 01:13:47

E questi cosa sono? li ho in un vaso, li ha piantati (i bulbi) mia moglie quest'autunno.



Immagine Allegata: IMG_0179.JPG
 
ForumEA/D/IMG_0179.JPG



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 29/03/2015 15:42:34

CITAZIONE (Roero, 29/03/2015 01:13:47 ) Discussione.php?212493&1#MSG11

Ciao Pluto, felice che tu sia venuto.
Questa è una delle palme che ho in giardino, non sono un competente, ti pregherei di dirmi che tipo è, dovrebbe essere una palma da dattero perché mi fa i grappoli di semi molto piccoli, ma che non riescono a maturare e diventare grandi, se mi dici il nome ne sarei felice.

Per ora h solo questa foto, ma domani ne faccio altre.
Complimenti Roero si vede che stai in collina bel giardino in pendenza a volte si creano artificiali chi sà che veduta hai dalla finestra la palma é una chamaerops excelsa con quella altezza vale dai 3500 ai 4000 euro sui 6 metri non te la vendere però.



Modificato da pluto1962 - 29/03/2015, 16:46:42


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 
 InizioPagina
 

Pagine: (8)   [1]   2   3   4   5   6   7   8    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum