Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/10/2019 14:41:45  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Free Energy : Fake o Real?

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (24)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Pierluigi Ighina (Atomo Magnetico), Reich (Orgone-), Tesla (radiante), cosa c'è di vero nelle loro teorie?
FinePagina

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 03/05/2015 12:33:20

Il nocciolo dei progetti di Ighina sta nel capire come funziona il generatore di monopoli magnetici.
Non si trovano molte informazioni dettagliate a riguardo del suddetto apparato



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 03/05/2015 12:38:27

Qualcosa inizia a muoversi sui monopoli LINK

Una possibile soluzione realizzativa? LINK



Modificato da righetz - 03/05/2015, 12:45:32


---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

emiro
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 07/05/2015 22:43:49

Ighina li chiamava monopoli perché al termine del filo collegato alla griglia metallica del generatore fuoriusciva un flusso che faceva deviare l'ago della bussola in un senso o nell'altro a seconda di quale polarità della batteria veniva interrotta.
Sembrerebbe che il generatore è in grado di produce una "corrente continua magnetica", se cosi è possibile definirla.
Sarebbe interessante poter capire a livello magnetico cosa succede nelle vicinanze di una elettrocalamita progettata per 12 volt 100A, messa in rotazione e alimentata con brevi impulsi di 120v 100A.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 12:38:16

Ho visto una tua realizzazione in scala ridotta del dispositivo di Ighina, volevo chiederti che risultati eri riuscito ad ottenere. Se riesco a trovare il tempo volevo fare una simulazione con FEM per capire come si comportano le linee di flusso dentro il reticolo metallico. Mi ricorda la gabbia di Faraday al "contrario".



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

emiro
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 22:43:50

il piccolo generatore produce una variazione del campo ambientale che viene percepito dal corpo umano come un malessere diffuso, per questo ho sospeso temporaneamente l'uso e cercare di capire il principio dietro l'apparato. Ci sono persone che affermano che il generatore deve essere equilibrato con l'energia solare (prelevata da un sistema di antenna, come quelle sopra il generatore nel laboratorio di Ighina) e con l'energia terrestre (prelevata da un sistema di paletti messi a terra).
Non appena riesco a liberarmi da alcuni impegni riavvierò il generatore con alcuni accorgimenti.
Riuscire a fare una simulazione sarebbe molto interessante.

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/05/2015 18:08:36

Anche se non scrivo nulla ho iniziato a documentarmi sulle varie teorie del passato e sono rimasto decisamente sorpreso perchè sembra ci sia un filo conduttore: Ighina , mediante il suo linguaggio (che tenterò di 'standardizzare') parla di cose per nulla nuove e le sue parole poco scientifiche iniziano a prendere forma.
Parla di una spirale che parte dal sole...se questa spirale la chiamassimo (impropriamente) etere il discorso sembra prendere forma.
L'esistenza dell'etere è stata ipotizzata da tanto tempo e il suo declino inizia con i tentativi di Michelson/Morley sul dimostrare la sua esistenza come il mezzo di propagazione delle onde...ma poi arrivò la teoria della relatività di Einstein che spazzò definitivamente via tutto.
Nello stesso periodo c'è Tesla che va decisamente in controtendenza e non cambierà mai idea...tant'è che in alcuni convegni sembra prendere in giro il premio nobel tedesco. Per Tesla l'etere non solo esiste ma lo definisce come il portatore di luce...e non è tutto perchè va decisamente oltre. Dice che l'etere ha una velocità prossima a quella della luce e si sposta in modo spiraliforme penetrando la materia...e dice ancora di più:il campo elettrico della terra crea il dislocamento magnetico all’interno dell’etere e lo accumula all’interno del suo campo elettrico. La differenza tra il dislocamento magnetico all’interno di una massa ed il dislocamento magnetico fuori della massa dell’etere è la gravità!
azz....qualcuno direbbe!
Bolle



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 12/05/2015, 18:15:55


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 12/05/2015 22:14:45

Sempre tornando alle parole di Ighina e provare ad interpretarle:
affermava sempre che esiste il ritmo Sole-Terra.

Se questo ritmo fosse in qualche modo "captato" alla frequenza giusta o in un suo multiplo/sottomultiplo utilizzando il fenomeno della risonanza si potrebbe ricavarne energia?
Il fenomeno descritto nel link sottostante può essere collegato in qualche modo? L'autore dell'articolo lo correla al sistema climatico del pianeta ma alla fine sempre di energia si tratta: Onde Gravitazionali + energia

Queste onde gravitazionali potrebbero essere l'etere ipotizzato da Tesla e le onde spiraliforme di Ighina?



Modificato da righetz - 12/05/2015, 22:20:53


---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 12/05/2015 22:39:42


CITAZIONE

L'esistenza dell'etere è stata ipotizzata da tanto tempo e il suo declino inizia con i tentativi di Michelson/Morley sul dimostrare la sua esistenza come il mezzo di propagazione delle onde...


Al link che ho messo parlano sempre di come rilevare queste onde ipotizzate da Michelson/Morley con dei sistemi moderni descritti in questo pdf.
Da leggere con calma... ad una sbirciatina veloce si vedono dei grafici con delle "Onde" con un "Ritmo" ben preciso...... non vorrei essere troppo frettoloso nelle conclusioni

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/E/Onde_Gravitazionali_pisp.2014.49.86.pdf



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/05/2015 03:18:47

CITAZIONE (righetz, 12/05/2015 22:39:42 ) Discussione.php?212584&2#MSG22


Da leggere con calma...

c'è qualche spunto decisamente interessante...la strada è decisamente molto molto lunga!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/05/2015 12:07:55

Vediamo altri particolari 'allineamenti' di pensiero.
All'inizio del secolo scorso il Dott. Wilhelm Reich, con le sue ricerche, giunse alla conclusione che esisteva una radiazione di origine cosmica che chiamò ORGONE. Secondo lui si tratterebbe di un tipo sconosciuto di energia che non obbedisce alle leggi note della fisica.
Questo tipo di energia irradia da tutti gli oggetti viventi e non, può penetrare tutte le forme di materia con diverse velocità, pulsa spontaneamente, si muove con direzione ovest verso est muovendosi con velocità leggermente superiore alla velocità della terra.
I punti in comune diventano molti...e non si parla di ciarlatani ...ma di persone di scienza.

Il web pullula di persone che hanno messo in piedi diversi dispositivi sull'orgone...ma l'affidabilità lascia molto a desiderare...non tanto per i dispositivi di per se...ma per il metodo di sperimentazione usato. Molti credono che quei dispositivi creino o sviluppino delle cose...ma questo è tutto da dimostrare...cioè l'approccio che utilizzano non è conforme all'approccio scientifico.
Ma c'è qualcuno che ha effettuato ricerche di un certo spessore sull'orgone?La risposta è si.
Diversi anni fa conobbi un professore, l'ing. Carlo Splendore che ha dedicato molto del suo tempo a studiare l'orgone. Quando lo incontrai non ero interessato ai suoi studi... parlammo della sua ruota di gravità, ma non ebbi un impressione positiva.

Tornando all'orgone, il collega formalizzo alcune cose e diede una impronta scientifica...una sua creatura fu il rotorgon, cioè , per quanto io ne sappia, realizzo il primo sensore di orgone: LINK.

Googolando sul tubo si trovano diversi video dove è presente un giovanissimo Eugenio Odorifero...che ho chiamato per farmi chiarire alcuni aspetti tecnici o problematiche sollevate dell'ing.Sabato Scala: LINK

Se abbiamo tempo affronteremo alcuni punti.



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 08/06/2015, 10:29:34


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 17/05/2015 13:10:32

Tesla nel 11 luglio 1935 scrive nel New York Times:
la teoria della relatività è come un mendicante vestito color porpora che la gente ignorante scambia per un re.

Inoltre, queste frasi sembrano appartengono a lui:
ogni atomo misurabile è differenziato da un fluido tenue, che riempie tutto lo spazio con un movimento circolare, come un vortice di acqua in un lago calmo. Mettendo in movimento questo fluido, l'etere, diviene materia. Arrestato il suo movimento, la sostanza primaria regredisce al suo stato normale. Quindi, sembra possibile per l'uomo, attraverso l'energia imprigionata del mezzo e degli agenti idonei, azionare o fermare il moto dell'etere provocando la formazione o la scomparsa della materia.

La differenza tra il dislocamento magnetico all'interno di una massa ed il dislocamento magnetico fuori della massa dell'etere è la "gravità"



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 17/05/2015, 13:16:56


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 17/05/2015 14:21:55

Ighina aveva una fissa per il ritmo sole-terra e che la formazione della materia era correlata al magnetismo.

Questo pezzo è tratto da wikipedia e qui il link completo: LINK


CITAZIONE

Le linee di campo magnetico dovrebbero respingersi l'un l'altra, facendo quindi disperdere rapidamente le macchie solari, ma la vita di una macchia è in media di appena due settimane, un periodo troppo breve. Osservazioni recenti condotte dalla sonda SOHO, utilizzando le onde sonore che viaggiano nella fotosfera solare per formare un'immagine dell'interno del Sole, hanno mostrato che sotto ogni macchia solare vi sono potenti correnti di materiale dirette verso l'interno del Sole, che formano dei vortici che concentrano le linee di campo magnetico. Di conseguenza le macchie sono delle tempeste auto-sostenentesi, simili in alcuni aspetti agli uragani terrestri.


se mettiamo in correlazione le affermazioni di Tesla con i concetti espressi da Ighina e confrontati con il comportamento delle macchie solari della nostra stella dovremmo in qualche modo trovare una relazione matematica che ci conduca a qualcosa di definibile come "ritmo" o ciclo/frequenza di emissione di questi fenomeni ondulatori.
Ricordiamoci che Ighina parlava sempre di "onde spiraliformi" e Tesla di Onde elettromagnetiche.
Secondo me la chiave di lettura si nasconde nella legge di propagazione delle onde e come affermava Ighina queste onde attraversano tutti i materiali ma che alcuni di questi ne amplificano le caratteristiche. Secondo me è da questo fenomeno che si crea la differenza di dislocamento magnetico.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

.mau
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:42

Stato:



Inviato il: 06/06/2015 19:49:06

A tutti del forum,
sto cercando di mettermi in contatto con Emiro, mandandogli dei messaggi privati tramite il forum.
Ho atteso una decina di giorni, ma non ho avuto alcuna risposta.
Qualcuno di voi conosce magari la sua mail?
Mille grazie

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7556

Stato:



Inviato il: 06/06/2015 20:01:03

Invece di mandarmi una mp mandagli una mail.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 08/06/2015 02:06:02

CITAZIONE (.mau, 06/06/2015 20:01:03 ) Discussione.php?212584&2#MSG27


Qualcuno di voi conosce magari la sua mail?

Lo avviso io!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (24)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum