Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/11/2019 03:12:42  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sistemi operativi, hardware e programmazione.

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (17)   1   2   3   4   5   [6]   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)


Come installare Linux in sostituzione di windows.
FinePagina

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 02/08/2015 21:45:59

Ragazzi siete tutti troppo buoni, vi ringrazio, intanto ci penso e magari ordino due ram per poter provare, intanto oggi ho trovato il libretto della scheda (in inglese) col disco di installazione e tutte le istruzioni, devo solo vedere cme far funzionare tutti e 4 gli slot, presumo come avete detto che bisogna intervenire sulla Bio, prima traduco il libretto delle istruzioni e poi vediamo.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 05/08/2015 00:11:29

Oggi ho installato sul portatile (che ha solo 3 mesi di vita ed aveva il win 8) il nuovo win 10, per il web ha un programma che si chiama Edge, fila come una scheggia, molto veloce, poi vedrò le altre funzionalità.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Gastoneg

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1087

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 11:33:57

Roero in questi giorni sto provando il Linux Mint 17.2, ti devo dire che va veramente bene, mi dirai quando lo proverai. Tutto gratuito con programmi utili già installati e se serve basta cercare se ne trova di tanti altri.
Grazie a Righetz che mi ha dato lo spunto per partire.

 

elgringo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:190

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 14:18:23

E' giusto aumentare la ram se è poca, ma se cè una possibilità economica suggerisco di sostituire anche il disco fisso con un disco SSD, e ciè che usa memorie allo stato solido invece che la classica testina e disco, con xubuntu (la mia distro preferita) il mio pc (un modesto dual core 64 bit) si avvia in circa 12 secondi, si spegne in 2 secondi e l'apertura delle applicazioni più onerose, tipo libreoffice, circa in un battito di ciglio

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16436

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 14:22:08

concordo sugli SSD.
io ne ho uno pure io, di buona marca, e i prezzi sono in discesa.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 16:58:27

@ Gastoneg.........sei un grande.

@ Elgringo, bravo, per essere un contadino confermi la regola......scarpe grosse e cervello fino, complimenti, continua così.
Il modesto dual core di cui parli, mi diresti esattamente la sigla?
Immagino sia un Amd.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 17:02:18

@ Bio per l'installazione di Linux, la cosa è facile facile, o almeno dovrebbe, ho trovato un angelo custode, ma te ne parlo al momento opportuno.
Inoltre un vero grazie a Righetz, che è stato volenteroso, capace e prolisso nelle sue spiegazioni.
Un grazie a tutti per la collaborazione, ma continuato a dire la vostra.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

elgringo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:190

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 19:30:28

Dunque, quello che uso ora è un portatile con un intel core duo t6600 a 2,2 ghz,bus clock 800mhz,per le ram che ammontano a 4 gb, ma per linux bastano 2 gb,con queste caratteristiche è una scheggia, ma che lo fa così veloce è appunto l'SSD,poi una distro tendenzialmente leggera come xubuntu fa il resto, ma ne esistono di molto più leggere tipo lubuntu, e tutte quelle con LXDE come ambiente desktop, poi se vuoi incrementre ancora la velocità devi usare una distro basata su arch linux, molto performante,ma bisogna essere un pò esperti ed allenati col terminale,ricordo che se vuoi avere le caratteristiche del tuo devi digitare da terminale il comando; sudo lshw, ho anche un pc fisso in cui ho inserito una nuova scheda madre con un amd quadricore, e 8gb di ram, inutile dire prestazioni alla velocità della luce, con poca spesa se l'alimentatore del case è sufficiente,(un 400 w dovrebbe bastare se non hai molte device collegate) visto che ormai le schede madri hanno la scheda video integrata, ottieni una macchina da urlo con poche modifiche, valuta anche questo prima di procedere agli acquisti.Ciao



Modificato da elgringo - 09/08/2015, 21:13:00
 

Gastoneg

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1087

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 21:32:54

CITAZIONE (Roero, 09/08/2015 19:30:28 ) Discussione.php?212913&6#MSG89

@ Gastoneg.........sei un grande.


Roero grazie, non è vero sono normale, mi fai arrossire

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 09/08/2015 21:47:26

Complimenti Elgringo, vedo che ne sai parecchio, alla fine qui il più scarso sui pc sono proprio io.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

elgringo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:190

Stato:



Inviato il: 10/08/2015 11:35:33

No non conta scarso o bravo, conta la volontà di mettersi in gioco e se si sbaglia si ritenta, colgo l'occasione per suggerire agli utenti che sono alle prime armi con linux e temono di far danni a windows, niente paura, basta installare su windows il programma: linux live usb creator; dopo aver scaricato dal sito della distribuzione linux preferita il file .iso relativo, ci permetterà di creare una chiavetta usb o una unità disco esterna ,per consentirci di avviare il pc da usb, con linux funzionante come se fosse effettivamente installato eccetto solo la non possibilità di salvataggio dei dati sulla medesima unità dove cè la live ,una volta scelta la nostra distro preferita potremo creare la live usb, e selezionando all'avvio mediante i tasti f9-f8 (in genere sono questi)oppure settare il BIOS in modo che cerchi la usb come prima unità di avvio,questo ci permetterà di:

-provare in tutta sicurezza la nostra distro linux e se si fanno errori
non succede nulla

-windows ci ha piantato in asso, e ci siamo dimenticati di fare il bacukup ; avviando linux da live possiamo rovistare nelle directory di windows sul disco del pc e recuperare i file che altrimenti andrebbero persi

-windows è stato colpito da un virus che lo rende inutilizzabile, con la stessa procedura potermo risolvere, linux non teme i virus salvo qualche rarissima eccezione.

eeee.....se proprio linux non ci piace formattiamo la chiavetta e amici come prima.



Modificato da elgringo - 10/08/2015, 12:42:38
 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 10/08/2015 12:54:41

Se ho ben capito Linux è solo positivo, bene farò le prove fra qualche tempo.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3387

Stato:



Inviato il: 10/08/2015 13:03:51

molto interessante la possibilità di "provarlo" live da chiavetta o hdd esterni, magari quest'inverno, quando fuori si riesce a stare meno, lo provo anch'io...

Tempo fa, per puro passatempo, avevo provato, in dual boot, a rendere hackintosh il portatile che avevo prima...ho lasciato perdere...troppo complicato per le mie capacità...



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 10/08/2015 13:06:00

Basta vedere cosa è successo a tgsimo_a LINK

Chi usa il pinguino sa che queste cose non gli capitano.
Anzi in 12 anni non ho mai avuto la necessità di installare un antivirus e dopo 8 anni di utilizzo ho fatto una scansione con clamav una versione free per linux e nada de nada!



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 10/08/2015 13:34:38

Il problema potrebbe crearsi quando Linux sarà più diffuso, per ora non sussiste, io spero di poterlo provare il prima possibile.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (17)   1   2   3   4   5   [6]   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum