Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/07/2019 12:21:04  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica


Antifurto domestico senza fili
FinePagina

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 21/11/2015 18:51:07

Rieccomi...
Qualche esperienza, consiglio, valutazione sull'acquisto di un nuovo intero sistema antifurto senza fili???
Da tener presente almeno alcune cose:
- non ho intenzione di "distruggere" casa
- deve intervenire quando i mal intenzionati sono ancora fuori (una volta entrati ritengo non serva praticamente a nulla
- ho 2 cani
- non ho le stesse necessità di difesa di un cavou
- segnalazione con combinatore telefonico

Ciao e grazie



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/11/2015 19:19:39

Per i contatti quelli a vibrazione su persiane o serrande, in esterno i volumetrici secondo me suonano anche con uccelli e animali.



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 21/11/2015 19:28:35

I PIR (sensori di movimento) a doppia tecnologia solitamente sono regolabili sia per la sensibilità sia per la portata proprio per evitare che animali (di piccola taglia) creino falsi allarmi



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/11/2015 19:31:02

Un vicino é diventato matto gli suonava sempre, adesso pare di no ultimamente, anche lui ha i PIR



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 21/11/2015 19:38:46

Beh il rischio ci può essere sempre se ti si posa sopra un piccione non c'è regolazione o tecnologia che tenga



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 21/11/2015 20:35:49

Difendere l'esterno diventa difficile, fai un pensierino per un paio di telecamere.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3036

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 05:16:03


CITAZIONE


- non ho intenzione di "distruggere" casa

Cioè non vuoi far tracce nel muro ? Quindi antifurto Wi-Fi ?


CITAZIONE
- deve intervenire quando i mal intenzionati sono ancora fuori (una volta entrati ritengo non serva praticamente a nulla

Quindi vuoi un antifurto che lavori sul giardino ??? Con 2 cani ??? La vedo dura...


CITAZIONE
- ho 2 cani

Oltre ad abbaiare, secondo me, non sono troppo efficaci contro male intenzionati...


CITAZIONE
- non ho le stesse necessità di difesa di un cavou

È sempre difficile capire dove fermarsi nella realizzazione di un sistema di sicurezza...


CITAZIONE
- segnalazione con combinatore telefonico

Nessun problema, ormai anche i kit cinesi da 50 euro ne montano uno !!!


Secondo me, una soluzione potrebbe essere quella di creare delle barriere infrarosse sui confini di casa, magari ogni barriera formata da 2 fasci distanti 30/40 cm e che va in allarme solo se vengono interrotti i due fasci contemporaneamente, in modo che uccelli, insetti, foglie o altro non fanno scattare l'allarme.

Se poi hai zone precluse ai cani i PIR sono un'alternativa...

Le telecamere, ancor di più dell'antifurto, sono un ottimo deterrente, anche quelle finte sono efficaci !!!



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 08:46:04

Aggiungo altre informazioni...
Non ho davvero intenzione di fare tracce in tutta casa... I varchi che danno accesso all'abitazione sono 12 finestre con gli scuri, 2 portoncini e un basculante con porta al piano interrato.
Le telecamere le "escluderei" in quanto diventano un sistema passivo quando non si è in casa... tra l'altro ho visto filmati che a volto scoperto mostrano il dito medio di fronte alla camera... (magari integrarlo poi) e pure delle barriere in giardino... vi è una servitù di passaggio per la lavorazione di un campo e le persone conosciute utilizzano spesso una fontana per abbeverarsi...
Quando sono rimasto "scottato" l'anno scorso, pensai subito ad un sistema con barriere perimetrali: ovvero quelle che attaccate a muro creano un fascio (tra i 30 e i 100 cm +o-) passando davanti a tutti i varchi posti su ogni lato dell'abitazione... il problema sorge quando gli scuri sono aperti che creando uno "spessore" di circa 8/9 cm interrompono questi fasci (andrebbero benissimo con le persiane) e soprattutto per il fatto che la casa non avendo 4 lati dritti perimetrali necessita di un numero superiore e parecchio oneroso...
Ho visto che esistono dei sensori che creano un raggio (tipo tenda) direzionale da mettere al di sopra dei varchi... non so se sono PIR...



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 09:08:11

Ti riferisci a questi LINK
Non scartare a priori le telecamere, ce ne sono di integrabili all'antifurto, anch'esse Wi-Fi, che trasmettono anche (ovviamente) su smartphone, in caso della ricezione di allarme da parte del combinatore ti permettono di verificare la situazione ed eventualmente decidere se chiamare le forze dell'ordine o no.



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16054

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 09:56:25

le novitã in compo antifurto è sicuramente il fumo.
Usato in attività commerciali ma anche su case private.
Si attiva in caso di mancanza di proprietari, cioè a casa vuota e
quando viene rilevata presenza indesiderata, scarica fumo denso che impedisce qualsiasi attività ladresca.
è una implementazione al sistema, molto efficace.

fumo non nocivo, inodore.....ecc



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16054

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 10:08:47

metto un link. LINK



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 11:08:12

@marcosnout
Si, più o meno quelli
@biomass
Se fosse stato gas nervino, un pensierino ce l'avrei fatto...
Diversamente, non credo di aver la necessità di disorientare malintenzionati all'interno dell'abitazione... nel senso che opere d'arte dal valore inestimabile ne ho pochissime... hihihihih

Piuttosto, ho visto la questione delle frequenze... chi una, chi due, chi due che percepiscono i disturbi creati... l'affidabilità... ecc... qualche informazione su questo???



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 22/11/2015 11:51:16

Diciamo che gli 868 MHz sono i più sicuri sotto il punto di vista interferenze ( utilizzano fino a 4 canali) rispetto ai 433 MHz( frequenza utilizzata anche da radiocomandi, termostati ecc).
Sono i sistemi più cari

I doppia frequenza (433 MHz e non ricordo l'altra...dovrebbe essere 434 e qualcosa) offrono comunque una buona protezione alle interferenze (ovviamente inferiore a quelli sopra) ad un costo più accessibile.

Per ultimo i monofrequenza.

Tutti e tre possono essere soggetti al jamming ma è anche difficile (almeno per me...) essere obiettivo di ladri così tecnologici...

Di più ninzo`...



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum