Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/02/2020 00:40:05  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (9)   1   2   3   4   5   6   7   [8]   9    (Ultimo Msg)


Impianto isola 3000 W
FinePagina

gruppo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:892

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 14:53:21

E' gradito il confronto costruttivo, che qualcuno mi smentisca o confermi l'enunciato in neretto del post precedente poichè siamo in un forum pubblico.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7969

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 15:54:46

CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 14:49:08 ) Discussione.php?213815&7#MSG105

claudio perchè diverso?
io leggo 29,27 x 3 = 87,81V a palmi siamo li vorrà dire che invece di inserire 90V inserirai 88V cioè il sistema farà in maniera che questa tensione non venga superata dirottando così la potenza in eccesso e solo quella in eccesso in quanto vi è una retroazione sulla tensione pv.


E chi la dirotta, l'uscita del regolatore è in parallelo alle batterie e all'inverter, come si fa??

CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 14:49:08 ) Discussione.php?213815&7#MSG105

fotosettore anche il tuo sistema apparentemente funziona, ma non considera tutte le casistiche perchè, proprio come è studiato a mio parere non dovrebbe assolutamente limitare la corrente sulle batterie.


Scusa ma non lo limita, dove hai letto che Lucibus limita la corrente alle batterie, anche volendo non può??


CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 14:49:08 ) Discussione.php?213815&7#MSG105

Inoltre dipende dagli impianti ci potrebbe essere le batterie in carica ma avere produzione in eccesso esempio banco batterie piccolo e 3000Watt di fotovoltaico.
esempio pratico.
100Ah 48V limitati a 20A come ricarica batt. nelle impostazioni di watchpower
3000watt di campo pv
che possono fornire benissimo da 35 a 40A nelle ore centrali fino ad un massimo di circa 55A a maggio giugno luglio
con batterie ancora scariche il tuo sistema non da il consenso perchè è parzialmente errato il concetto...


Ma hai letto cosa ho scritto e come funziona???
Il sistema non da il consenso perché le batterie non sono ancora cariche, quando lo saranno lo darà.
E' stata scelta questa regola
Se le batterie non sono cariche non esiste surplus
La regola scelta è potenza ai carichi quello che avanza alle batterie e in fine se avanza al Surplus.



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

fotosettore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:720

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 18:22:52

Eppure mi sembrava di aver esposto bene come funziona la questione...
Vabbe gruppo fai le tue prove e poi facci sapere ... ti ho sempre invogliato a dirci gli esiti ma tu continui a parlare di teoria affermando che le prove finora effettuate su lucibus sono non complete. vediamo in pratica se quello che dici è giusto, perché ne sarei felice è migliorerei l.algoritmo di lucibus.
visto che stiamo in un forum pubblico ed io ho messo tutte le info pratiche a disposizione, sketch compreso,è bene che tutti godano di un prodotto funzionante e non basato solo su coniugazioni condizionali.
questo è un forum dove tutti amano il presente indicativo.



Modificato da fotosettore - 11/12/2016, 18:32:41


---------------
LÚCIBUS - VIÁTOR - SONOFF - GEMINUS - TEMPRUM - CUBUS - EGO - TABULED
Versioni aggiornate su www.homoandroidus.com
e
www.lucibus.com

 

liokko

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:91

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 19:57:02

Fotosettore a quanti vatt passa da sole a batteria e viceversa perchè io con un consumo nutturno di 0,2 0,3 amper mi ritrovo sempre a sole .In produzione e consumo -mensile -la notte riulta sempre carico sole e quindi in giallo.



---------------
In cerca di aiuto per impianto isola 3000w PIP4048MS 8 batterie fiam 12FGL205

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7969

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 20:05:09

CITAZIONE (liokko, 11/12/2016 19:57:02 ) Discussione.php?213815&8#MSG109

Fotosettore a quanti vatt passa da sole a batteria e viceversa perchè io con un consumo nutturno di 0,2 0,3 amper mi ritrovo sempre a sole .In produzione e consumo -mensile -la notte riulta sempre carico sole e quindi in giallo.


Ma quando i pannelli sono sotto i 50V i regolatori si spengono e o sei a batteria "VERDE" o a Enel "ROSSO" di notte non puoi essere a sole "GIALLO"
Dipende da cosa hai settato nel parametro 01=SOL,UTI o SBU, e nel 12 ritorno a rete e 13 ingresso in isola dell'inverter.



Modificato da Claudio - 11/12/2016, 20:08:11


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

liokko

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:91

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 21:22:44

http://



Immagine Allegata: FV IPG.jpg
 
ForumEA/P/FV IPG.jpg


Scarica allegato

FV IPG.jpg ( Numero download: 63 )



---------------
In cerca di aiuto per impianto isola 3000w PIP4048MS 8 batterie fiam 12FGL205

 

liokko

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:91

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 21:23:32

Claudio io ho il sole anche di notte non come Tu a Pavia.



---------------
In cerca di aiuto per impianto isola 3000w PIP4048MS 8 batterie fiam 12FGL205

 

fotosettore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:720

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 22:57:20

Ma hai attaccato delle batterie all'entrata pannelli?



---------------
LÚCIBUS - VIÁTOR - SONOFF - GEMINUS - TEMPRUM - CUBUS - EGO - TABULED
Versioni aggiornate su www.homoandroidus.com
e
www.lucibus.com

 

gruppo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:892

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 23:29:11

liokko potresti avere degli errori nella comunicazione seriale,
per il tempo che ho provato lucibus nonostatnte fosse lentissimo nella comunicazione seriale forse proprio per evitare errori ma nonostante questo mi dava alcuni errori, forse non fa il controllo crc della risposta non saprei.
nelle mie prove con altri software non mi è mai successo facendo il controllo del crc o perlomeno se il crc non tornava ripetevo la richiesta dopo avere ripulito il buffer.

finito il divertimento ho abbandonato tutto perchè non mi andava di tenere un pc acceso a consumare inoltre essendo un pc vecchiotto aveva la ventola rumorosa.
una apparecchitura di monitoraggio la preferisco senza ventole e deve consumere il meno possibile 3 o 4 watt

 

gruppo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:892

Stato:



Inviato il: 11/12/2016 23:37:03

CITAZIONE (Claudio, 11/12/2016 15:54:46 ) Discussione.php?213815&8#MSG107

CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 14:49:08 ) Discussione.php?213815&7#MSG105
claudio perchè diverso?
io leggo 29,27 x 3 = 87,81V a palmi siamo li vorrà dire che invece di inserire 90V inserirai 88V cioè il sistema farà in maniera che questa tensione non venga superata dirottando così la potenza in eccesso e solo quella in eccesso in quanto vi è una retroazione sulla tensione pv.


E chi la dirotta, l'uscita del regolatore è in parallelo alle batterie e all'inverter, come si fa??
con arduino leggi la tensione del campo pv e cominci proporzionalmente ad attivare ssr che è collegato alla resistenza boiler dove il 230 lo prende direttamente dall'uscita inverter.
ricontrolla la tensione ed aumenta il tempo di lavoro del ssr.
fa tutto la retroazione.
(sistema del 2 ordine con fattore di smorzamento inferiore al 5%)

CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 14:49:08 ) Discussione.php?213815&7#MSG105

fotosettore anche il tuo sistema apparentemente funziona, ma non considera tutte le casistiche perchè, proprio come è studiato a mio parere non dovrebbe assolutamente limitare la corrente sulle batterie.


Scusa ma non lo limita, dove hai letto che Lucibus limita la corrente alle batterie, anche volendo non può??
Claudio aveva detto che lasciava 5 A per il mantenimento .

CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 14:49:08 ) Discussione.php?213815&7#MSG105

Inoltre dipende dagli impianti ci potrebbe essere le batterie in carica ma avere produzione in eccesso esempio banco batterie piccolo e 3000Watt di fotovoltaico.
esempio pratico.
100Ah 48V limitati a 20A come ricarica batt. nelle impostazioni di watchpower
3000watt di campo pv
che possono fornire benissimo da 35 a 40A nelle ore centrali fino ad un massimo di circa 55A a maggio giugno luglio
con batterie ancora scariche il tuo sistema non da il consenso perchè è parzialmente errato il concetto...


Ma hai letto cosa ho scritto e come funziona???
Il sistema non da il consenso perché le batterie non sono ancora cariche, quando lo saranno lo darà.
E' stata scelta questa regola
Se le batterie non sono cariche non esiste surplus
La regola scelta è potenza ai carichi quello che avanza alle batterie e in fine se avanza al Surplus.

Certo che ho letto quello che fa
ma quello che fa non è detto che sia giusto, anzi per me è parzialmente errato.
ed ho dato la dimostrazione con un caso di esempio.
visto che rimani sul concetto che non può esistere energia disponibile se stai caricando le batterie penso sia inutile continuare la discussione.



Modificato da gruppo - 11/12/2016, 23:44:12
 

liokko

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:91

Stato:



Inviato il: 12/12/2016 08:57:50

CITAZIONE (fotosettore, 11/12/2016 22:57:20 ) Discussione.php?213815&8#MSG113

Ma hai attaccato delle batterie all'entrata pannelli?

No assolutamente va in carica sole se il consumo è di 0,2/0,3 A attorno ai 0,8/0,9 A va a batteria se ritorno a 0.2 A ritorna sole.Gia che ci sei nell ultima versione nel parametro volt amper non riesco a cambiarli mi da errore di comunicazione con la versione precedente tutto ok.



---------------
In cerca di aiuto per impianto isola 3000w PIP4048MS 8 batterie fiam 12FGL205

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7969

Stato:



Inviato il: 12/12/2016 10:23:34

CITAZIONE (gruppo, 11/12/2016 23:37:03 ) Discussione.php?213815&8#MSG115

visto che rimani sul concetto che non può esistere energia disponibile se stai caricando le batterie penso sia inutile continuare la discussione.


Tu hai sicuramente ragione, quando la fase di Bulk sta giungendo al termine la corrente assorbita dalle batterie cala e la tensione pannelli cresce, quindi potrebbe esserci energia da sfruttare, ma questo punto è molto critico da individuare, ripeto noi non ci siamo riusciti, ben venga qualcuno che vuole provare a scrivere un software in grado di farlo.
Da nostre prove fatte, magari sbagliando, il parametro tensione pannelli è stato già preso in considerazione ma non ha dato affidabilità, il sistema MPPT lo rende troppo variabile a decidere se le batterie sono cariche o se esiste energia superflua continuando a caricare le batterie e Lucibus ha come scopo PRIMARIO quello di portare le batterie alla tensione di mantenimento, ogni altra aggiunta "IoT" è assolutamente dipendente da quello, dal Bit 104 del QPIGS.



Modificato da Claudio - 12/12/2016, 10:48:09


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7969

Stato:



Inviato il: 12/12/2016 10:29:17

liokko puoi fare questa prova:
Quando Lucibus dice che sei a Sole ma è notte, chiudilo e lancia WatchPower e metti la foto della schermata principale + quella dei settaggi, puoi farlo.
Grazie

Ti ho sritto un MP



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

fotosettore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:720

Stato:



Inviato il: 12/12/2016 10:33:49


CITAZIONE

nelle mie prove con altri software non mi è mai successo

se vuoi ti posto lo sniffing fatto su watchpower e vedrai tanti errori quanti ne rileva lucibus, con la differenza che wp li nasconde mentre lcb li dice in modo onesto tutti.
la seriale del 4048 è una ciofeca, lenta di suo (attenzione :Non è lcb lento È LA SERIALE LENTA ndr).
inoltre lcb fa milioni di altre cose oltre il minimo sindacabile di wp. se doveva fare lo stesso lavoro non mi mettevo a fare programmazione...me ne andavo al mare!!!
se wp dà un valore farlocco, lascia il vecchio, tanto non deve fare conteggi o totalizzazioni.se sai che le batterie hanno p.e. 50v e il valore risale a 2 min fa tu sei contento lo stesso ma invece il valore non è aggiornato, tanto non lo sai.
lcb deve totalizzare una miriade di dati e per essere più preciso possibile ha bisogno di dati REALI. Per far questo deve giocare a carte scoperte, dicendo come veramente stanno le cose e senza camuffare nulla, cone invece fanno gli altri.
inviare a mano un comando non ha valore di prova. al 99.5 % non dà errore. la vera prova è l.invio cadenzato e periodico.
è probabile che tu non abbia approfondito questo argomento.
infine : a cosa serve ammazzarsi per consumare solo 4 watt quando diventa più facile ottenere le stesse cose che ti dà un pc fanless per di più alimentato da UN impianto solare, quindi sostanzialmente a costo zero ?
mah... punti di vista ...



Modificato da fotosettore - 12/12/2016, 10:41:11


---------------
LÚCIBUS - VIÁTOR - SONOFF - GEMINUS - TEMPRUM - CUBUS - EGO - TABULED
Versioni aggiornate su www.homoandroidus.com
e
www.lucibus.com

 

fotosettore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:720

Stato:



Inviato il: 12/12/2016 10:50:12


CITAZIONE

" forse non fa il controllo crc della risposta..."

da quello che scrivi si evince in modo evidente che Non hai approfondito l.argomento.
neanche wp fa il crc della risposta.e su cosa dovrebbe farlo? a sostegno di quanto dico ecco un esempio pratco : se lo facesse non direbbe ogni tanto che "le ventole risultano bloccate" quando invece non è vero nulla.
il controllo viene fatto in altro modo, molto più semplice e basato sulla stringa che arriva.

Attendiamo tutti le TUE PROVE PRATICHE su quanto affermi. Noi le prove le abbiamo fatte ed il confronto costruttivo di cui parli può avvenire solo se anche TU realizzi quanto affermato dalla tua teoria, giusta o sbagliata che sia.



Modificato da fotosettore - 12/12/2016, 11:39:57


---------------
LÚCIBUS - VIÁTOR - SONOFF - GEMINUS - TEMPRUM - CUBUS - EGO - TABULED
Versioni aggiornate su www.homoandroidus.com
e
www.lucibus.com

 
 InizioPagina
 

Pagine: (9)   1   2   3   4   5   6   7   [8]   9    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum