Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/07/2019 08:52:27  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > PPTEA


blocco display con collegamento a due fili
FinePagina

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 26/08/2016 23:40:57

Buonasera ragazzi... volevo fare una domanda perche non ho trovato risposta sulle varie discussioni presenti sul forum...a qualcuno che ha costruito qualche circuito con il collegamento a due fili e capitato casualmente che con la chiusura o l'apertura del contatto di un rele'o altri contatti elettrici anche optoisolati il display si blocchi ??'cioè... con caratteri a caso oppure spento del tutto?? premetto che il programma gira ancora senza problemi solamente il display si spegne pero' non sempre ...casualmente ..questo mi capita quasi su tutti i progetti che ho realizzato con display a due fili ..per farlo ripartire devo spegnere e riaccendere tutto il circuito....non riesco a trovare la soluzione a questo difetto ..ahh quasi dimenticavo ..il collegamento dalla basetta del circuito stampato al display l'ho fatto con i nastri adoperati nei pc per i collegamenti ai lettori dvd o cd ...puo essere quello il motivo??...serve per caso un cavo schermato??
Ovviamente i rele' sono muniti di diodi e di condensatori per evitare ritorni di tensione e scintille
ringrazio anticipatamente se potete darmi un aiuto..
un saluto
Bulover

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 26/08/2016 23:51:47

Non sono un esperto nel genere purtroppo, aspetta domani, mi sa che stasera di esperti non ne vedo.



Modificato da Roero - 26/08/2016, 23:57:37


---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2978

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 00:19:53

Ciao bulover,
il problema spesso si presenta per problemi di alimentazione.
Stiamo parlando di Arduino? Alimenti Arduino e i relè con la stessa alimentazione?



---------------
Pannelli: 3195 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 11:55:03

ciao ragazzi ...grazie per le risposte.. no Luca non e arduino sono circuiti costruiti con il 18f2550 (pptea) ed e tutto alimentato con la stessa alimentazione ovviamente i rele' a 12 volt e il cip a 5 volt ...l'ultimo costruito e il controllo per l'inverter ed è alimentato con una batteria ...niente alimentatore...secondo il mio punto di vista dubito del cd 4094 che deve prendere qualche disturbo e di conseguenza va in blocco perche' come ho gia' detto il programma gira ancora senza problemi...le ho provate tutte ma non riesco a capirne la ragione anche perche non lo fa sempre..
un saluto
bulover55

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2978

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 16:24:35

Arduino o PPTEA parliamo sempre di un microcontrollore. Parecchio tempo fa avevo letto di chi aveva avuto questo problema, e non ricordo precisamente se il problema fosse la stessa alimentazione (i relè in fase di attivazione/disattivazione creano oscillazione della tensione) o problemi di disturbi e quindi hanno risolto allontanando il microcontrollore dai relè



---------------
Pannelli: 3195 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

master digit

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1418

Stato:



Inviato il: 01/09/2016 21:44:49

Ciao bulover,
mi è capitato a me, sempre sui circuiti PPTEA con display a 2 fili e non parlo di 1 o 2 circuiti ma di oltre 20, tutti con lo stesso problema che hai riportato.

E' solo un problema di visualizzazione sicuramente dipeso dal CD4094 essendo in tecnologia Cmos (fet) e non TTL (transistor) quindi con impedenze di ingresso altissime e suscettibili a impulsi E.M. che sicuramente azzerano una cella o più del buffer register seriale mandando un dato al display non consono.

Per questo motivo ho risolto resettando il display con il comando software LCDINIT che lancio premendo contemporaneamente 2 tasti.
Es:
10 ..........
20 ..........
30 IF INPBIT(5)=0 AND INPBIT(6)=0 THEN 50
40 GOTO 60
50 LCDINIT
60 ..........
70 ..........

Spero di esserti stato di aiuto!

Master Digit



---------------
Sono sempre disponibile...quando ci sono!

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 06/09/2016 14:19:52

Grazie Master...scusa per il ritardo ma ho avuto poco tempo a disposizione e non sono rientrato nel forum...ho risolto anch'io con LCDINIT ..all'inizio di ogni sezione di programma ho impostato il comando e lo faccio ripetere ogni tre minuti circa in maniera di ripulire il display..in pratica ho impostato una variabile che ogni 100 errori salta sulla riga prima della sezione di programma che sta lavorando al momento e ripulisce il display in automatico questo l'ho fatto a tutte le sezioni di programma....problema risolto....grazie comunque per il suggerimento..
un saluto
Bulover

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1877

Stato:



Inviato il: 09/09/2016 22:45:10

ricordate sempre di mettere un condensatore di piccola capacità (10nF) e buona qualità molto vicino ai pin di alimentazione di ogni chip, anche al display... i progettisti li chiamavano "i 10 nani che ti inc.."
Provate e fate sapere.



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 10/09/2016 15:33:09

Grazie Marko faro' al piu presto faccio anche questa prova poi vi faccio sapere...

bulover

 

master digit

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1418

Stato:



Inviato il: 12/09/2016 21:43:10

CITAZIONE (MarKoZaKKa, 09/09/2016 22:45:10 ) Discussione.php?213939&1#MSG7

ricordate sempre di mettere un condensatore di piccola capacità (10nF) e buona qualità molto vicino ai pin di alimentazione di ogni chip, anche al display... i progettisti li chiamavano "i 10 nani che ti inc.."
Provate e fate sapere.


Lo faccio sempre vicino a pin di alimentazione di ogni IC partendo con un 100nF ed un 10nf in prossimità dell'IC.
Il problema purtroppo non si risolve, perchè non dipende dall'alimentazione, ma dalle interferenze presenti in aria captate dal chip Cmos.
Si può ovviare al problema ponendo su ogni piedino degli IC Cmos resistenze di shunt a massa (per le interferenze ovviamente) da 2,2K irrobustendo così l'immunità ai disturbi a discapito però del consumo.

Master Digit



---------------
Sono sempre disponibile...quando ci sono!

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1877

Stato:



Inviato il: 13/09/2016 16:10:58

Ovviamente il consiglio nn era per te, MD ;-)...



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum