Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/07/2019 08:10:39  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Arduino

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (7)   [1]   2   3   4   5   6   7    (Ultimo Msg)


Anemometro con arduino
FinePagina

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 13:10:21

Ciao a tutti ragazzi mi presento sono un appassionato di fai da te e energie rinnovabili e in un altra sessione insieme a persone del forum ho costruito un generatore eolico e arrivati a questo punto mi servirebbe un anemometro pilotato da arduino con apposito display dove visualizzare i vari parametri sia del vento e sia del generatore...
Da premettere che sono un principiante in questo campo quindi mi servirebbe aiuto passo passo

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 13:20:34

Per ora visto che sono in possesso gia di un anemometro di una sveglia ,che misura velocità del vento e direzione ma lo fa con ritardi (non é istantanea ) vorrei usare quel sensore per creare il tutto con arduino

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 13:21:50

Questo é il mio anemometro che vorrei usare per il progetto



Immagine Allegata: 20160827_131649_HDR-1024x576-1.jpg
 
ForumEA/M/20160827_131649_HDR-1024x576-1.jpg

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 13:56:46

Da premettere che sotto guida di righetz gia é stato aperto l'anemometro per vedere di che tipo di sensore interno si trattasse e abbiamo visto che sul sensore arrivano solo due fili rosso e nero,smontando l'anemometro mi sono reso conto che sotto la girandola(non so come si chiama)c'è un piccolo magnete che apre e chiude il contatto del sensore vento a questo punto ho saldato due fili ai fili rosso e nero e gli ho collegato il tester vicino e facendo girare a mano piano piano il sensore il tester segnava una volta 0 volt una volts 2,5volt ma credo che le batterie sono scariche per questo segna 2,5 quando cambio le batterie proverò a misurare un altra volta la tensione per vedere che differenza c'è
Ai capi di questi fili ho collegato il tester



Immagine Allegata: 20160827_131649_HDR-1024x576-1.jpg
 
ForumEA/M/20160827_131649_HDR-1024x576-1_1.jpg

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 14:06:10

Anemometro aperto



Immagine Allegata: 20160826_103611_HDR-768x1365.jpg
 
ForumEA/M/20160826_103611_HDR-768x1365.jpg

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 14:10:52

Ho saldato i due fili ai cavi rosso e nero e li ho fatti uscire fuori dal sensore per il collegamento all ' arduino



Immagine Allegata: 20160827_091712_HDR-768x1365.jpg
 
ForumEA/M/20160827_091712_HDR-768x1365.jpg

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 27/08/2016 14:13:25

Qui in foto si puo notate il piccolo magnete che chiude il contatto



Immagine Allegata: 20160826_104011_HDR-768x1365.jpg
 
ForumEA/M/20160826_104011_HDR-768x1365.jpg

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 10:26:24

Eccomi, eccomi ero leggggggggermente incasinato in questi giorni.
Si può fare, niente di così arcano.
Serve un arduino uno oppure un arduino nano.
Un alimentatore step-down In=24Volt out=5Volt per alimentare arduino e il sensore anemometro.
Un display LCD 16x2 per visualizzare i valori in varie unità di misura.

Con soli due fili l'anemometro utilizza un sensore di tipo reed. Altro non è che un interruttore che viene azionato al passaggio del magnete che lo chiude. Quando il magnete ruota al lato opposto al sensore l'interruttore si apre.

L'arduino ha il compito di calcolare quante volte si apre e si chiude l'interruttore e fargli fare il calcolo della velocità di rotazione.

Il primo passo è conoscere il diametro dell'anemometro.
Il secondo passo è realizzare il circuito di alimentazione per il sensore anemometro e serve una resistenza da 10K e un condensatore da 100nF e una resistenza da 470 Ohm.
Un trimmer o potenziometro da 10K per regolare la luminosità del display.

Come riferimento prendiamo la parte destra di questa immagine:


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/Starter%20Wind.JPG





Modificato da righetz - 28/08/2016, 10:35:16


---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 10:52:30

Se sei alle prime armi con arduino la prima cosa da fare è scaricare l'IDE per lo sviluppo, sta già bella pronta dal sito di arduino.

La libreria per la gestione dei pin con l'interrupt PinChangeInt la allego a questo messaggio.

Questo un primo abbozzo:



//http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/Discussione.php?213940
//
//
//ATTENZIONE:
//
//CC BY-NC-SA 4.0
//Uso non commerciale, modificabile, con obbligo di condivisione-
//http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it

//***********--Librerie utilizzate--****************************************************


#include <LiquidCrystal.h>    //Libreria per gestire LCD
#include <PinChangeInt.h>     //Libreria per gestire gli interrupt


//***********--Definizione Pin --*****************************************************

LiquidCrystal lcd(6,7,2,3,4,5);  //assegnazione pin per gestione lcd 16x2
#define Sensor 6 //Assegna il Pin 6 come ingresso Anemometro


//*************** definizione variabili  ***************************

const float raggio = 66.4;                               // raggio dell'anemometro in mm in possesso
int Numero_impulsi_giro = 1;                           //Inserire tipo di sensore anemometro
const float Pi = 3.141593;                             // Pigreco
unsigned long durata,tempo_trascorso;
float Metris,Kmora,rpm,velsec;


void setup() {
 
  Serial.begin(57600);                                   //inizializzazione seriale
  pinMode(Sensor, INPUT) ;                               //dichiarazione sensore anemometro come ingresso
  digitalWrite(Sensor, HIGH);                            //dichiarazione sensore anemometro HIGN=anemometro in rotazione
  PCintPort::attachInterrupt(Sensor, anemometro, RISING); // assegnazione interrupt alla funzione anemometro
  lcd.begin(16,2);
  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0, 0);
  
    
}


void loop() {
 
    lcd.setCursor(0,0);
    lcd.print("ms         ");
    lcd.setCursor(4, 0);
    lcd.print(Metris);
    lcd.print("                      ");
    lcd.setCursor(0, 1);
    lcd.print("Kmh       "); 
    lcd.setCursor(4, 1);
    lcd.print(Kmora);
    lcd.print("                      ");
  
    
  
}

void anemometro() { 

  durata=millis()-tempo_trascorso;                  //misura il tempo tra due impulsi del sensore
  tempo_trascorso=millis();
  Metris= 2*Pi*raggio/durata*Numero_impulsi_giro;   //calcolo della velocità del vento in metri secondo     
  Kmora = Metris*3.6;                               //calcolo velocità chilometri orari
    
}


Ho messo come raggio dell'anemometro 60 mm. Ovviamente sarà da mettere il valore corretto dell'anemometro di Donato.

Aggiornamento: nel codice è stato arriornato il raggio dell'anemometro a 66.4 mm, misura reale

Scarica allegato

PinChangeInt.zip ( Numero download: 156 )



Modificato da righetz - 29/08/2016, 09:34:06


---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 11:02:06

Il codice sopra dovrebbe permettere di visualizzare la velocità del vento in m/s e in kmh

Questo un mio vecchio esperimento in fase di prototipazione:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/VID_starter.3gp



Modificato da righetz - 28/08/2016, 11:09:32


---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 11:31:59

Il raggio dell anemometro lo devo prendere sul pezzo doce c'è sotto il magnete (nel mio caso)

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 11:35:01

Devi prendere la misura dall'asse di rotazione delle coppette alla fine delle coppette. Raggio fisico.

Questa formuletta calcola la velocità ancolare delle coppette:

Metris= 2*Pi*raggio/durata*Numero_impulsi_giro;



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 12:30:41

Dovrebbe mancare all'appello solo lo schermo lcd



Immagine Allegata: 20160828_122136_HDR-1024x576-1.jpg
 
ForumEA/M/20160828_122136_HDR-1024x576-1.jpg

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 12:36:58

un altra cosa ho visto sopra nello schema che hai postato nella figura a destra ci sono 5 pulsanti collegati a delle resistenze mi chiedo se quei pulsanti fanno parte gia di quelle schede per arduino (lcd +pulsanti) dato che io devo comprare lo schermo quale mi conviene prendere?

 

donato
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:343

Stato:



Inviato il: 28/08/2016 12:39:26

va bene questo?

LINK


Sistemato il link



Modificato da righetz - 28/08/2016, 13:04:28
 
 InizioPagina
 

Pagine: (7)   [1]   2   3   4   5   6   7    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum