Se sei già registrato           oppure    

Orario: 08/12/2019 05:36:45  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (21)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Vorrei realizzare un impianto ad isola
FinePagina

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 29/10/2016 19:40:02

Le batterie stanno rispondendo bene alla ricarica, adesso devo decidere cosa abbinare come inverter e regolatore.
Purtroppo non potrò collegare tutti e 12 pannelli, ma solo 8, perché il Pip 2424 msd che ha 2 entrate da 40a può accettare 1000w+1000w di fv ma solo 100 V di voc, quindi 2 pannelli in serie ( 86v) e due in parallelo per entrata.
Se metto tre stringhe da 2 eccedo a 1110w per canale non so se posso provare visto che il rendimento non arriva al 100%.
Che ne pensi @Claudio ?
Se non posso eccedere a 6 pannelli per canale a questo punto mi conviene forse prendere il Pip 2424 msxe che ha solo una entrata da 60a e 1500w di fv ed un voc di 145v, e mi costa di meno.
Non ho capito perché non possono fare un modello che riassuma le potenzialità dei due modelli.
Spero di non aver scritto delle corbellerie



Modificato da Ico59 - 29/10/2016, 20:06:13
 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7451

Stato:



Inviato il: 29/10/2016 20:14:36

CITAZIONE (Ico59, 29/10/2016 19:40:02 ) Discussione.php?214028&4#MSG46

Non ho capito perché non possono fare un modello che riassuma le potenzialità dei due modelli.
Spero di non aver scritto delle corbellerie :)


Non hai scritto corbellerie, il problema sono i 24V, renditi conto che 2200W a 24V sono più di 91A, mica mazzi.
Il PIP2424MSXE ha il medesimo regolatore del PIP4048MS-2014 sempre 60A ma regola a 48V quindi 3000W.



Modificato da Claudio - 29/10/2016, 20:23:17


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 29/10/2016 20:28:27

Me ne rendo conto Claudio, ma per il momento non posso fare altrimenti.
Appena potrò acquistare un banco batterie a 48v venderò il 2424 e prenderò il 4848.
Al momento devo cominciare a sfruttare i pannelli in qualche modo.
Mi hai detto che il banco deve essere omogeneo, altrimenti potrei fare un pensiero per abbinare ai 12 pezzi che ho, altri 12 sempre da 2 V 300 ah.
Posso farlo? Che costi avrei?
Grazie

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 08:16:00

Se posso, ti sconsiglio di usare batterie dismesse da gruppi di continuità. Anche se usate poco e sembrano nuove, hanno comunque la loro età e specialmente se già installate non sul medesimo gruppo di continuità, usura diversa. In breve, si distruggeranno presto.

Lo dico per esperienza personale, ne ho recuperate 24 da 2V, in regalo, tutte del 2000 e tutte identiche, ma usate su diversi gruppi di continuità. Sembravano ancora buone, in realtà si stanno deteriorando in fretta, non penso che arriveranno a Natale e le uso solo da giugno. Prendile solo se le regalano, non buttare soldi.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 08:28:18

Calcola, certo che puoi, i consigli sono sempre ben accetti
Le batterie sono già in mio possesso, regalate, provengono da un unico gruppo di continuità, hanno non più di 3/4 anni di vita.
Il dilemma è se andare a 24 V con queste che ho, o a 48v prendendo un altro gruppo da 12 nuovo.
Fondamentale questo passaggio in quanto devo acquistare l'inverter.
Il dubbio è: è possibile e conveniente mettere insieme due gruppi con usura diversa, uno usato più uno nuovo?

 

fotosettore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:720

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 10:41:27

CITAZIONE (Ico59, 30/10/2016 08:28:18 ) Discussione.php?214028&4#MSG50

Fondamentale questo passaggio in quanto devo acquistare l'inverter.

butterai presto le batterie che hai e ti rimarrà un 24V sul groppone ...



---------------
LÚCIBUS - VIÁTOR - SONOFF - GEMINUS - TEMPRUM - CUBUS - EGO - TABULED
Versioni aggiornate su www.homoandroidus.com
e
www.lucibus.com

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 13:50:07

CITAZIONE (fotosettore, 30/10/2016 10:41:27 ) Discussione.php?214028&4#MSG51

CITAZIONE (Ico59, 30/10/2016 08:28:18 ) Discussione.php?214028&4#MSG50
Fondamentale questo passaggio in quanto devo acquistare l'inverter.

butterai presto le batterie che hai e ti rimarrà un 24V sul groppone ...


Indubbiamente, ma nessuno risponde alla mia domanda sul l'abbinamento di un'altro gruppo di 12 batterie da 2v.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7451

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 15:37:16

Lo puoi fare a patto che siano sempre nelle medesime condizioni d'uso, vecchie uguali, non si possono mischiare batterie nuove con vecchie, già con un anno di vita di differenza ci sarebbero scompensi ma risolvibili.
A questo punto non so cosa consigliarti, potresti optare per un regolatore tipo questo LINK che può funzionare sia a 24V che a 48V ma non conosco nessun inverter che possa fare altrettanto.
Ci vorrebbe in inverter che possa essere settato a 24V o 48V.
Insomma non c'è molto da inventare se opti per il 24V puoi avere un regolatore ambivalente, ma l'inverter dovrai cambiarlo.
Ma scusa se quelle batterie le hanno tolte dall'UPS mi sa che non danno più nulla, anche se belle da vedere.



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 16:01:40

Ti hanno già risposto, in breve le rovinerai tutte. Mettendo in serie batterie nuove con batterie vecchie, le nuove si caricheranno di più, le vecchie meno. Le vecchie si solfateranmo, le nuova bolliranno. Le batterie devono essere uguali e dello stesso anno, meglio se della stessa serie.

Il regolatore che possa funzionare a 12, 24, 48 volt lo trovi, l'inverter no, dovrai sostituirlo.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 17:14:58

Grazie per le risposte, quindi sconsigliato.
Mi sono fatto raccontare la storia di queste batterie,praticamente non hanno mai lavorato, sono state per quattro anni ferme in quanto non c'era la rete per caricarle, quindi nuove e mai caricate, successivamente sono state caricate periodicamente per due anni, ma non hanno nei erogato, venivano caricate solo per ristabilire quanto perso per scarica naturale.
Infine state tolte e rimaste ferme per circa sei mesi.
Adesso non so se in tutto questo processo si possano essere rovinate, vedremo.
Nel frattempo sto meditando sul da farsi, ma penso di accettare i vostri consigli e prendere un Pip 4048.
Per le batterie per adesso mi arrangio con quello che ho, magari metto 4 da 12 V 100 ah come tampone per far funzionare l'inverter e sfrutto i pannelli solo di giorno.
E poi con l'anno nuovo vedrò di attrezzarmi meglio.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 17:22:10

Che poi era la mia idea iniziale, mi sono fatto fuorviare da questo banco batterie che mi hanno regalato.
In pratica ho cercato di adattare tutto alle batterie che avevo, evidentemente sbagliando.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7451

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 17:32:17

Quelle sono regalate, in che stato non si sa, recuperane 2 da 12V magari da chi ripara autocarri, più grosse che trovi, le metti in serie e fin che vanno vanno poi deciderai il da farsi, ma io consiglio assolutamente 48V che sia il 4048 o altro ma a 48V.



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 17:48:39

Si, farò così grazie Claudio.
Voglio prendere il Pip, a questo punto devo solo valutare quale modello.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 30/10/2016 18:26:26

Ho riguardato le risposte che mi hai dato ad inizio post, per caricare le acido libero che dovrei abbinare alle gel da 2v, devo per forza prendere il modello Pip 4048 Mse, che carica a 63v.
Purtroppo il venditore di ebay non lo ha con spedizione dalla Germania, ma solo da Taiwan, quindi mi tocca aspettare di più per la consegna.
Oppure prendere il modello ms e le batterie quando si rovinano le cambio.

 

Ico59
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:162

Stato:



Inviato il: 02/11/2016 20:05:08

Buonasera a tutti,
pensate che questo staffaggio possa reggere bene al vento?
L'ho realizzato con delle barre di tubolare zincato a T direttamente avvitato a delle barre filettate da 12 ancorate con dei tasselli di acciaio nella soletta.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/IMG_1708_1.JPG

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/IMG_1709.JPG

 
 InizioPagina
 

Pagine: (21)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum