Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/09/2019 15:57:24  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (116)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   [10]   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Geoantenna per Ricerca Effetti e Precursori Elettromagnetici Sismici , Analisi della teoria del prof QQCreafis
FinePagina

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 17:09:58

CITAZIONE (qqcreafis, 17/10/2016 13:46:58 ) Discussione.php?214035&9#MSG136

vantaggi svantaggi

Userò il tuo schema/circuito...ma ho qualche dubbio...in questa fase non è importante...abbiamo troppe cose da fare...tenterò di chiudere qualche prova entro il mese ..prima del weekend del ponte che ce l'ho impegnato

Vediamo di lasciare traccia di quello che stiamo facendo...potrebbe servire in futuro per eventuali repliche:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/PosizionamentoGeoAntenna.jpg




http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/VistaSezione4CaviTuboPolitilene.jpg




Questo è l'interno della scatola ...dove arrivano i multicavo A, B, C e D ...ognuno con 25 fili e calza metallica!

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/VistaInternoScatolaGeoAntenna.jpg



Manca lo schema di collegamento dei fili dei cavi...cioè il CAVOA ha 25 fili che in base ai colori dovremo numerare da 1 a 25, stesso discorso per il CAVOB, CAVOC e CAVOD.

Per il momento tralasciamo la calza metallica...perchè non sono sicuro che non abbia tagli sulla guaina esterna...sicuramente fa da protezione ai cavi interni quindi sono tutti ok...poi verificherò al momento dei collegamenti se torna la resistenza.

Io farei i collegamenti in questo modo per ottenere le due bobine bilanciate...questa è la vista interna con i cavi lato destro e lato sinistro:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/CollegamentiCaviScatola.jpg




Si prende il filo 1 del CAVOA LATO DESTRO e lo si collega al filo 2 sempre del CAVOA ma LATO SINISTRO, poi
si prende il filo 2 del CAVOA LATO DESTRO lo si collega al filo 3 sempre del CAVOA LATO SINISTRO, poi
si prende il filo 3 del CAVOA LATO DESTRO lo si collega al filo 4 sempre del CAVOA LATO SINISTRO....
e così via fino a ...
si prende il filo 24 del CAVOA LATO DESTRO lo si collega al filo 25 sempre del CAVOA LATO SINISTRO....

Avremo due cavi liberi il CAVOA FILO 1 LATO SINISTRO e il CAVOA FILO 25 LATO DESTRO.

Tutto questo andrà ripetuto con il CAVOB, CAVOC e CAVOD.

Avremo otto fili liberi:
1. CAVOA FILO 1 LATO SINISTRO
2. CAVOA FILO 25 LATO DESTRO
3. CAVOB FILO 1 LATO SINISTRO
4. CAVOB FILO 25 LATO DESTRO
5. CAVOC FILO 1 LATO SINISTRO
6. CAVOC FILO 25 LATO DESTRO
7. CAVOD FILO 1 LATO SINISTRO
8. CAVOD FILO 25 LATO DESTRO

per vedere se i collegamenti sono ok ...prendiamo un tester e misuriamo la resistenza tra i punti 1 e 2 (centinaia di ohm nel mio caso)...dovremmo avere la stessa resistenza tra i punti 3 e 4, 5 e 6 ed infine 7 e 8. Se è così siamo a cavallo!


qq, cortesemente fammi un check...



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 17:56:55

Lasciatemi giocare a fare l'elettronico (visto che una volta , prima di diventare elettricista, lo ero )...sono partito da qualcosa di preesistente ma ....
non è detto che funzichi Faccine/Smileys_0011.gif

...lo lascio solo per tenerne traccia...e non ci penso più!

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/PreamplificatoreINA114.jpg



PS:Questa sera non ce la faccio ad iniziare lo scavetto......allora questa notte mi dedico a prendere i segnali dall'arduino e inviarli al SW.
Cmq entro sabato occorre terminare lo scavetto ed il SW deve essere in grado di riconoscere le frequenza audio che genera il PC attraverso Arduino!
Accendete?



Modificato da Bolle - 17/10/2016, 18:04:09


---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3439

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:23:32

I chokes sugli ingressi servono ad evitare autooscillazioni dell'integrato o, come credo, per bloccare eventuali segnali uhf all'ingresso, stante le capacità parassite del tutto, anche se presenti non farebbero molta strada.
Si, è solo per tenere una traccia...



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9125

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:33:09

fanne due una con il 103 ed una con il 104

tieni presente che stiamo amplificando il "nulla" o meglio il "non si sa" e
l'ina104 ha 13 volte il rumore del ina103

anche se anche se il rumore è dichiarato ad 1KHz e intorno ad 1Hz quanto vale?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:35:55

Questo è contenuto e i collegamenti della scatola :

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/ContenutoScatolaGeoAntenna.jpg



La scheda di amplificazione viene alimentata da due batterie che sono contenute all'interno della scatola...quando si scaricano si sostituiscono con quelle cariche...in questo modo si tengono lontani eventuali disturbi...si può anche pensare ad un sistema di ricarica con pannello fotovoltaico...ma all'inzio anche no...limitiamo il numero di variabili in gioco!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:37:01

CITAZIONE (PinoTux, 17/10/2016 18:23:32 ) Discussione.php?214035&10#MSG140

I chokes sugli ingressi servono ad evitare autooscillazioni dell'integrato o, come credo, per bloccare eventuali segnali uhf all'ingresso, stante le capacità parassite del tutto, anche se presenti non farebbero molta strada.
Si, è solo per tenere una traccia... :P

Volevo chiedere a te ...che ci si mette li? Tanto per tenerne traccia



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:38:06

CITAZIONE (qqcreafis, 17/10/2016 18:33:09 ) Discussione.php?214035&10#MSG141

con il 104

E' il 114 (datsasheet) non il 104...cmq seguo il tuo circuito...vedi che già sta nella scatola?



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9125

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:52:09

si si ho visto


ma va bene tutto il 114 è molto comodo

neo ha 15nV/radq(Hz) di rumore a 10Hz

il 103 ha 2nV/radq(Hz)di rumore a 10Hz o giù di lì

comunque se si vede qualche cosa poi eventualmente si cerca di minimizzare il rumore

comodissimo il fatto che amplifica anche 10000 poi si mette un solo amplificatore invertente e si fa tutto in CC e la stabilità sopratutto dello zero ringrazia



Modificato da qqcreafis - 17/10/2016, 19:44:03


---------------
Al peggio non esiste limite

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:55:01

CITAZIONE (qqcreafis, 17/10/2016 18:52:09 ) Discussione.php?214035&10#MSG145

si si ho visto

Ha la possibilità di andare a +-5 ed è anche protetto...ho una paura fottuta dei fulmini...ultimamente arrivano certe 'sdranghe'... gli indigini dicono che così non li hanno mai visti!

Ti ho strappato un bel voto?



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3439

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 18:55:48


CITAZIONE

Ho una domanda amletica...perchè l'antenna posizionata orizzontalmente e non in verticale?


Non è facile determinare a priori il diagramma di irradiazione per un'antenna come questa, parlo di irradiazione perché le antenne, proprio per loro natura, si possono usare in entrambi in modi.

Un tipo di antenna molto simile, come forma, è la " loop antenna ", si tratta di un circuito LC risonante costituito da una spira ad alto Q (fattore di merito) che nelle onde corte, dove viene utilizzata, presenta una selettività anche di 10kHz.
L'accoppiamento a questa avviene (per accoppiamento induttivo) tramite un piccolo loop, molto somigliante a quello di qq o tramite gamma match che serve solamente a coniugare l'impedenza per il massimo trasferimento d'energia.
Non sto a descrivere altro, basta cercare nel web.

Il diagramma di questa tipologia presenta un "null" lungo l'asse della spira, ecco perché all'inizio avevo chiesto se la volevate farla risonante o meno, comunque nulla osta a provare in futuro...

La ricerca della massima sensibilità con amplificatori a basso rumore ha senso proprio per il sistema FFT utilizzato, altrimenti sarebbe vanificato proprio dal rumore sia termico che quello generato dalle varie attività umane.
Nel campo radio queste tecniche vengono utilizzate proprio per tirare fuori i segnali utili dal rumore di fondo che altrimenti sarebbero mascherati dallo stesso, le prime prove che abbiamo fatto risalgono ad oltre 10-15 anni fa quando la NASA chiese la disponibilità ai radioamatori di "ascoltare" i segnali di una sonda (della quale non ricordo il nome) lanciata verso Marte e che trasmetteva con una potenza di circa 1 watt, inutile dire che chi l'ascoltò aveva un parco antenne di tutto rispetto, la banda di frequenza era sui 430 MHz...

Scusate l' OT



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3439

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 19:01:20

Una domanda, hai utilizzato i cavi coassiali contenuti nel cavo per realizzare lo schema di qq od i fili?

Se hai usato i fili non so come fa a determinare l'impedenza d'uscita, cosa che col coassiale è più facile...



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 19:01:24

CITAZIONE (PinoTux, 17/10/2016 18:55:48 ) Discussione.php?214035&10#MSG147


Non è facile determinare a priori il diagramma di irradiazione per un'antenna come questa...

ad essere sincero non sto capendo nulla...ma il pupazzetto stupido che è in me scalpita!


CITAZIONE
Il diagramma di questa tipologia presenta un "null" lungo l'asse della spira, ecco perché all'inizio avevo chiesto se la volevate farla risonante o meno, comunque nulla osta a provare in futuro...

Famola risonare...e cosa vuol dire? Dimme che devo da fà...non ci son problemi...tu mi dici cosa devo fare...ed io lo faccio!


PS:ATTENZIONE ...I CAVI UNA VOLTA INSERITI E SOTTERRATO IL TUBO IN POLITILENE...NON SI SFILERANNO PIU'....SE DOVETE PARLARE FATELO ENTRO DOMANI...DOPODOMANI!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3439

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 19:03:17

Famo come dice qq, poi, grazie alla tipologia di installazione, sono prove che si possono far in futuro



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5767

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 19:05:01

CITAZIONE (PinoTux, 17/10/2016 19:03:17 ) Discussione.php?214035&10#MSG150

Famo come dice qq, poi, grazie alla tipologia di installazione, sono prove che si possono far in futuro

no no...parliamone prima...meglio parlarne prima...mi ripeto e scappo!

PS:ATTENZIONE ...I CAVI UNA VOLTA INSERITI E SOTTERRATO IL TUBO IN POLITILENE...NON SI SFILERANNO PIU'....SE DOVETE PARLARE FATELO ENTRO DOMANI...DOPODOMANI!


CITAZIONE
la banda di frequenza era sui 430 MHz...

la stessa banda del mio apricancello... ...ascolterei ...apriti...chiuditi...



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9125

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 19:54:34

l'antenna non è risonante anche se utilizzando il 114 si ha ha l'impedenza di ingresso elevata e quindi apprezza la risonanza (si ha un max della tensione)

per misurare la f di risonanza basta prendere un generatore di funzioni alimentare l'antenna con una r da 1K o più e con oscilloscopio vedere il massimo della tensione sinusoidale ai capi dell'antenna e quindi misurare la f risonanza e quindi L

e l'induttanza tutta


l'unica cosa che sicuramente si vedrà saranno i 50 Hz della rete e i camion sulla strada...


per il resto non diciamo gatto....




comunque sicuramente è meglio fare una cosa modulare nel senso che si possono fare (con il tempo)varie versioni del preamplificatore e/ far risuonare l'antenna così l'adattiamo all'impedenza di ingresso del 114
comunque far risuonare l'antenna mi senbra controporoducente , è come far risuonare una stanza e sperare di capire la conversazione intorno a quella frequenza
conviene far risuonare l'antenna intorno alla portante visto che le sovrapposizione delle portanti non è influente sulla modulazione



Modificato da qqcreafis - 17/10/2016, 21:57:35


---------------
Al peggio non esiste limite

 
 InizioPagina
 

Pagine: (116)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   [10]   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum