Se sei già registrato           oppure    

Orario: 10/12/2019 07:24:49  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (9)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9    (Ultimo Msg)


CALCOLO ACCUMULO FOTOVOLTAICO in base al fabbisogno
FinePagina

kamaleon

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:177

Stato:



Inviato il: 11/10/2016 07:35:40

Ho preparato questa tabella in quanto sentivo la necessità di capire se l'accumulo fotovoltaico ( Volt.xAmp batterie) che avevo acquistato fosse proporzionato al fabbisogno della mia abitazione, il tutto per valutare come stavo usando le batterie.

Il primo dato di cui si deve aver bisogno per valutare la tabella è il consumo della abitazione serale.

Devo ancora capire se farle durare 10 anni - teorici - trattandole bene ( scarica al 20% max), oppure farle durare la metà strapazzandole maggiormente con scariche maggiori ( 30/35%) risparmiando maggiormente sulla bolletta.

spero di non aver sbagliato i calcoli.....




Immagine Allegata: tabella consumi abitazione.jpg
 
ForumEA/N/tabella consumi abitazione.jpg



---------------
ISOLA 24 pannelli mono da 185W ( 4,4KW )
banco batterie 4+4 AGM da 490Ah @ 48V
INVERTER AX M 5000-48 firmware 72.60/4.10

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3036

Stato:



Inviato il: 11/10/2016 10:42:30

Anche io, tempo fa, mi sono fatto la stessa domanda, cosa conviene ?

Per rispondere, tuttavia, è necessario considerare altre informazioni importanti: il costo dell'elemento e la curva DOD/Durata in cicli.

In questo post ho provato a tenere conto di queste informazioni e, per quella specifica curva, ho rilevato che il caso miglire è scaricare le batterie al 30%, quello peggiore è scaricarle al 70%.

Nella simulazione, dopo 12 anni di servizio, si spendeva 785 Euro per il banco scaricato al 30%, 1.182 Euro per il banco scaricato al 70%, ben 400 Euro in più, ovvero circa il 50% in + !

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7455

Stato:



Inviato il: 11/10/2016 15:50:56

kamaleon tieni sempre presente che quando leggi, vita di progetto 10 o 12 anni loro intendono lavoro a TAMPONE dove viene prevista una manutenzione di scarica al 50% con successiva immediata ricarica all'anno, non 365 scariche al 20% all'anno.
Fai riferimento a questa tabella, VRLA "AGM" per tradizionali la FIAMM intende le OPzS, mentre le LM Solar OPzS LINK scaricate al 30% ti possono dare 10 anni di energia, ma non bisogna perdere di vista il bilanciamento costo convenienza.
Se con AGM riusciamo a fare 5 anni il resto è grasso che cola.
C'è il modo di allungare la vita e non di poco, basta settare l'inverter in modo che all'imbrunire commuti su ENEL e all'alba commuti su solare e sfruttare le batterie solo per gli spunti quando il FV non basta, certo il risparmio è minore ma è minore anche la spesa di sostituzione batterie.



Immagine Allegata: Cilo di vita.jpg
 
ForumEA/N/Cilo di vita.jpg



Modificato da Claudio - 11/10/2016, 15:59:03


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

kamaleon

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:177

Stato:



Inviato il: 11/10/2016 20:19:40

CITAZIONE (Claudio, 11/10/2016 15:50:56 ) Discussione.php?214038&1#MSG2


Se con AGM riusciamo a fare 5 anni il resto è grasso che cola.

penso anche io

premetto che è da poco che ho terminato l'impianto a isola, fatto più per curiosità che per l'intento di risparmiare, poi se ci si riesce tanto meglio.

Con i settaggi di default dell'inverter per le AGM ho una tensione di float di 54 e quella di riconessione alla rete a 49. Non so attribuire una % di scarica con questi valori, forse un 20%.

Le mie batterie mi sembra che si siedano in fretta, per poi ritornare su, basta un assorbimento tipo c10 ( 1,2kw) che perdono di pacca 2/3 volt

In questi giorni alle 19:00 sono già collegato alla rete con le batterie a 51,00



---------------
ISOLA 24 pannelli mono da 185W ( 4,4KW )
banco batterie 4+4 AGM da 490Ah @ 48V
INVERTER AX M 5000-48 firmware 72.60/4.10

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7455

Stato:



Inviato il: 12/10/2016 02:57:46

Io ho settato così ormai da 2 anni.



Immagine Allegata: settaggi.JPG
 
ForumEA/N/settaggi.JPG



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

kamaleon

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:177

Stato:



Inviato il: 12/10/2016 20:01:20

Ciao Claudio, quanti Kwh hai consumato quando passi a rete ? Ossia partendo dalla tensione di float (54,5) fino ad arrivare 49V quanti Kw ha consumato.

Ho provato a mettere i tuoi settaggi, ho staccato per prova i pannelli, attaccato una stufetta da 2kw all'impianto, e sono bastati 5 minuti per passare dal float 54,5 e arrivare a 49,5. Mi sembra che le mie batteria non reggano. Oppure lavorano più basse



---------------
ISOLA 24 pannelli mono da 185W ( 4,4KW )
banco batterie 4+4 AGM da 490Ah @ 48V
INVERTER AX M 5000-48 firmware 72.60/4.10

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3036

Stato:



Inviato il: 13/10/2016 08:35:22

2 KW è un bel carico, a 48 volt sono circa 40 A che, rispetto ai 230 Ah, rappresentano una scarica in quasi in c7.

Ora se consideri che le tue batterie non sono nuovissime, la soglia di 49,5 volt è comunque lontana dalla scarica completa è comprensibile un abbassamento della tensione.

Forse l'abbassamento è un po' troppo rapido, da quanti anni hai le batterie ? Ogni quando le equalizzi ? Non è che siano un po' solfatate ?

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7455

Stato:



Inviato il: 13/10/2016 10:53:27

Giusto Elix

kamaleon, 40A per il tuo banco a mio avviso è una richiesta troppo alta, il giusto limite sarebbe 23/25A = 1100/1200W
Qui LINK trovi il test che ho fatto usando 200A e un carico da 1300W, partendo da 52V, le tue batterie forse hanno regione di arrivare a 49.5V
Per non eccedere nella richiesta di corrente alle batterie, ho settato la soglia C di Lucibus a 45A, superata quella soglia per il tempo di circa due minuti l'inverter commuta su ENEL.



Modificato da Claudio - 13/10/2016, 10:58:08


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

kamaleon

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:177

Stato:



Inviato il: 13/10/2016 21:01:21

Grazie Eli e Claudio :-)

Le batterie ( HAZE HZB 200 ) sono nuove neanche una settimana.
Sto monitorando i consumi e probabilmente il banco batterie da 11Kw fatica a soppereire al consumo di circa 5Kw dalle 17:00 alle 9:00. Se lo fa si deve scaricare di quasi il 50% il banco esistente

Stavo pensando di prendere altre 4 batterie se arrivassi a 22Kw i 5Kw del periodo senza sole inciderebbero per poco più del 22%



---------------
ISOLA 24 pannelli mono da 185W ( 4,4KW )
banco batterie 4+4 AGM da 490Ah @ 48V
INVERTER AX M 5000-48 firmware 72.60/4.10

 

frandi

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:276

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 11:06:33

x Claudio
Per batterie al Litio sapresti indicarmi il miglior settaggio da immettere sul 4048 alle voci bulk, float, back?



---------------
-Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
-Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW
-Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah
-Elettrica Renault Zoe, cottura ad induzione, termico-solare

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7455

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 13:52:09

CITAZIONE (frandi, 17/10/2016 11:06:33 ) Discussione.php?214038&1#MSG9

x Claudio
Per batterie al Litio sapresti indicarmi il miglior settaggio da immettere sul 4048 alle voci bulk, float, back?


Purtroppo no, non ho esperienza per quelle batterie, infatti mi interessa proprio per quello, in questo sito LINK parlano proprio di quelle batterie e c'è qualcuno che ha riscritto il firmware per le LIFEPO4.
Ocio che è un firmware non ufficiale, avvisato, non porto pena!!!!



Modificato da Claudio - 17/10/2016, 13:58:14


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

frandi

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:276

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 16:15:43

Però ho letto che si può anche tornare indietro per ripristinare il vecchio firm. Esatto?



---------------
-Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
-Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW
-Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah
-Elettrica Renault Zoe, cottura ad induzione, termico-solare

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7455

Stato:



Inviato il: 17/10/2016 22:28:40

CITAZIONE (frandi, 17/10/2016 16:15:43 ) Discussione.php?214038&1#MSG11

Però ho letto che si può anche tornare indietro per ripristinare il vecchio firm. Esatto?


Assolutamente si.

Puoi montare una 52.28, 52.29 con le ventole sempre a manetta o una 52,30 ventole dinamiche, se hai il modello con l'alettatura nera del regolatore di carica nella parte superiore produzione 2014 fino a maggio 2015 la MppSolar mi ha consigliato la 52.30 con la 1.24 non oltre, ho provato a montare la 72.40 con la 4.00 senza trovare differenze, ma quando mi hanno detto così sono ritornato alla 52.30 e 1.24.



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

frandi

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:276

Stato:



Inviato il: 18/10/2016 15:48:49

Anch'io ho il 52.30 e 1.24. Forse proverò la modifica, devo approfondire meglio il loro firmware.



---------------
-Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
-Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW
-Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah
-Elettrica Renault Zoe, cottura ad induzione, termico-solare

 

gruppo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:892

Stato:



Inviato il: 19/10/2016 18:27:49

salve frandi,
anche io avevo il 52.30 e 1.24 e sono prima passato al 72.40 e 4.0
l'ho tenuto per quasi un anno poi non trovando nessun miglioramento e sentendo i consigli di Claudio ho ripristinato il vecchio firmware.
il mio inverter è quello con l'aletta sopra.
se decidi fammi sapere se scopri qualche cosa.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (9)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum