Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/02/2020 00:40:56  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cs Thermos

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (10)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)


Lyra 23
FinePagina

Kayser

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:31

Stato:



Inviato il: 02/02/2017 22:09:19

Si certo non c'era niente;infatti anche io credo che,sempre se previsti,vadano infilati in quei tre buchi..

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 02/02/2017 22:50:19

nel libretto, c'è qualche accenno? figure?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Kayser

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:31

Stato:



Inviato il: 02/02/2017 22:53:33

No,niente

 

Kayser

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:31

Stato:



Inviato il: 07/04/2017 10:15:23

Un saluto a tutti,torno ad aggiornarvi perché i deflettori di cui parlavamo mi sono stati gentilmente forniti dal venditore.Confermo che sono "plug & play",e devo dire che hanno risolto il problema della cenere che cadeva giù dallo sportello una volta aperto per pulizie ed ispezioni varie,anche se probabilmente la funzione specifica sarà un altra.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 07/04/2017 17:52:21

bene

se hai delle foto è meglio



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

RalF
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 30/12/2017 19:53:37

Buonasera ragazzi, sono possessore di una Lyra 19 e vorrei sapere sei i parametri che sto usando sono corretti, in quanto sto consumando circa 3/4 di un sacco di pellet al giorno per circa 5 ore al giorno con una sola accensione.
La stufa è impostata con i seguenti valori:
potenza: 2
combusibile:2
temperatura caldaia: 65°
carico: -1
Come vi sembrano?
Tra l’altro oggi mi è capitata una cosa strana, dopo circa 4 ore di accensione, la temperatura indicata sul display era di 54°! Da cosa è potuto dipendere?
Grazie a chi saprà darmi una mano.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 30/12/2017 21:23:11

Ciao
3/4 di sacco sono 12 kg
12 kg in 5 ore sono 2, 4 kg/h
11kw?
Direi ok



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

RalF
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 01/01/2018 19:45:38

Grazie Biomass per la risposta e tanti auguri per questo nuovo anno.
Saresti così gentile da spiegarmi cosa comporta aumentare o diminuire i parametri sopra indicati?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 01/01/2018 21:19:25

ciao

la temperatura sul display segna la temperatura della caldaia.

quando la leggi, stai attento anche alla spia rossa
se è accesa, è il boiler, ammesso che tu lo hai installato.

prova descrivere più dettagliatamente l'impianto, così ci ragioniamo



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

RalF
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 04/01/2018 21:44:12

Allora, come detto la caldaia è una Lyra 19 ed al momento non ha collegato nessun boiler.
Il mio appartamento attualmente misura 80 mq, ma deve essere ampliato a 120 mq.
L'appartamento è posto al secondo piano di un fabbricato a 2 piani + seminterrato. Le pareti esterne sono dotate di cappotto termico di cm 6. Manca l'isolamento sul solaio che farò a breve.
La caldaia è posta in cantina al piano seminterrato.
L'impianto è realizzato con radiatori, tranne il soggiorno, che misura circa 30 mq, che è riscaldato con un ventilconvettore, il tutto dimensionato in base a calcolo termico.
Al momento non posso ritenermi soddisfatto in quanto, se la temperatura esterna scende sotto i 7-8 gradi ho difficoltà a riscaldare gli ambienti e spesso per raggiungere una temperatura superiore ai 19 gradi bisogna aspettare anche 4 ore di accensione.
E' per questo motivo che vorrei capire se modificando i parametri attualmente impostati si possono ottimizzare le prestazioni della stufa e di conseguenza il comfort all'interno abitazione.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 04/01/2018 22:20:04

qualcosa non va...


hai 80m2 coibentati e una caldaia da 19kw

spiega meglio
quando accendi? che ore sono? quanti gradi hai in casa?
a che ora spegni? quanti gradi hai?
quanti gradi perdi durante la notte?
quanti kg consumi al giorno? all'ora?

confermi quello scritto su?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

RalF
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 14/01/2018 20:47:36

Allora, innanzi tutto ti ringrazio per la tua collaborazione e scusami per il ritardo, ma oltre un periodo particolarmente impegnativo, volevo aspettare che la temperatura scendesse un po’ per poter valutare meglio la situazione, ma “purtroppo” in questi giorni la temperatura esterna è abbastanza moderata.
La stufa è stata accesa alle ore 18 con una temperatura esterna di 9,8° e temperatura interna di 16°.
Ore 19,30 17°
Ore 20,30 18,6°
Ore 21,45 19,6°
Ore 22,30 20,5° (stop caldaia)
Ore 23,00 20,8°
Ore 23,15 20.2°
Ore 24,00 19,2°
Alle ore 8 del giorno successivo la temperatura interna era di 16,6°.
Per quanto riguarda i consumi e parametri confermo quelli indicati nei messaggi precedenti.

Resto in attesa di una tua valutazione.
Ciao e buona serata

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 14/01/2018 21:28:36

certo è che perdi molti gradi

io i 20,5º li ho la mattina alle 5 quando mi alzo e la caldaia sta per accendersi.

normalmente tengo 22,2º e quindi ne perdo 1,5º durante la notte.

in questi giorni consumo 18-19 kg ed è accesa 19 ore



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

RalF
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 14/01/2018 21:40:28

Invece per quanto riguarda il tempo di raggiungimento dei 20,5 che mi dici? è normale tutto questo tempo? posso migliorarli aumentando qualche parametro?
Considera che con la temperatura esterna di 4-5 gradi la casa è praticamente sempre sotto i 19°.
Ho anche pensato di aumentare gli elementi dei caloriferi, però prima volevo capire se gestendo al meglio le impostazioni posso migliorare la situazione

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16962

Stato:



Inviato il: 14/01/2018 21:41:49

hai problemi ad accendere più tempo?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (10)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum