Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/11/2019 03:12:33  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Dissesti IdroGeologici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


intervenire rapidamente in caso di valanghe
FinePagina

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 10:05:01

per intervenire tempestivamente in caso di forti nevicate,
come è successo nell'italia centrale,non bisognava liberare le
strada da tonnellate e tonnellate di neve e alberi caduti
con frese e ruspe.
servivano invece una decina di motoslitte per raggiungere tutti
e magari si poteva salvare qualcuno sepolto dalla valanga.
c'erano anche gli elicotteri,ma le condizioni meteo erano tali
che non avrebbero neppure dovuto alzarsi in volo.

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 10:15:19

Facile parlare quando si è comodamente seduti a casa al calduccio, secondo te tutti i soccorritori che ci sono la sono degli incompetenti? Mah.....



Modificato da birgipi - 20/01/2017, 10:32:13
 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 13:47:35

Caro signor "Mha" io non ho detto che tutti i soccorritori sono degli incopetenti, ma è un dato di fatto che i soccorsi sono arrivati in ritardo. Sono arrivati tardi perchè hanno liberato 10 km di strada con i mezzi pesanti anzicchè passarci sopra con le motoslitte.
infatti le prime 2 persone sono state salvate dalla guardia di finanza che è arrivata sul posto con gli sci. (e gli sci ,in salita, non vanno bene come una motoslitta)
ho detto questa cosa delle motoslitte perchè può ancora essere utile
per raggiungere le frazioni isolate ,e ,in ogni caso per la prossima nevicata eccezionale che si verificherà.
Chi ha delle idee utili ha non solo la libertà,ma anche il dovere di
divulgarle per migliorare le cose.

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 13:53:02

"Mah"... e non "Mha"

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 19:51:24

Caro Signor @inventoreinerba penso che Lei non abbia mai provato una motoslitta.

Io invece sono 50 anni che le uso (ne ho ancora 2 in garage) con quelle condizioni di neve sul punto del disastro, come detto dai vari telegiornali, era neve fresca dai 2 ai 3 mt.

Ebbene con quella neve la motoslitta affonda e non procede, per la motoslitta c'è bisogno almeno di un po' di fondo sotto lo strato di neve fresca, l'unico mezzo meccanico per passare su quella neve è il gatto delle nevi.

Gli altri 2 mezzi per procedere molto piano sono gli sci o le racchette.


CITAZIONE

Chi ha delle idee utili ha non solo la libertà,ma anche il dovere di
divulgarle per migliorare le cose.


Lei è libero di divulgare ciò che vuole, ma questa Sua divulgazione non migliora le cose in caso di valanga

Cordiali saluti

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 21:18:19

Allora,signor mah (con la h finale) anche la prossima volta che
ci sarà una valanga a 10km di distanza ,siccome tutto è già perfetto e non c'è nulla da perfezionare,la protezione civile chiamerà tutti i mezzi cingolati d'Italia per liberare la strada in 24 ore,mentre sotto la neve c'è gente viva che aspetta.
Lei ha ragione:io non ho mai guidato una motoslitta,ma riesco a capire
che per arrivare subito sul luogo del disastro è meglio passare sopra la neve.
Certo,le idee non sono sempre realizzabili come le ciambelle non riescono sempre con il buco,ma è meglio tentare di perfezionare le cose
piuttosto che lasciarle come sono.
altrimenti continueremo a camminare con le racchette.

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 21:20:29

CITAZIONE (inventoreinerba, 20/01/2017 21:18:19 ) Discussione.php?214366&1#MSG5

Allora,signor mah (con la h finale) anche la prossima volta che
ci sarà una valanga a 10km di distanza ,siccome tutto è già perfetto e non c'è nulla da perfezionare,la protezione civile chiamerà tutti i mezzi cingolati d'Italia per liberare la strada in 24 ore,mentre sotto la neve c'è gente viva che aspetta.
Lei ha ragione:io non ho mai guidato una motoslitta,ma riesco a capire
che per arrivare subito sul luogo del disastro è meglio passare sopra la neve.
Certo,le idee non sono sempre realizzabili come le ciambelle non riescono sempre con il buco,ma è meglio tentare di perfezionare le cose
piuttosto che lasciarle come sono.
altrimenti continueremo a camminare con le racchette.


Ma lo vuol capire che sopra 2 mt di neve fresca con la motoslitta non ci si va o no!!!!!!!!

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16436

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 21:50:37

fare polemiche dopo il fatto, è semplicistico...e le ritengo fuori luogo.
Si può ragionare sui tempi, non sui mezzi.
L'allarme era stato lanciato tempo prima.
La quantità enorme di neve, strada lunga e impervia e valanga già caduta....
La fresa è stata una ottima opzione.
Ha dato la possibilità di avvicinarsi con mezzi e uomini.
Le persone erano sotto e le motoslitte, ammettendo che....non sarebbero servite a molto.

puntare il dito su chi da giorni è impegnato nelle emergenze, da seduti sul divano al calduccio.....non ci sto.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3387

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 21:53:59

@inventoreinerba, capisco e condivido lo sgomento l'indignazione per quanto è successo, ma, per dire cosa si doveva fare e cosa no serve conoscere almeno un po l'argomento...
...questa frase è molto significativa:

CITAZIONE

Lei ha ragione:io non ho mai guidato una motoslitta

vero è che forse qualcuno si sarebbe salvato se i soccorsi fossero arrivati più velocemente...

CITAZIONE
altrimenti continueremo a camminare con le racchette.

infatti i primi ad essere arrivati erano, come detto, con gli sci ai piedi!

Credo che la situazione meriti un po meno "saccenza", sicuramente meriterebbe un po di religioso silenzio.

Se poi un dramma di tale portata sarà fonte di nuove idee, ben venga.



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16436

Stato:



Inviato il: 20/01/2017 21:54:03

aggiungo...

il meteo è stato molto ma molto preciso.
Dell'enorme quantità di neve, lo sapevano anche i sassi.
Allarme 4/5 valanghe....e si a a fare la Spa sotto la montagna?
È come fare un fuoripista, stesse probabilità



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 09:44:00

a marcosnut:
io non ho provato nè sgomento nè indignazione (credo ancha per il fatto
che me sono stato al caldo a guardare la tv)
ma poichè mi piace pensare volevo suggerire un modo più efficiente per raggiungere le persone travolte dalle valanghe.
non pensavo che le motoslitte affondassero come sassi sulla neve fresca,
se è così evidentemente ci vuole un mezzo diverso,ma sono certo
che si può costruire qualcosa che viaggia bene sulla neve fresca.
per il fatto che "per dire cosa si doveva fare e cosa no bisogna conoscere almeno un po' l'argomento"
non sono daccordo.anche perchè a parlare e ragionare non si fa danno.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 09:58:52

a biomass:se pensi che io punti il dito contro i soccorritori stando al calduccio ti sbagli. (che stavo al calduccio,lì non ti sbagli)
Però se vedo una cosa che non funziona mi piace cercare un'alternativa funzionante.Io penso che il problema erano proprio i mezzi.
non c'erano mezzi piccoli e leggeri,capaci di andare sopra la neve
per raggiungere le frazioni isolate e controllare se qualcuno aveva bisogno d'aiuto.(e anche per soccorrere subito i travolti da valanghe).Questa è una cosa che si può migliorare.
Per quel che riguarda il fatto che secondo te non si dovrebbe fare le spa
ai piedi di una montagna a rischio di valanghe (e quindi secondo te sarebbero stati stupidi ad andare a fare la spa proprio lì)
ti faccio notare che questi errori si vedono dopo,ma non prima,e disastri di questo tipo capiteranno sempre.

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 10:11:16

CITAZIONE (inventoreinerba, 21/01/2017 09:44:00 ) Discussione.php?214366&1#MSG10

ci vuole un mezzo diverso,ma sono certo
che si può costruire qualcosa che viaggia bene sulla neve fresca


Non c'è bisogno di inventare niente esiste già si chiama "hovercraft"

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 10:30:38

Non credo che l'hovercraft vada tanto bene in salita.
ci vorrebbe un mezzo cingolato come il gatto delle nevi,leggero e con cingoli ampi,ma molto più piccolo.
questi mezzi portrebbero essere trasportati in elicottero dove si verifica una valanga ,su tutto il territorio nazionale.
dove c'è una valanga oppure in caso di frazioni isolate per neve.

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 10:52:55

CITAZIONE (inventoreinerba, 21/01/2017 10:30:38 ) Discussione.php?214366&1#MSG13

Non credo che l'hovercraft vada tanto bene in salita.
ci vorrebbe un mezzo cingolato come il gatto delle nevi,leggero e con cingoli ampi,ma molto più piccolo.
questi mezzi portrebbero essere trasportati in elicottero dove si verifica una valanga ,su tutto il territorio nazionale.
dove c'è una valanga oppure in caso di frazioni isolate per neve.


Ha sempre ragione Lei.

Passo e chiudo

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum