Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/03/2019 10:30:24  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Dissesti IdroGeologici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   2   [3]    (Ultimo Msg)


intervenire rapidamente in caso di valanghe
FinePagina

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1090

Stato:



Inviato il: 24/01/2017 12:48:40

allora è stato detto che a causa delle condizioni climatiche gli elicotteri non potevano volare, visto che è il mezzo migliore per raggiungere ogni posto sotto i 4000m di altitudine, zona oltre la quale a causa dell'aria rarefatta, non fanno presa le pale e d andrebbero sovradimensionate, ma poi non potrebbero usarle in bassa quota.
se devo portare delle motoslitte (modificate non so ancora come visto che hanno il cingolo all'interno "del forcellone"usando un gergo motociclistico), dovrebbero avere una presa sulla neve di almeno 1,20m di cingolo, e 2 pattini enormi anteriori, cosa inutilizzabile in altre condizioni perchè sarebbe ingovernabile e molto soggetta a conformazione del terreno.
Il gatto delle nevi opera a velocità basse ma con grande superficie di appoggio, anche se non ci giurerei che riesca con 2 o 3 m di neve fresca a passare sopra. Le motoslitte devono viaggiare ad una velocità sostenuta per galleggiare sulla neve, ed in caso di bassa visibilità equivale a morte certa per il conduttore perchè si schianta contro un albero o cade in un dirupo.
La soluzione migliore era l'elicottero ma con scarsa visibilità non può volare, non parlatemi di infrarosso o intensificatori di luce da mettere sui caschi dei piloti, con quel freddo e nevischio oltre ad un bianco ovunque non si vedrebbe nulla.
poi ok arrivano sulla zona del disastro e non trovano l'albergo che prima c'era, cosa fanno? fornelletto da campo e si preparano un caffè? o forse devono cercare di capire cosa è successo, come operare, dove trovare l'albergo, che in bassa situazione di visibilità, ricordiamoci che era anche notte ora che sono giunti (anche con le motoslitte volanti) devono iniziare a sondare il terreno, mappare la zona, capire come operare, i generatori li porti in spalla o li metti sulle slitte volanti, le ruspe e trivelle per scavare 8m di neve compatta? dopo una slavina o valanga la neve non è soffice ma è pressata.
Io credo che tutto quello che è stato fatto, è stato fatto nel migliore dei modi con i mezzi in loro possesso, ricordiamoci che di una nevicata del genere non c'è traccia negli archivi storici in quelle zone e quindi non sono nemmeno attrezzati per evenienze simili, poi mettici anche che ogni anno il governo taglia fondi per tutto tranne per i vari palazzi e dipendenti dei ministeri.

Una soluzione c'era, bisognava chiedere a Franco Malgarini che con i suoi progetti avrebbe risolto tutto con un cannone all'ossigeno paramagnetico che trasformava in idrogeno ed ozono la neve. comunque lascio a voi inventori lo sviluppo delle vostre idee e se riuscirete sarò il primo a complimentarmi con voi ed a supportarvi, ma prima realizzate ciò che proponete.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 24/01/2017 13:23:00

Prima di realizzare qualsiasi cosa bisogna concepirla,e prima di concepirla bisogna constatarne la necessità.
ora mi sembra incredibile che nell'anno 2010 non vi sia ancora
un mezzo piccolo e leggero in grado di viaggiare sopra la neve,
e che l'unico modo siano sci e racchette.
un motore a scoppio come quello di una motosega ha 10 cavalli (9kw)
circa 20 volte la potenza di Pantani in salita (500w).A questo bisognerebbe aggiungere un cingolo largo e leggero in plastica o gomma
ed ecco un mezzo che viaggia sopra la neve,in salita,a bassa velocità,tipo 15km /h.
le motoslitte affondano perchè pesano 350 kg ,anche se ci sono motoslitte che esercitano una pressione sulla neve di soli 35g /cm2
(sherpa).Forse nel caso dell'arbergo potevano fare poco,ma avrebbero consentito di raggiungere rapidamente tutte le frazioni isolate per
constatare le necessità e eventualmente portare un primo soccorso.
ho visto quei bei mezzi a 4 cingoli ,ma erano preceduti da persone
con pale che dovevano controllare che sotto la neve fresca non ci fossero canaloni.In questo caso andava meglio un mezzo leggero.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 24/01/2017 13:30:37

il fatto che l'emergenza si verifica raramente in quelle zone non è rilevante.I mezzi di soccorso per le emergenze possono stare in un capannone della protezione civile e essere trasportati in tutta Italia in caso di necessità con elicotteri o mezzi a ruote (In tutta Italia ed eventualmente anche al di là delle alpi,in francia)
c'è da dire che 3 giorni fa da piacenza sono partiti un certo numero di gatti delle nevi per assistere le zone isolate colpite.infatti a Piacenza abbiamo una stazione sciistica sul monte Penice.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 24/01/2017 13:38:48

foto del quotidiano libertà.



Immagine Allegata: motoslitte 70.jpg
 
ForumEA/P/motoslitte 70.jpg

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:8992

Stato:



Inviato il: 30/03/2017 22:57:50

una cosa assurda è la ricerca dei sepolti dalla neve, basterebbe un georadar , epoi se le tute avessero dei riflettori in alluminio ...

è meglio metterci 2 o 3 giorni con le sonde..



---------------
Al peggio non esiste limite

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 31/03/2017 13:35:31

si potrebbe fare una app per i telefonini, ma già così i telefonini possono essere rilevati sotto la neve.
Hanno trovato una nuova applicazione per i droni.
i droni vengono liberati dal servizio di socorso e ,localizzando i telefonini, si vanno a posizionare sopra i sepolti dalle valanghe che così vengono localizzati subito.

 

vorreicapire
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:8

Stato:



Inviato il: 22/02/2019 15:19:34

io ho già avvisato le autorità della mia zone stavo per dare un bacio in bocca alla mia sindachessa perchè mi sistemasse una canaletta andata distrutta con la lama dello sgomraneve, ora si sono aggiunte due frane..e a maggio ci saranno le elezioni comunali.. francamente mi è passata la voglia di votare.. questo per essere realisti..

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   2   [3]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum