Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/08/2019 15:46:03  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (300)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22  ...>    (Ultimo Msg)


Sismografo del Forum, Con Geofono e Dati in Tempo Reale
FinePagina

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 09:09:36

Questo il pescetto di 2.8 kg questa notte avvenuto alle 2:07 e 59 secondi...il geofono , in assenza di disturbi, nonostante i 90 km l ha registrato:


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/Sisma2_8AQUILA24_02_2017.jpg



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 10:43:12

Questo è lo spettro di un altro sisma avvenuto il 18 gennaio del 2017

L'onda S ha sempre una frequenza su 10Hz...mentre l'onda S ha uno spettro più ampio e la frequenza principale si abbassa...ma solo le onde superficiali, cioè quelle che arrivano dopo l'onda S, che hanno una frequenza più bassa...che si aggira sui 3Hz

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/ONDAPSeconda.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/ONDASSeconda.jpg



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 12:58:44

Luchy ha inserito un filtro passa basso... Vediamo gli effetti...



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 19:33:08

Come un’amplificazione è necessaria per raggiungere la sensibilità desiderata, così un filtraggio in frequenza via hardware (oppure via software, ma allora non in tempo reale, del segnale digitale) è utile per selezionare l’intervallo di frequenze, o “banda”, del segnale più opportuno da evidenziare in funzione dei nostri interessi. Ad esempio, a livello amatoriale il segnale viene di solito filtrato eliminando tutte le frequenze superiori almeno ai 10 Hz, per sopprimere o quanto meno attenuare il rumore “civile” urbano (traffico, officine, persone che camminano a pochi metri dal sensore, etc.). Nonostante questo filtraggio del segnale, comunque, la traccia sismica conterrà sempre un rumore di fondo che non coincide con un aumento dell’attività sismica. Per una regola base della conversione A/D (il teorema di Nyquist), un segnale va campionato ad almeno il doppio della frequenza massima (f0) che occorre registrare, altrimenti la forma d’onda campionata sarà molto diversa da quella originale, e ciò può condurre l’osservatore ad errate conclusioni. Onde evitare errori di aliasing – come viene in gergo chiamato questo deleterio fenomeno, dalla parola latina alias (“altro”) – si raccomanda, in pratica, di campionare il segnale analogico a 4-5 volte la frequenza f0; nonché di eliminare, attraverso un filtro elettronico posto a monte del convertitore A/D, le frequenze superiori a f0 (altrimenti otterremo, in uscita dall’ADC, delle forme d’onda spurie che sono alias delle frequenze superiori a f0). Dunque, per registrare ad esempio l’intervallo in frequenza da 0 a 10 Hz, dovremo prendere 50 campioni al secondo e filtrare a 10 Hz il segnale proveniente dal sensore: naturalmente, se già filtriamo tale segnale a 10 Hz (via hardware) per eliminare il rumore urbano, per quanto riguarda il filtraggio siamo già a posto.

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9109

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 21:02:53

si si belle parole ma....

conviene sovracampionare io non scenderei sotto i 256 campionamenti al secondo, tanto per capirci alla fo una sinusoide viene raffigurata con 3 punti (o quatttro) quindi per evitare eccessivo degradamento del segnale ad es 20 Hz freq. che sarebbe bene tenere, viene raffigurara con 12 valori circa quindi si smozzica mediamente al max e io non vorrei che questo dia origine ad altri tipi di alias.

io campionerei a 256 al sec e metetrei il filtro passa basso a 30-40 hz (gli alias ce li ritroviamo come disturbo a bassa frequenza quindi occorre troncare con decisione)



Modificato da qqcreafis - 24/02/2017, 21:16:40


---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9109

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 21:42:30

si intravedono 4 magneti 40X20X5 gli altri quattro qualcuno f.d.m. o in romanesco f.d.na.m. li ha presi in prestito



Immagine Allegata: Foto-0252.jpg
 
ForumEA/Q/Foto-0252.jpg



---------------
Al peggio non esiste limite

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 21:57:55

bello, un bel giocattolo....ma non ho capito, e in funzione, o e un progetto abbandonato?

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 22:26:52

CITAZIONE (lucky, 24/02/2017 19:33:08 ) Discussione.php?214427&12#MSG168

Come un’amplificazione è necessaria per raggiungere la sensibilità desiderata, così un filtraggio in frequenza via hardware (oppure via software, ma allora non in tempo reale, del segnale digitale) è utile per selezionare l’intervallo di frequenze, o “banda”, del segnale più opportuno da evidenziare in funzione dei nostri interessi. Ad esempio, a livello amatoriale il segnale viene di solito filtrato eliminando tutte le frequenze superiori almeno ai 10 Hz, per sopprimere o quanto meno attenuare il rumore “civile” urbano (traffico, officine, persone che camminano a pochi metri dal sensore, etc.). Nonostante questo filtraggio del segnale, comunque, la traccia sismica conterrà sempre un rumore di fondo che non coincide con un aumento dell’attività sismica. Per una regola base della conversione A/D (il teorema di Nyquist), un segnale va campionato ad almeno il doppio della frequenza massima (f0) che occorre registrare, altrimenti la forma d’onda campionata sarà molto diversa da quella originale, e ciò può condurre l’osservatore ad errate conclusioni. Onde evitare errori di aliasing – come viene in gergo chiamato questo deleterio fenomeno, dalla parola latina alias (“altro”) – si raccomanda, in pratica, di campionare il segnale analogico a 4-5 volte la frequenza f0; nonché di eliminare, attraverso un filtro elettronico posto a monte del convertitore A/D, le frequenze superiori a f0 (altrimenti otterremo, in uscita dall’ADC, delle forme d’onda spurie che sono alias delle frequenze superiori a f0). Dunque, per registrare ad esempio l’intervallo in frequenza da 0 a 10 Hz, dovremo prendere 50 campioni al secondo e filtrare a 10 Hz il segnale proveniente dal sensore: naturalmente, se già filtriamo tale segnale a 10 Hz (via hardware) per eliminare il rumore urbano, per quanto riguarda il filtraggio siamo già a posto.

A parte il campionamento che noi stiamo sui 400 campionamenti al secondo...chi ha scritto questa cosa non sa nemmeno di cosa parli!
Quindi, secondo lui, basterebbe fare una trasformata ed eliminare le frequenze superiori ai 10 hz per levare i dusturbi? Non mi sembra...non mi sembra proprio ...la frequenza di oscillazione del sisma , del tuo piede, pugno e camion, frgoncino, tir, trattore...oscillano tutte nello stesso range!!! Noi abbiamo un geofono, moto armonico, quello oscilla in quel range...se qualcuno sa cosa posso fare per filtrare i non sismi...lo dica...chiaramente. Fourier, wavelet...tutto quello che volete...faccio tutto...basta che non si dicano bestialità...perdo un fiume di tempo per capire e smontare le tante cose scritte che non hanno ne capo ne coda, semre se il tizio stia parlando di geofoni...perchè se il sensore è un'altro allora non so !

Lucky...ma dove hai trovato scritta questa cosa?



Modificato da Bolle - 24/02/2017, 22:38:12


---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 22:35:02

CITAZIONE (qqcreafis, 24/02/2017 21:02:53 ) Discussione.php?214427&12#MSG169


io campionerei a 256 al sec e metetrei il filtro passa basso a 30-40 hz (gli alias ce li ritroviamo come disturbo a bassa frequenza quindi occorre troncare con decisione)


Ora tagliamo a 16Hz...ma è un PB del 1° ordine...va bene anche se si taglia a 1.6Hz...tanto si piega poco...ma qualcuno si è messo paura...e ha alzato la frequenza di taglio.
GLi effetti si vedono...il rumore è calato draasticamente...e forse anche il sengale....vediamo il prossimo pescetto!

Cmq raddoppiamo l'amplificazione ogni giorno...anche questa sera la raddoppiamo...vediamo se riusciamo a pescare l'onda P...sempre ammesso che ci sia e sempre ammesso che si rilevi a 100 km con un sisma del 3°...o giù di li!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9109

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 11:40:40

l'onda p ci dovrebbe mettere 20s l'onda s 30s circa, si dovrebbe vedere...




CITAZIONE

bello, un bel giocattolo....ma non ho capito, e in funzione, o e un progetto abbandonato?


è fermo contro il muro di gomma dell'ignoranza.

e nel frattempo l'hanno anche vandalizzato, mancano 4 degli 8 magneti.



---------------
Al peggio non esiste limite

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 12:25:45


CITAZIONE

l'onda p ci dovrebbe mettere 20s l'onda s 30s circa, si dovrebbe vedere...

Qualcuno ci ha ascoltato...e ci ha mandato un bel pescetto da 3kg a 155 km a Siena ()...ma siamo alle solite....all'appello mancano 2km/s...se l'evento è quello si vede nell'immagine sotto, l'onda P e l'onda S sembrano loro ma o ci perdiamo l'onda P ....oppure sono due eventi diversi...ma INGV ne segna uno solo...ne da un'altro a Rieti ma è di un minuto dopo. L'amplificazione SW l'ho portata a 15000 mentre questa era a 9000.

In sintesi le onde fanno 155Km per arrivare al sismografo di lucky...e se l'evento è quello (come si presume) le due onde vanno come delle lumache in vacanza....se andassero a 2km/s più velocemente ...sarebbe tutto come da manuale...ma non lo è...le onde vanno troppo piano...sempre per quello che dicono gli esperti!!


CITAZIONE
1.4 ---> 3.38.07 (8:47) 13.65;36 92;34 42.65 13.25 Rieti 13821081 4.24.19 (46 min)
3.0 ---> 3.35.14 (8:50) 7.163;142 155;133 43.20 11.04 Siena 13821041 3.52.07 (16 min)


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/EventoDel25Febbraio3_0Siena.jpg



Se qualcuno vuole divertirsi...qua ci sono i dati di log : http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/DATILOG2017_2_25.zip

CITAZIONE
è fermo contro il muro di gomma dell'ignoranza

E' un classico...purtroppo!
CITAZIONE (qqcreafis, 25/02/2017 11:40:40 ) Discussione.php?214427&12#MSG174

e nel frattempo l'hanno anche vandalizzato, mancano 4 degli 8 magneti.

Ma il figlio di madre ignota...va cercato negli studenti o nei non studenti?



Modificato da Bolle - 25/02/2017, 12:58:12


---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 12:38:27

Lucky ha ancora aumentato l'amplificazione ...l'ha praticamente ancora raddoppiata, il filtro ora taglia a 8 Hz ...ma essendo del 1° con 20 db per decade...ce potemo da sta! Il rumore sembra sempre essere contenuto...mentre per il resto del problema serio, cioè i rumori di casa sua e dei mezzi che passano...attendiamo che metta i paletti conficcati nella terra.



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5751

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 16:22:22

Faccine/Smileys_0026.gif



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/CentrigugaLavatriceLucky.jpg




---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3543

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 16:49:14

almeno la centrifuga è ben riconoscibile.
si potrebbe anche diagnosticare i guasti della lavatrice.

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 19:35:17

ecco come cambia in dettaglio le fasi della centrifuga

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/SMG_2017-2-25_18-50_34.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/SMG_2017-2-25_18-51_12.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/SMG_2017-2-25_18-52_16.jpg

 
 InizioPagina
 

Pagine: (300)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum