Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/10/2019 14:43:17  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (305)  < ...  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23  ...>    (Ultimo Msg)


Sismografo del Forum, Con Geofono e Dati in Tempo Reale
FinePagina

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9149

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 21:27:10


CITAZIONE

negli studenti o nei non studenti?
mmm... la madre ignota ha molti figli... di tutte le età



Modificato da qqcreafis - 25/02/2017, 22:08:56


---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9149

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 22:19:36

sono fatte così le fondamenta?

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/18_Fondamenta_della_suola__aprle_2011.jpg



Modificato da qqcreafis - 25/02/2017, 22:38:36


---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9149

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 22:36:46


CITAZIONE

...attendiamo che metta i paletti conficcati nella terra.



i paletti potrebbero fare qualche cosa per zittire le vibrazione di casa ma le auto a 100m .... temo di no.


comunque ci potrebbe essere un'idea
.......................................................................................................................................................................................................................................

prendere un'altro geofono "avvitarlo alle pareti di casa "

amplificarlo molto di meno e fare la diff tra i segnali


forse qualche cosa si elimina



Modificato da qqcreafis - 25/02/2017, 22:41:22


---------------
Al peggio non esiste limite

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 22:57:24

CITAZIONE (qqcreafis, 25/02/2017 22:19:36 ) Discussione.php?214427&13#MSG181

sono fatte così le fondamenta?



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/20170218_124133_1.jpg

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9149

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 23:00:01

comunque conviene metterlo fuori di casa se si può



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9149

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 23:00:59

siamo sicuri che non ci sia una traversa in cemento proprio soto il sismografo ?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 23:06:48

CITAZIONE (qqcreafis, 25/02/2017 22:36:46 ) Discussione.php?214427&13#MSG182


CITAZIONE
...attendiamo che metta i paletti conficcati nella terra.



i paletti potrebbero fare qualche cosa per zittire le vibrazione di casa ma le auto a 100m .... temo di no.



con il paletto cambierebbe poco, considera che sotto casa dove sta ora il geofono siamo già a 1,50-1,60m sotto terra....e se come io nel giardino avessi messo un paletto da 1,5m nella terra

il problema dei camion, non e la profondità quanto la distanza dalla strada, e su questo ce poco da fare

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5790

Stato:



Inviato il: 26/02/2017 12:19:19

Stiamo assestando il tiro...il raddoppio dell'amplificazione forse sta dando i propri frutti...anche con un sisma del 2.5 a 100km si iniziano a diradare i dubbi...non tutti...ma sembra, ripeto sembra, che la strada intrapresa sia quella giusta! L'onda P si vede chiaramente...anche se ora va troppo veloce...poi si vede , forse, l'onda di superficie...cioè la coda dell'evento...quello che forse, fa ballare veramente le case e che, su un terremoto forte, dura decisamente molto e sembra non finire mai!


Questi i risultati...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/Sisma2_5del26_02_2017.jpg



Modificato da Bolle - 26/02/2017, 12:33:52


---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5790

Stato:



Inviato il: 26/02/2017 13:04:54

Ora veniamo al motivo per cui si sta facendo tutto sto casino con lucky...perchè, a mio avviso, sulla geoantenna arrivano dei falsi positivi...ma sono veramente falsi positivi?

Ecco un (falso) positivo...ingv non dice nulla...nulla di nulla ...mentre anche il sismografo dell'aquila lo rileva...e pure grossicello:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/EventoNonSegnalatoDaINGV.jpg



Purtroppo non essendo visibile l'onda p ...che è inguattata sotto il rumore...non si può sapere praticamente nulla.



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9149

Stato:



Inviato il: 26/02/2017 14:30:13

bisognerebbe fare una collezione dati sulle velocità a seconda della provenienza e vedere se tornano, la veocità dipende dal quello che c'è sotto.

in altrre parole le p che provengono da rieti hanno una certa v quelle dall'aquila un'altra ecc ecc


queste onde devono soffrire (forse) anche di dispersione e sicuramente di attennuazione in funzione della frequenza

comunque l'onda p anche se sotto al rumore con la fft si dovrebbe vedere

dovrebbe spuntare (appena appena)un picco dal rumore



Modificato da qqcreafis - 26/02/2017, 14:38:17


---------------
Al peggio non esiste limite

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5790

Stato:



Inviato il: 26/02/2017 15:16:53

Si potrebbe fare una banca dati in funzione dell'angolo , dopo aver implementato un sistema di 'riconoscimento automatico' del sisma...

Però sta emergendo quello che sospettavo e sopratutto in una fase di relativa calma come questo periodo...insomma dalle 2 di notte avviene di tutto con una frequenza veramente elevata....riporto solo alcuni eventi...presi a caso...ma ce ne sono a iosa!
Sono terremoti? Boooo....però se non lo sono un po ci somigliano...


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/MovimentiDalle2.jpg




Questi i dati della notte: http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/DATILOG2017_2_26.zip



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5790

Stato:



Inviato il: 27/02/2017 12:53:27

Probabilmente gli esperti già sanno...sanno tutto...ma io no...e quindi cerco di acquisire informazioni e trovare una corrispondenza con i dati che abbiamo dal sismografo di lucky.

Nel sisma, l'energia prodotta, genera due tipi di onde:
a.ONDE DI VOLUME (P (longitudinali) ed S (trasversali))
b.ONDE DI SUPERFICIE

Le Onde di Superficie sono generate delle onde di volume esattamente quando le onde P ed S impattano con la superficie, proprio perchè quest'ultime interessano solo la parte superficiale della terra.

Da questo grafico possiamo vedere che la velocità dell'onda P, anche se dipende dal mezzo, è decisamente superiore a quello che in genere si scrive (5km/s)...qua danno una velocità compresa tra 6,2 e 8,2 km/s...e quindi possiamo dire che è probabile un valore del genere...considerando che abbiamo una tolleranza di circa 1s con la precisione dell'orologio del PC di lucky.

La velocità dell'onda S è in linea ( il link precedente la da 3,6-4,7 km/s)...ma delle onde di superficie cosa sappiamo?

Qua ci dicono che esistono due tipi principali di onde di superficie:

c.onde di Rayleigh

d.onde di Love

Come si comportano? Ecco come si comportano:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/OndeDiSuperficie.jpg



Le onde R si hanno in un piano verticale alla direzione di propagazione delle onde ed hanno una velocità media di 2.7Km/s.

LE onde L avvengono trasversalmente alla direzione di propagazione e nel solo piano orizzontale ed hanno una velocità media di 3 km/s

Le onde di superficie, come visibile dalla rappresentazione di sopra, nonostante si parli di un 2.5° a 100 km, sono le onde più pericolose per le costruzioni e creano i danni maggiori.

Ma arriviamo alla sorpresa (almeno per me): come si attenuano tutte queste onde?


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/AttenuazioneOndeSismiche.jpg




qq, stanno veramente così le cose?



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5790

Stato:



Inviato il: 27/02/2017 13:02:05

L'onda di superficie R di questo grafico ...ha avuto una velocità di 1.8 km/s...ed ha impiegato 55 secondi ad arrivare...ed è arrivata 44 secondi dopo l'onda P... sono sicuramente tempi umani...sempre se il grafico e i dati sono corretti!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 27/02/2017 13:44:52

Siccome birgipi si lamenta che non condivido mai le mie esperienze posto il mio geofono home made. l'elastico è diametro 0,5mm sezione tonda.
è quello che si trova negli elastici delle mutande. i magneti al neodimio 3mm x diametro 6mm sono quelli dei bastoncini geomag .Ho usato 10 magnetini incollati con attak per fare una barretta lunga 3cm.sempre con attak ho composto una campana di ferro con Nord al centro e Sud esterno.la campana appesa all'elastico ha una risonanza di circa 2hz.



Immagine Allegata: SDC10913.JPG
 
ForumEA/Q/SDC10913.JPG



Modificato da inventoreinerba - 27/02/2017, 14:00:18
 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 27/02/2017 13:46:53

ho avvolto la bobina su un foglio di plastica arrotolato fatto su misura. il filo è quello del primario di un trasformatorino da 5w



Immagine Allegata: SDC10918.JPG
 
ForumEA/Q/SDC10918.JPG

 
 InizioPagina
 

Pagine: (305)  < ...  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum