Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/10/2021 23:14:48  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (10)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)


Riparazione MPP Solar PCM8048: chi può farla?!, Se avete suggerimenti sono ben accetti!
FinePagina

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 15/02/2017 16:08:58

Sono davvero deluso dall'assistenza e dalla stessa MPP Solar.
Aprirò un thread apposito per spiegare quale è stata la mia disavventura con questo regolatore di carica, in modo che tutti sappiano come funziona l'assistenza della MPP Solar.
Comunque fatto sta che la riparazione che mi hanno fatto loro è durata mezza giornata, e ora si rifiutano di darmi un'aiuto.
Non vogliono farmi uno sconto sulla scheda di potenza, e mi hanno detto che l'unica alternativa che sanno offrirmi è quella di farmi comprare un PCM60..
Rimane il fatto che il mio PCM8048 è fermo!!! Si accende, legge la corrente dallo shunt ma non carica dai pannelli. La parte di potenza che gestisce la potenza dai pannelli verso le batterie non funziona più.
Ora ad oggi ho speso un sacco di soldi per questo regolatore (acquisto, due viaggi A/R più il costo di riparazione) e doverlo buttare mi fa rabbrividire la pelle.
Conoscete qualche ditta che sia in grado di ripararlo?
Grazie mille



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3591

Stato:



Inviato il: 15/02/2017 16:51:26

Ciao Luca,
La Vectron fa anche assistenza per i prodotti Mpp, prova a contattarli,
LINK



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 15/02/2017 17:10:31

Grazie!
Contattati immediatamente.. speriamo bene..



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 16/02/2017 09:30:11

Brutte notizie.. mi dicono che la riparazione sia difficile, ed è senza certezze che torni a funzionare come si deve..
Maledetta MPP Solar!!! (compresi i relativi James KO del supporto e Peggy Hung del reparto vendite)



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 21/02/2017 21:48:23

Secondo voi è riparabile? A me preoccupano i componenti SMD ricoperti dal nero dovuto all'esplosione dei MOS..

P.S. Le foto sono grandi, se cliccate con il pulsante DX e fare Visualizza immagine la potrete vedere nelle dimensioni originali, per chi non lo sapesse.

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_172902.jpg

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_172929.jpg

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_173535.jpg

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_174116.jpg

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_174121.jpg

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_174157.jpg

https://dl.dropboxusercontent.com/u/57812892/pcm/20170219_174814.jpg



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:11464

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 09:50:30

Smontali e lava tutto bene con pennellino e TRIELINA, mi raccomando TRIELINA non smacchiatore, se sei fortunato gli SMD non hanno subito danni, almeno fisicamente non sembrano danneggiati, poi LINK e li devi cambiare tutti, "TUTTI" non stare a misurare nulla, cambiali.
Poi però dovresti cercare di capire perché esplodono.

PS.
Non è che superi i 140V di pannelli o i 70A di limite.



Modificato da Claudio - 22/02/2017, 10:01:23


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 400A AGM stanche=200A forse!!!

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 10:01:10

No Claudio in nessuna condizione posso superare i dati di targa del regolatore.
Ora devo valutare se fare tutto da me, oppure mandarlo dalla Victron e farlo controllare da loro.
E' che di soldi ne ho già spesi una barcata, vorrei evitare di continuare a buttarli.
Uno dei problemi per lo smontaggio dei componenti è che il PCB è ricoperto interamente da uno strato lucido protettivo, e non ho ben capito come rimuoverlo per poter dissaldare i componenti. Altrimenti si fa una fatica esagerata.. e penso sia davvero difficile lavorare con gli SMD in queste condizioni



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:11464

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 10:04:15

CITAZIONE (Luca450Mhz, 22/02/2017 10:01:10 ) Discussione.php?214455&1#MSG6

No Claudio in nessuna condizione posso superare i dati di targa del regolatore.


Lava con TRIELINA, poi vedi.
Strano un motivo ci deve pur essere, che VOC hanno i tuoi pannelli.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 400A AGM stanche=200A forse!!!

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 10:24:54

Voc 44,7 x 3 pannelli in serie

P.S. La trielina dove la posso trovare?



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:11464

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 10:32:44

Ok in teoria 134V, hai provato a misurare a vuoto, se è reale??
La trielina la puoi trovare in colorificio, puoi provare anche con acetone, sempre in colorificio ma attenzione potrebbe cancellare le serigrafie o danneggiare le plastiche fai delle prove in un angolo, non usare diluente nitro.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 400A AGM stanche=200A forse!!!

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3105

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 10:39:50

Non ho misurato la tensione, ma non mi aveva mai creato problemi prima.
Vedo di procurarmi la trielina. Con questo prodotto quindi viene via la protezione trasparente dei componenti?



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:11464

Stato:



Inviato il: 22/02/2017 14:05:40

CITAZIONE (Luca450Mhz, 22/02/2017 10:39:50 ) Discussione.php?214455&1#MSG10

Non ho misurato la tensione, ma non mi aveva mai creato problemi prima.
Vedo di procurarmi la trielina. Con questo prodotto quindi viene via la protezione trasparente dei componenti?


Se è a base olio si, se è sintetica no, ma per le saldature dei MOS non dovresti avere problemi, ravvivi lo stagno, scaldi bene e aspiri, non toccare gli SMD, non se ne vedono di rotti, pulisci solo tutto.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 400A AGM stanche=200A forse!!!

 

maxxx1
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:740

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 11:32:03

per togliere un po' il nero puoi usare un po' di alcol, la trielina nn credo sia facile oramai da trovare in commercio... per la resina graffiala leggermente e ravviva la saldatura con stagno fresco vedrai che si toglie e si riesce a dissaldare, per quanto driguarda gli smd con un esplosione del genere è impossibile che non si siano rotti comunque è un problema minimo visto che si tratta di resistenze di polarizzazione dei mosfet, se le trovi cotte e con il valore illeggibile non preoccuparti basta leggerle dal circuito adiacente, se ci fai caso sono circuiti identici basta che guardi il valore dalla resistenza cotta dal circuito di fianco..... controlla molto bene i 2 transistor che pilotano i mosfet e se ne trovi anche uno solo in corto a quel punto ti conviene cambiare anche l'integratino a 8 pin che li controlla

 

maxxx1
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:740

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 11:51:51

allego una foto per cercare di spiegarmi meglio ma purtroppo nn è semplice scrivendo, i circuiti sono speculari come puoi vedere dai contorni rossi,allora i mosfet li cambi e fin qui è facile, le resistenze smd probabilmente alcune avranno valore di pochi homm (tipo 10 homm) e faranno capo hai piloti, molto probabilmente ne troverai qualcuna interrotta ma se il valore risultasse illegibile puoi recuperarlo confrontandola con quella corrispondente nell'eltra sezione (azzurra), fatto questo ti consiglio di smontare i piloti (cerchietto giallo) e se ne trovi uno in corto o in dispersione oltre a sostituirlo ti conviene sostituire anche l'integratino (cerchietto grigio) che li controlla, fatto questo per tutte le sezioni danneggiate teoricamnete essendo un guasto che riguarda la parte di potenza dovrebbe tornare a funzionare senza problemi, NON AZZARDARTI A SOSTITUIRE SOLTANTO I MOSFET PERCHE NEL CASO TU ABBIA LE RESISTENZE DI PILOTAGGIO INTERROTTE ACCENDI E SEMPLICEMENTE NN FUNZIONA,MA SE PER CASO LE RESISTENZE HANNO RESISTITO ED è SALTATO UN PILOTA APPENA LO FAI FUNZIONARE I MOSFET RISALTANO NUOVAMENTE.... PRIMA DI RIMETTERLO IN FUNZIONE CONTROLLA CHE LA TENSIONE DELL'IMPIANTO SIA INFERIORE ALLA MASSIMA SOPPORTATA DA QUEST' APPARECCHIO E OVVIO ANCHE LA CORRENTE... CIAO E BUON LAVORO



Immagine Allegata: 20170219_174116.jpg
 
ForumEA/Q/20170219_174116.jpg

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:11464

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 16:59:32

Concordo, e mi sembra che questo pilota sia messo male



Immagine Allegata: Pilota.jpg
 
ForumEA/Q/Pilota.jpg



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 400A AGM stanche=200A forse!!!

 
 InizioPagina
 

Pagine: (10)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum