Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/11/2019 21:44:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Stufe Termostufe Termocamini

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Camino più termocucina è possibile?
FinePagina

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 14/03/2017 22:16:40

Buona sera rieccomi dopo un bel po di tempo.
Ho bisogno di un suggerimento,
mia suocera che è venuta a vivere con noi(sich) ci ha regalato una termocucina Victoria 120 della Ugo Cadel (spero di non contravvenire alle regole del forum citando la marca del prodotto) che precedentemente aveva installato nella sua abitazione, ma veniamo al sodo, l'immobile è già riscaldato da un termocamino policombustibile al quale va assolutamente abbinato un puffer da lt.1000 tipo questo: http://www.cordivari.it/Bollitori_Solari/Termoaccumulatori/puffer,
mi chiedevo se installando la suddetta termocucina in taverna (24 mq circa per un'altezza di mt 2.40 sprovvista di termosifone) sia possibile collegare al puffer oltre che il termocamino anche la termocucina, in modo tale che quando è in funzione mi riscaldi anche l'appartamento 135 mq per un altezza di 2.90.
In questo caso la fonte principale di riscaldamento diventerebbe la termocucina in quanto le signore hanno già deciso di usare la taverna come locale dove stazionare tutta la giornata, non prevedo di installare ne adesso ne in futuro il solare termico.
Grazie anticipatamente per i consigli
Bio67

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 14/03/2017 23:08:27

vediamo un po'
questa è la termocucina LINK

bella tosta
è a vaso chiuso.
mi pare grande per la taverna.
quando viaggia, farete la sauna.
lì in taverna fa molto freddo?
canna fumaria, c'è?

intanto cerco il puffer...



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 14/03/2017 23:23:30

la cucina in questione è questa :
https://www.caminirigodanza.it/prodotto/termocucina-victoria-120/
diciamo che la taverna non si può definire proprio fredda, in pieno inverno di sera con temperatura esterna di -3 in taverna c’erano circa 10 gradi (infatti essendo sprovvista di fonte di riscaldamento non si utilizzata per niente), per quanto attiene alla canna fumaria va installata, pensavo se la cosa e fattibile di installare una canna fumaria tipo:
http://www.edilportale.com/prodotti/schiedel/canna-fumaria-in-acciaio-con-anima-in-ceramico-refrattario/kerastar-doppia-parete-ceramica-inox_69758.html
grazie per i consigli
Bio67

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 14/03/2017 23:39:37

la canna fumaria la fai esterna?
perchè quel tubo? e non inox DP?

il puffer è senza serpentine?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 15/03/2017 00:02:54

La canna fumaria sono costretto a farla esterna in quanto sopra la taverna si trova il salotto, e va bene accontentare le signore, ma forare il pavimento il solaio ed il tetto non mi va proprio, la canna fumaria che avrei individuato adatta alle mie esigenze in realtà è questa:
http://www.tecnofumi.it/canne_doppia_parete.htm
dalla scheda tecnica si evince che è in acciaio inox , per quanto attiene al puffer vedasi scheda tecnica
http://www.cordivari.it/downloads/3387/1523/puffermas_termoaccumulatore_modulo_MACS_produzione_ACS.pdf

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 15/03/2017 21:16:32

la risposta è semplicemente complessa.
Hai il puffer con piastra acs.
Quello lo devi tenere sempre caldo.

Ora...non puoi collegare una seconda sorgente al puffer se non disgiungendola fisicamente o idraulicamente.
Ora io non so il tuo budget, e le tue intenzioni.

Andrebbe messo uno scambiatore a piastre tra puffer e termocucina.

hai intenzione di fare acs con lo scambiatore di serie?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 15/03/2017 21:26:05

Intanto ti ringrazio per il tempo che mi stai dedicando, il badget a disposizione per la modifica dell’impianto e di circa 3000 euro, per quanto riguarda l’ASC l’intenzione è quella di farla con lo scambiatore di serie, accetto qualsiasi suggerimento in merito sia alla produzione dell’ACS e per quanto attiene alla corretta configurazione dell’impianto.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 15/03/2017 22:35:55

ho riletto...

sembra che il puffer non l'hai ancora comprato...

può essere?

il TC policombustibile lo farai andare?

acs estiva con cosa la farai?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 15/03/2017 23:30:33

Esatto il puffer non è stato ancora comprato, il TC funzionerà solo se ce ne bisogno, per quanto riguarda l'ACS estiva con un boiler a gas



Modificato da BIO67 - 15/03/2017, 23:34:51
 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 16/03/2017 07:36:56

allora dovrai mettere un puffer con un serpentino fisso e piastra acs LINK

oppure un puffer con serpentino fisso e tubo inox per acs LINK

colleghi la legna al puffer e il TC modulante, immagino, alla serpentina



Modificato da Biomass - 16/03/2017, 07:59:35


---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 22/03/2017 20:10:06

Buonasera
Grazie per le indicazioni e scusa per il ritardo nel rispondere.
Aggiornamento dopo la visita dell'tecnico che deve effettuare i lavori.
L'idraulico ci ha vivamente sconsigliato l'installazione di una macchina che cede circa 10 kw all'aria in un locale di appena 24 mq, secondo lui la termocucina trova una giusta collocazione in un locale di almeno 80 mq, d'accordo con la signora si è deciso di dare la termocucina al fratello che disponde di un locale più idoneo del nostro, e noi di installare un puffer di 1000 lt. da collegare al termocamino che ci produca anche ACS per il solo periodo invernale (in estate l'ACS sarà prodotta con un boiler a gas, non è prevista l'installazione di pannelli solari).Sempre l'idraulico ci ha consigliato un puffer con modulo d produzione ACS istantaea. Secondo te/voi il dimensionamento del puffer è giusto, e quale secondo te/voi quale è il modello giusto di puffer per le mie esigenze? (il termocamino ha una resa all'acqua di 15kw con a :link http://www.ctm-italia.it/index.php?section=product&cat=1&name=basic-plus).
Grazie anticipatamente per la risposta ai miei dubbi, ma sono completamente ignorante in materia e prima di dare il via a i lavori vorrei acquisire più informazioni possibili (e non far incazzare di più le signore che hanno mal digerito la questione termocucina).

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 22/03/2017 20:40:47

CITAZIONE (Biomass, 14/03/2017 23:08:27 ) Discussione.php?214508&1#MSG1

vediamo un po'
questa è la termocucina LINK
mi pare grande per la taverna.
quando viaggia, farete la sauna.


il tecnico, come me, ha visto che non è consigliato
D'altronde, io con 10kw ci scaldavo 100m2.....

parlaci del TC



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 22/03/2017 21:49:08

Effettivamente avevi ragione, ma bisognava anche convincere la signora che adesso anche se a malincure sentito in prima persona le parole del tecnico sembra che si sia rassegnata.
Per quanto attiene al camino e un CTM combi plus 24 (trovato già montato quando ho acquistato casa nel 2015, i vecchi propretari dissero che aveva due anni di vita) che serve 7 termosifoni in alluminio pr un totale di 74 elementi non conosco la resa degli stessi, a metà aprile quando le temperature si saranno assestate sarà rimosso il rivestimento in cartongesso del termocamino perchè il tecnico vuole fare una verifica su come e collegato il TC all'impianto (i vecchi propretari non avevano nemmeno previsto delle finestre d'ispezione). Visto ch ho a disposizione parecchia legna (proveniente da frutteti e bancali che mi procura mio cognato)funzionerà principalmente a legna e solo quanto a casa non c'è nessuno lo programmiano a pellet per trovare casa (libera a 4 lati)calda al rientro.
Grazie per i suggerimenti.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16426

Stato:



Inviato il: 22/03/2017 22:05:25

questo LINK

peccato per il rendimento
brucia tutto

tu hai bruciato di tutto o solo pellet
è ancora in buone condizioni?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

BIO67

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 22/03/2017 22:22:02

Si è quello del link, ho bruciato principalemente legna e circa 300 kg di pigne tritate mischiate con pellet nella misura di 1 a 3 ovvero 3kg di pellet ed 1kg di pigne, e solo pellet,in quanto a rendimento diciamo che nelle due stagioni di utilizzo non mi ha convinto affatto, non appena utilizzo l'acqua calda sanitaria precipita subito a 40-45 gradi e ci mette troppo a rientrare a 65°gradi (temperatura già trovata impostata),altra pecca quando le temperature esterne sono basse anche 4-5 gradi non arriva mai alla temperatura impostata (max temperatura caldai rilevata 63 gradi),questo avviene solo con il pellet (provato con vari tipi di pellet, il risultato è sempre lo stesso), in quanto allo stato è in buone condizioni.
Grazie

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum