Se sei già registrato           oppure    

Orario: 28/01/2020 03:12:40  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


stabilizzare la 5v del pc
FinePagina

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 10:04:47

ciao a tutti,
girando sul forum ho trovato questa discussione dove si parla di come stabilizzare la tensione delle porte usb dei pc che spesso e volentieri differiscono tra un pc e l'altro o comunque sono fluttuanti.
qui si parla di un componente il ldo1702, ed uno schema, ma la foto non e' reperibile.
qualcuno per caso ha questo schema....magari bolle
il link comunque e' questo:
LINK

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1147

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 15:07:36

PDF

elenco dispositivi


visto così a spanne è come un 7805

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3037

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 17:04:42

Si, è come un 7805 in formato SMD.

Da quel poco che ho leggiucchiato suppongo che nello schema non più disponibile c'era un piccolo StepUP fatto con un NE555 seguito dall'LDO1702 che riabbassava la tensione a 5 Volt stabilizzandola.

Vediamo se bolle ritrova lo schema, ma rifarlo non dovrebbe essere difficile...



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 18:16:23

grazie ad entrambi,
immaginavo fosse quello, ma dalla discussione ne viene fuori che non solo la tensione viene livellata per eccesso a 5vdc, ma anche per difetto, ossia con 4,5 volts (un classico da trovare sulle porte), viene innalzata a 5vdc.
credo sia uno step up, da come ho capito senza bobina, ma sinceramente non ho idea dello schema....aspettiamo santo bolle

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3037

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 18:46:09

No, non sono riuscito a spiegare come era fatto lo schema:

c'era un NE555 che pilotando qualche mosfet e una induttanzina innalzava la tensione della USB da 4,5...5,5 V a, diciamo, 8 Volt, poi l'LDO la riabbassava a 5 Volt, questa volta stabilizzati !

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 23:19:40

si nel video parla del 555 come duplicatore di tensione....
....a questo punto perche' l'uso dell'ldo1702 (a me sconosciuto) anziche' il 7805 (a me conosciuto)

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3037

Stato:



Inviato il: 28/03/2017 23:42:44

Il motivo principale, credo, è che l'LDO ha una tensione di dropout molto piccola ovvero puoi alimentarlo a 5,5 V e lui stabilizza a 5, cosa che il 7805 non fa...
Quest'ultimo vuole almeno 8 Volt !
Visto correnti e tensioni risicate è bene ottimizzare !

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 00:04:09

chiarissimo, devo fare rifornimento allora, visto che non ne ho neanche one

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 00:35:58

in giro ho trovato questo che dite funge?

funzionera' con 4,5 volts.

ho visto che il 555 ha bisogno di almeno 4,5volt per funzionare....

da quello che vedo non usa bobine (come pure quello fatto da bolle), e c'e' un ne 555...

sara' lui boh!...basta che funge

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/voltdoubler.gif

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3037

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 01:22:09

Certo che funziona, il circuito è un duplicatore di tensione capacitivo, ovvero quando il pin 3 del 555 è a massa il condensatore c2 si carica tramite d1, quand'è il pin 3 va a Vcc il condensatore c2 carica c3 tramite d2.
Nella conversione devi considerare le perdite sui diodi (0,6 + 0,6 V) e il fatto che il condensatore c2 non si scaricherà tutto su c3 ma faranno a metà l'energia accumulata, quindi per tensioni di alimentazioni basse di 5 V come la USB, togli 1,2 V dei diodi, togli 1,9 V della spartizione delle tensioni e ti ritrovi con circa 7 Volt in uscita, se sei fortunato..
Inoltre la corrente in uscita, con un 555 senza supporto di qualche mosfettino non credo che sia molto alta, forse qualche centinaio di mA..
Tieni presente che il circuito non è retroazionato quindi la tensione in uscita non è stabilizzata !!!

Tutto da provare...

Elix



Modificato da BellaEli - 29/03/2017, 01:26:28


---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 02:15:25

grazie bella eli...io a questo avevo pensato di agganciarci il famoso ldo1702 in uscita per ottere i 5 volts stabili...che ne dici.
a me serve principalmente per il pptea quindi qualche centinaio di mA vanno bene.

ps....ma nun ce vai a dormi'

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3037

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 02:48:40

Difficile dare una risposta attendibile.... Tutto a limite, tensioni, correnti, soglie minime e massime, incertezze persino sul carico... L'unica, vista la semplicità ed economicità del circuito, è provare !

P.S. Quando ho tempo !



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 08:28:16

prendo una bread board e ti aggiorno

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3037

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 13:13:32

Considera che con qualcosa del genere LINK risolveresti in modo molto semplice... sempre se funge !



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4125

Stato:



Inviato il: 29/03/2017 13:53:44

non male, questa naturalmente adotta una bobina, perche' in quel thread si evidenziava l'assenze di bobine, potrebbeto recare problemi al pic?

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum