Se sei giÓ registrato           oppure    

Orario: 25/09/2023 12:51:45  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > PPTEA

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


sonda con lm35dz lunga 2 metri
FinePagina

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 08:32:36

buongiorno a tutti.
in questi giorni sono alle prese con un progetto dove ho bisogno di monitorare la temperatura dell'acqua che si trova in un contenitore e quindi ho dovuto realizzare una sonda lunga circa un paio di metri.


 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 08:38:47

per lo scopo ho utilizzato l'ormai conosciuto l'lm35dz. un piccolo circuito integrato che necessita' soltanto di un alimentazione 5vdc ed una massa per dare in uscita una tensione proporzionale alla temperatura circostante in proporzione di 10 mv x grado centigrado.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 08:48:10

il componente in questione e' questo.http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/lm35dz%20mod_1.jpg

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 08:51:54

questo invece e' il datasheet.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/LM35.pdf

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 08:57:19

prima di tuttio ho realizzato un piccolo codice per rilevare i dati in uscita dal sensore e per avere una lettura piu' stabile, invece di visualizzarli istantanemente, ho preferito visualizzare una media di 300 campioni di misura.
in questo modo non ci sono fluttuazioni.
ps.per effettuare 300 misure il pptea impiega meno di un secondo.



Modificato da ecologix1971 - 17/12/2017, 13:42:31
 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 08:59:22

le prime prove le ho fatte con il sensore nudo e crudo direttamente collegato alla pptea bread board, senza aggiunta di cavi e fino a qui tutto regolare e preciso come uno orologio svizzero

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:03:39

ma lo scopo del progetto non e' quello di misurare la temperatura ambiente nell'immediate circostanze del pptea bensi la temperatura dell'acqua sita in un contenitore posto a circa 2 metri dal pic, cosi' ho dovuto saldare dei cavi al sensore.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:05:37

naturalmente mi sono attenuto a quello riportato sul datasheet del componente e quindi ho usato un cavo schermato per il pin di uscita e la massa, mentre per quanto riguarda i 5vdc di alimentazione li ho portati con un cavo a parte (tutto di piccole dimensioni).



Modificato da ecologix1971 - 06/04/2017, 09:14:50
 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:12:57

visto che la mia pptea bread board e' provvista di un attacco per sensore lm35dz (sulla basetta), e attacchi per altri 2 sensori mediante cavi, ho monitorato la temperatura di due sensori uno con cavi lungo 2 metri e l'altro direttamente sulla bread board per verficarne il comportamento.

questo sotto e' il codice che rileva 300 campionamenti di temperatura per ogni sensori e visualizza la media. gira sulla versione pptea 4.2.7b




PRAGMA ADVANCED

'NAME   :TERMOMETRO IN & OUT (2 METERS LM35DZ PROBE)
'DATE     :02_04_2017
'AUTHOR :ECOLOGIX

'COSTANTI

CONSTANT CAMPI=300

'PREPARAZIONE

LCDCLEAR

:MAIN_ROUTINE

CALL RILEVA_TEMPERATURA
CALL ESEGUE_MEDIA_TEMPERATURA
CALL VISUALIZZA_TEMPERATURA

GOTO :MAIN_ROUTINE

SUB RILEVA_TEMPERATURA
WHILE T<CAMPI
T++
TEMP_A=CADS1*CAD_TO_TEMP
TEMP_B=CADS2*CAD_TO_TEMP


TOT_TEMP_A+=TEMP_A
TOT_TEMP_B+=TEMP_B

LOOP
CLR T
SUBEND

SUB ESEGUE_MEDIA_TEMPERATURA
MED_TEMP_A=TOT_TEMP_A/CAMPI
MED_TEMP_B=TOT_TEMP_B/CAMPI

STR_MED_TEMP_A=LEFT(MED_TEMP_A,4)
STR_MED_TEMP_B=LEFT(MED_TEMP_B,4)

CLR TOT_TEMP_A, TOT_TEMP_B


SUBEND

SUB VISUALIZZA_TEMPERATURA
LCDPOS=&H11
LCDWRITE="TEMP.IN = "&STR_MED_TEMP_A&" C"
LCDPOS=&H21
LCDWRITE="TEMP.OUT= "&STR_MED_TEMP_B&" C"

SUBEND


END


 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:18:04

a questo punto ho potuto notare che la sonda posta direttamente sulla basetta aveva delle letture pressoche stabili e variava soltanto con il variare effettivo della temperatura (ad esempio avvicinandomi con la mano o toccando la sonda con le dita), mentre l'altra ossia quella con i cavi lunghi 2 metri anche se schermati, fluattava il proprio valore senza motivo fino ad un grado.



Modificato da ecologix1971 - 06/04/2017, 09:16:31
 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:22:38

cosi sempre seguendo il data sheet, ho visto che bisogna mettere tra l'uscita e la massa una resistenza da 75 ohm con in serie un condensatore da 1uf (ho faticato per trovarlo), mentre tra l'alimentazione e la massa va' montato un condensatore da 100 nf (molto piu' reperibile tra le varie schese in mio possesso....un classico 104)

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:30:16

a questo punto dal datasheet non capivo bene se tali componenti dovevo metterli vicino al pic oppure vicino al sensore, poi per logica ho pensato:

1) che se messi vicino al sensore, tali componenti potevano essere alterati dalla temperaturatura a cui esso viene sottoposto, che puo' arrivare a 150 gradi.

2) mi avrebbero "gonfiato" troppo il sensore rendendolo poco pratico.

cosi' ho provato entrambi i casi, ma alla fine proprio per i motivi sopra citati li ho saldati sul morsetto di collegamento al pic.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:33:14

fatto cio' e ripetute le misure sono risultate perfette su entrambi i sensori sia alla distanza di due metri che direttamente sulla basetta del pptea...
riporto alcune immagini della sonda e delle misure effettuate.

codice che gira rilevando le due temp. "in e out"
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/040420176472.jpg



Modificato da ecologix1971 - 06/04/2017, 09:17:49
 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:34:56

componenti saldati in corrispondenza del morsetto che va collegato al pptea...http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/040420176476.jpg

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4165

Stato:



Inviato il: 05/04/2017 09:35:55

estremita' della sonda con il solo sensore....http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/040420176478.jpg

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum