Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/10/2019 15:26:02  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Vetrina

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Sistemi di accumulo e rigenerazione batterie
FinePagina

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:877

Stato:



Inviato il: 13/06/2017 16:32:17

CITAZIONE (BellaEli, 13/06/2017 14:58:36 ) Discussione.php?214648&1#MSG12

Perdita 75.57% ??? E dove finisce tutta l'ergia prodotta ???


Elix queste stesse batterie utilizzate sull'impianto principale, i dati riportati sopra sono del 2^ inverter, hanno dato il risultato che allego.



Immagine Allegata: tot.al301116.JPG
 
ForumEA/Q/tot.al301116.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 15pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp +3 pannelli JinKo 255wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

ErnestoBatt
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 13/06/2017 16:38:07

CITAZIONE (Luca450Mhz, 13/06/2017 15:10:01 ) Discussione.php?214648&1#MSG13

Quando le batterie non sono più efficienti o hanno dei cortocircuiti assorbono molta energia, e ne rilasciano molto poca


Si, è possibile che ci sia una situazione di questo tipo e anche qualche batteria in corto.

Franco, dal nostro punto di vista vale sempre la pena provare a rigenerare o comunque almeno fare un test di tensione su ciascuna per capire come stanno messe e quali sono le possibilità per recuperarle. Quando lavoriamo a distanza in particolare normalmente tratteniamo quelle non rigenerabili permutandole per il valore del piombo (a peso) e scaliamo con quelle nuove in sostituzione. Comunque ti scrivo un MP così possiamo approfondire un attimo. Grazie,
Ernesto

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:877

Stato:



Inviato il: 13/06/2017 16:39:35

Come ho avuto modo di spiegare, penso, non ne sono certo, che la percentuale è data dall'energia prodotta e consumata direttamente, mentre quella immagazzinata viene considerata persa. Non si spiega quella percentuale con batterie al limite. Ora con batterie nuove sull'impianto principale con il quale sono ad isola 24/24 la percentuale non supera il 73%.



Immagine Allegata: 130617.JPG
 
ForumEA/Q/130617.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 15pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp +3 pannelli JinKo 255wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3036

Stato:



Inviato il: 13/06/2017 20:08:48

CITAZIONE (Il_Salentino, 13/06/2017 16:39:35 ) Discussione.php?214648&2#MSG17

...penso che la percentuale è data dall'energia prodotta e consumata direttamente, mentre quella immagazzinata viene considerata persa....

No, no, non è come dici...

Come visibile nella foto sopra la produzione totale dei pannelli è stata di 1.873 kW.
Questo vuol dire che i pannelli hanno fornito al sistema quella energia.

L'inverter ha consumato 1.362 kW.
Questo vuol dire che l'inverter ha sottratto al sistema quella energia.

Quindi, applicando una semplice proporzione matematica abbiamo che: 1.873 kW : 100 % = 1.362 kW : x

x = (100 * 1.362) / 1.873 = 73 %

*** ho arrotondato i decimali

Non trovo anomalie nel conteggio, è risaputo che le batterie hanno un'efficienza che si aggira sul 75 % e tu sei i linea...

Quello molto strano, invece, è questa immagine:

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/Q/tot.al301116.JPG

Una resa del 94,77 % non è tecnicamente possibile, ci deve essere qualcosa che non quadra, anche perchè l'energia assorbita dalle batterie è di oltre il 50 %, quindi il problema sta più qui che altrove !

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:877

Stato:



Inviato il: 13/06/2017 20:55:20

Ti ringrazio per la spiegazione elix, l'importante è che ora và tutto bene il passato è passato.



---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 15pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp +3 pannelli JinKo 255wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7243

Stato:



Inviato il: 13/06/2017 23:03:20

Come paragone la mia dal 01/01/2017, più il periodo si allunga più diventa preciso il conteggio, ma se lo fai in 5 gg. la resa è sproporzionata, non veritiera, più consumi direttamente più la resa del sistema sale, più usi le batterie più scende la resa.



Immagine Allegata: resa.jpg
 
ForumEA/Q/resa.jpg



Modificato da Claudio - 13/06/2017, 23:09:33


---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:877

Stato:



Inviato il: 14/06/2017 14:02:21

Claudio i miei dati sono comprensivi di 2 mesi di utilizzo delle vecchie batterie e sopratutto periodo invernale. Spero quelli di fine anno siano migliori.



---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 15pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp +3 pannelli JinKo 255wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7243

Stato:



Inviato il: 14/06/2017 22:52:52

Praticamente è come con l'auto se calcoli i consumi su uno o due pieni non avrai dati precisi, ma su 10/20 pieni cominci ad avere più attendibilità sulla media consumo.



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

ErnestoBatt
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 10/07/2017 17:45:09

Aggiornamento:

Disponibili anche le Narada 12NDT100S, batterie a 12 volts 100 Ah, con piombo puro ed alta efficienza, vita attesa oltre 12 anni, ancora imballate e prodotte in marzo 2017. Si tratta di batterie industriali per uso UPS e fotovoltaico, molto resistenti anche a tensioni elevate.

Così come con tutte le altre batterie menzionate, anche queste sono certificate con test di scarica, fatturate e garantite. Disponibili fino a esaurimento scorte e prezzo abbordabile, variabile in base alle quantità. Per qualsiasi informazione sono disponibile qui o con MP.

A presto,
Ernesto



Immagine Allegata: Narada NDT.jpg
 
ForumEA/R/Narada NDT.jpg

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum