Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/05/2019 22:38:32  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Agricoltura

VISUALIZZA L'ALBUM


tempo di vendemmia
FinePagina

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 18/09/2017 10:29:26

Ciao a tutti.
dopo tanti anni forse una decina mi sono deciso a rifare il vino.
spinto principalmente dalla stagione che ha fatto si di ottenere un'uva accettabile senza avergli dato alcun prodotto, grazie naturalmente alla scarsita' di piogge primaverili e di inizio estate.
cosi' man mano che maturava mi convincevo che quest'anno,sarebbe stato adatto per la vendemmia.
facendo l'orto, sono riuscito a recuperare molte piante che prima erano sepolte dai rovi e nell'arco di qualche anno, hanno ripreso a produrre.
Le viti del mio terreno sono bianche (malvasia e trebbiano) e rosse (sangiovese), ma non avendone moltissime a disposizione, ho preferito fare un'unica vendemmia, ottenendo cosi' un prodotto roseo....

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 18/09/2017 10:35:19

Ecco alcune foto dell'operazione

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/R/160920176814.jpg

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/R/160920176813.jpg

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 18/09/2017 10:41:06

Alla fine il quantitativo non e' stato molto circa 20 secchi di quelli in foto che dopo la frantumazione degli acini ha prodotto circa 110 litri di mosto...

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4329

Stato:



Inviato il: 18/09/2017 11:48:46

Si vede che tutto è rimasto fermo per 10 anni, la pigiatrice non è in buono stato, troppo ossido e lo ritrovi nel vino.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 18/09/2017 13:20:49

In effetti e' un po' arrugginita...ma che la ricordo io e' sempre stata cosi'...o meglio non me la ricordo verniciata

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4329

Stato:



Inviato il: 18/09/2017 14:02:56

Prima della prossima vendemmia dovresti dargli una mano di vernice apposita per uso enologico, non è che l'ossido ferrico sia pericoloso, solo per igiene e nel caso di vinificazione in bianco, per evitare il fenomeno della casse ferrica in bottiglia.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 19/09/2017 04:48:59

Grazie per i consigli

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 21/09/2017 09:15:42

Qualche aggiornamento...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/R/200920176818.jpg


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/R/200920176817_1.jpg

Per il momento lo sto' girando due volte al giorno...mattina e sera...

Tra qualche giorno iniziero' a torchiarlo

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4329

Stato:



Inviato il: 21/09/2017 21:29:59

Io preferisco un vino rosato e fruttato, quindi ho raccolto e pigiato venerdì scorso, la macerazione l'ho condotta senza fermentazione fino a domenica, quindi ho torchiato e messo a fermentare. Siccome qui la temperatura si é abbassata di molto, nel locale lo lasciato un termosifone elettrico acceso e regolato a 20 ℃, altrimenti la fermentazione non parte. Domenica vedrò cosa è avvenuto. Al momento l'unica cosa che posso rilevare é che il termosifone consuma tanta corrente e butta giù le batterie del FV, pazienza.

La produzione di quest'anno é stata misera, prima una forte gelata primaverile che ha bruciato tutto, poi la siccità, ho ottenuto solo 100 litri di mosto.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 22/09/2017 09:13:48

Al contrario la mia vigna semi incolta, a cui non do' niente durante l'anno, "semi" in quanto solo una parte delle piante sono riuscito a recuperarle, quest'anno ha dato risultati per me sufficienti per provare a fare il vino.
Io lo sto' girando mattina e sera da domenica, giorno della vendemmia. Ogni volta che effuettuo il movimento del mosto ascolto prima se bolle e si sente movimento....pensavo di lasciarlo una decina di giorni per poi passare alla torchiatura

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4124

Stato:



Inviato il: 17/04/2018 14:00:19

Mi ero dimenticato di aggiornare questa discussione....

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/17042018517.jpg

...salute...

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum