Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/07/2019 04:47:44  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15    (Ultimo Msg)


Diy powerwall
FinePagina

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:762

Stato:



Inviato il: 27/05/2018 09:04:13

ho raggiunto sicuramente oltre 1 kWh di accumulo, vediamo dal resto Delle batterie cosa otterrò. ho una valanga di <1900 mAh che devo decidere come impegnare...

sono iscritto ad una paio di gruppi FB internazionali per vedere se ci sono novità,ma oltre alla saldatura stagno/saldatura spot non c'è nulla.pensavo.di usare del rame con adesivo, ma non ho ancora abbastanza celle schifose da usare per fare una prova con un carico interessante (almeno 20A)

i fogli sono da 5/6 mm per 0.065 quindi piuttosto sottili. dovrebbero agire da fusibile...

devo solo capire se saltano come previsto intorno ai 5/7 A



Modificato da emuland - 27/05/2018, 09:08:33
 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3484

Stato:



Inviato il: 27/05/2018 22:02:01

secondo me i fogli di nikel non devono saltare.
il rame con biadesivo mi sembra una tacconata.
il modo migliore per collegarle mi sembra con saldatura spot su foglio di nikel , eventualmente un filino di rame sottile saldato a stagno sul foglio di nikel al fine della serie per fare da fusibile.

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2848

Stato:



Inviato il: 28/05/2018 00:07:32

Ciao emuland penso proprio che i fogli di nikel non dovrebbero saltare con 6 7 A perché queste linguine di nikel sono fatte per batterie che supportano correnti di corto di 20 30 A certo che puoi sempre fare una prova della corrente di fusione. Comunque concordo con inventore nel saldare a punti e se vuoi un filo di rame come fusibile (attenzione con queste celle se vanno in corto sono pericolosissime a causa della loro bassa temperatura di fusione che dovrebbe essere di circa 300 o 400 gradi e dalla grande densità di energia) quindi al primo posto la sicurezza.



Modificato da AlessandroT - 28/05/2018, 06:33:48


---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2848

Stato:



Inviato il: 28/05/2018 00:10:56

Eccone una da 30 usata nelle sigarette elettroniche ma che sono anche usate per avviatori per auto e altre power bank.



Immagine Allegata: Screenshot_2018-05-27-23-54-12.png
 
ForumEA/S/Screenshot_2018-05-27-23-54-12.png



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 28/05/2018 08:31:05

N'giorno a tutti! Piano ma si va avanti, 300 celle controllate e messe rigorosamente su excel, con due colonne una per il numero/quantità e l'altra per la potenza in mAh! ho ridimensionato i miei obbiettivi da batPack di 80 celle a batPack di 40 celle su 16s! In teoria dovrei ottenere + di 5 kw d'accumulo...speriamo! Una volta finito avrò bisogno di ben mescolare le varie potenze delle batterie per ottenere dei pacchi omogenei, non è che qualcuno abbia idea....essendo su excel...come tirare fuori una formula che mi mischi in modo ideale dei coktail da 40 celle +o- uguali in potenza? Grazie!



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 28/05/2018 09:24:02

Ho trovato online la mia risposta! In questo link , troverete la possibilità di fare le vostre batPack perfettamente omogenee il tutto i automatico!



Immagine Allegata: pacchi.png
 
ForumEA/S/pacchi.png



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:762

Stato:



Inviato il: 29/05/2018 06:54:27

batterie da svapo=batterie distrutte.

forse con fogli di nichel iper sottili si riesce a ottenere quanto dicevo, vedremo quando sarà il momento

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2848

Stato:



Inviato il: 29/05/2018 09:59:26

Si emuland forse con fogli iper sottili si può fare c'è solo da testare. Ti posto una foto di celle samsung con scarica continua a 15 A e 30 di corto usate negli utensili a batteria



Immagine Allegata: Screenshot_2018-05-28-06-32-08.png
 
ForumEA/T/Screenshot_2018-05-28-06-32-08.png



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:762

Stato:



Inviato il: 29/05/2018 20:43:12

usata non nel senso di scartata.....


comunque per il powerwall interessano i mAh non gli ampere massimi.

si preleva poco da molte celle per non farle scaldare.

oggi ho aumento la capacità di verifica a 12 batterie per volta(circa 24 giorno)

per ora sto accantonando solo le batterie 1900+, vediamo dove arriviamo come accumulo così.

sto valutando una saldatrice a spot fatta in casa oppure quella con arduino

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2848

Stato:



Inviato il: 29/05/2018 20:47:00

Si emuland lo so che nel tuo caso potranno tirare al massimo un paio di amper ma io mi riferivo alle linguine di nichel che sono le stesse che vengono usate negli utensili a batterie e reggono scariche di anche 10 A



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:762

Stato:



Inviato il: 29/05/2018 22:12:00

conoscendo il valore massimo in Ampere Delle strisce di nichel, si potrebbe calcolare quanto deve essere larga la striscia per farla conportare da fusibile.


Le strisce di nichel per ebike superano i 30A senza problrmi

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2848

Stato:



Inviato il: 29/05/2018 22:42:54

Si emuland fai una prova quante amper reggono e poi puoi tagliarla per metà o per 1/3, comunque quanto ti interessa.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:762

Stato:



Inviato il: 05/06/2018 12:50:53

non ho potuto far prove, ma temo troppi ampere. la soluzione del filo fusibile è ancora l'unica percorribile.

nel frattempo sto cercando di vedere se è fosse possibile farsi un bms con arduino relay e resistenze

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:862

Stato:



Inviato il: 22/06/2018 17:22:02

Emuland, come promesso ti allego alcune foto di quello che sono riuscito a realizzare con le litio 18650 da recupero che attualmente sono collegate ad un inverter 24V per complessivi 150Ah. Sono 7 pacchi da 100 celle di differenti capacità, ma tutti e 7 della stessa somma di 150Ah 4.0V



Modificato da Il_Salentino - 22/06/2018, 17:28:52


---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 9 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 24 batterie da 4V 200Ah FIAMM SLA200 a 48V;
1 inverter PIP 2024HSE 24V + 6 pannelli TIANWEI 230Wp + 3 pannelli JinKo 255wp + 7 pacchi da 200 celle 18650 litio 320Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:862

Stato:



Inviato il: 22/06/2018 17:26:18

questi sono i pacchi pronti per il collegamento.



Immagine Allegata: pacchi.JPG
 
ForumEA/T/pacchi_1.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 9 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 24 batterie da 4V 200Ah FIAMM SLA200 a 48V;
1 inverter PIP 2024HSE 24V + 6 pannelli TIANWEI 230Wp + 3 pannelli JinKo 255wp + 7 pacchi da 200 celle 18650 litio 320Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum