Se sei già registrato           oppure    

Orario: 26/11/2020 10:45:08  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)


riciclo trasformatore.....
FinePagina

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 16/06/2018 18:16:49

provo con un condensatore da 50v (sempre 2200uF 105°) da 25 mi mancano;
per la resistenza se non dovesse ancora andar bene, provo ad aumentarla (2K)?

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9820

Stato:



Inviato il: 16/06/2018 18:52:05

A 19V con 2200mF dovrebbe andare bene una 1K.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 17/06/2018 12:00:50

dunque,
ho fatto varie prove:
- ponte + potenziometro (senza condensatore nè R) V 3.5-11
- ponte + potenziometro (senza condensatore nè R) + svitavvita collegato ma spento V 7.5-16
- ponte + condensatore 105° 50v 2200uF senza carico + potenziometro V 19
- ponte + condensatore 105° 50v 2200uF + R 1.1K 2W senza carico + potenziometro V 15.5-18.5

in tutti i casi lo svitavvita funziona....
in particolare con il solo ponte schottky e potenziometro (regolato in modo da avere in uscita 12.5V circa) funziona bene e si fatica a fermarco con la mano (quando è avviato la tensione scende a 6V); con tensioni più basse non si avvia...
credo che almeno uno lo terrò così;

eventualmente per avere una modulazione più fine della tensione in uscita, dovrei usare un multigiri?

ora voglio testarlo sul trapano a batteria da 12V....

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 15/08/2020 11:25:02

riprendo la discussione....
dopo un breve utilizzo il condensatore (ponte + condensatore 105° 50v 2200uF + R 1.1K 2W) è esploso; sottodimensionato? (corrente assorbita dallo svitavvita intorno ai 5A)

mentre il circuito: trasformatore-potenziometro-ponte schottky-svitavvita funziona bene...

vi chiedo: lasciandolo così rischio di danneggiare il trasformatore, lo svitavvita o peggio?

ho recuperato alcuni condensatori (credo in polipropilene da 0.047uf)
simili a quello allegato ma con sigla:
.047K 275V ~X 2
GMF MPX/YYR


possono andar bene?
c'è una formula per calcolarne la capacità in funzione del voltaggio e della corrente assorbita? es. se volessi utilizzarlo su un carico di 12V-5A....ecc

grazie
nik



Immagine Allegata: s-l1600.jpg
 
ForumEA/U/s-l1600_2.jpg

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9820

Stato:



Inviato il: 15/08/2020 11:52:13

nik57 quello non è un elettrolitico, ti serve questo LINK o simile, abbinato a questo LINK o simile.



Modificato da Claudio - 15/08/2020, 11:56:59


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 15/08/2020 12:05:19

si tratta di un trasformatore svitching (da quello che ho capito...) vedi primi post, quindi meglio i non elettrolitici abbinati a ponte diodi skottky o sbaglio?
ponte diodi realizzato con diodi 10SQ045...



Modificato da nik57 - 15/08/2020, 12:14:00
 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9820

Stato:



Inviato il: 15/08/2020 14:28:07

Non so che dire, l'etichetta dice 12V alternata senza specificare se c'è una variazione in Hz, quindi serve un ponte e un condensatore 12V*1.4=16.8V con uscita non caricata, poi vedi tu, senza elettrolitici non livelli nulla.

Dove è scritto che l'uscita non è 50Hz?

Poi ci sono i contatti da 1mOhm, se lo metti cosa fa?
Secondo me quello è un trafo. per lampade e usando un potenziometro da 1mOhm regola la tensione in uscita senza modificare gli Hz, quindi va bene un normalissimo ponte e condensatore.

Il sensore PTM normalmente usato per sensore temperatura, all'aumentare della temperatura dovrebbe ridurre la tensione di uscita, quindi se al suo posto metti in potenziometro da 1mOhm dovresti ottenere il medesimo risultato, regoli la tensione in uscita.



Modificato da Claudio - 15/08/2020, 15:25:51


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 15/08/2020 16:01:27

CITAZIONE (Claudio, 15/08/2020 14:28:07 ) Discussione.php?214922&2#MSG22


.....Dove è scritto che l'uscita non è 50Hz?....

Secondo me quello è un trafo. per lampade e usando un potenziometro da 1mOhm regola la tensione in uscita senza modificare gli Hz...


se fosse un normale trasformatore per dare i 100W in uscita non dovrebbe essere molto più grosso? quindi .... svitching; inoltre il fatto che sia (etichetta) un trasformatore "Elettronico" non indica proprio che è uno svitching?

con il potenziometro effettivamente modulo la tensione in uscita...

in rete ho trovato qualcosa di simile...(sono trasformatori per lampade alogene)



Immagine Allegata: s-l300.jpg
 
ForumEA/U/s-l300.jpg

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 11:19:16

provo a rispondermi da solo (da quello che ho letto in rete...) partendo dall'ipotesi che sia un trasformatore svitching

- vista la elevata frequenza della pulsazione (tra 10-50kHz) degli svitching e dato che deve alimentare uno svitavvita (motore) il condensatore di livellamento non è necessario (la tensione varia così frequentemente che non influisce sul suo funzionamento)

- eventualmente il condensatore dovrebbe avere una capacità teorica in microF tra i 100/(V/I) a 10kHz, ed i 20/(V/I) a 50kHz

nel mio caso ipotizzando (esagerando) una corrente a vuoto dopo il ponte di 19V ed un assorbimento di picco pari a 8A la capacità teorica dovrà essere tra i 9(50kHZ) ed i 45(10kHZ) microF

giusto?

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9820

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 15:03:31

Ipotizzando (tra 10-50kHz), ma dove è scritto?



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 17:17:46

ho letto in rete che solitamente i trasformatori svitching hanno frequenze tra i 10 ed i 50 kHz https://www.plcforum.it/f/topic/84084-dimensionare-un-condensatore/ 3° post

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9820

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 17:26:29

Switching con uscita in alternata?? mai dire mai, però non è comune.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 17:38:02

http://www.italsistemisrl.com/images/schede_pdf/alimentatori ac ac - ac dc.pdf

trasformatore per faretti ad incasso

https://www.eurocali.it/lampadine-led-life/3258-trasformatore-elettronico-20-105w.html



Modificato da nik57 - 17/08/2020, 17:42:57
 

nik57
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:33

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 17:47:22

o meglio: trasformatore per lampade alogene

https://www.amazon.it/s?k=trasformatore+lampade+alogene&hvadid=80401886825089&hvbmt=be&hvdev=c&hvqmt=e&tag=amamitsp-21&ref=pd_sl_49hytnf0b7_e

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9820

Stato:



Inviato il: 17/08/2020 17:56:30

CITAZIONE (nik57, 17/08/2020 17:38:02 ) Discussione.php?214922&2#MSG28

http://www.italsistemisrl.com/images/schede_pdf/alimentatori ac ac - ac dc.pdf

trasformatore per faretti ad incasso

https://www.eurocali.it/lampadine-led-life/3258-trasformatore-elettronico-20-105w.html



Il primo è a trafo normale, quindi 50Hz 220V 50Hz 12V

Il secondo è strano, dice

LIFE TRASFORMATORE ELETTRONICO PER LAMPADE LED
POTENZA 20 - 105W / 11,3 V AC, ma i LED vanno in AC??



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum