Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/11/2019 18:32:34  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


gruppo ups da rete elettrica
FinePagina

Edoardo_ct
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 02:45:27

Salve a tutti, ho potuto notare il sito ben aggiornato ed ho deciso di scrivere una mia idea,
ho dei pannelli solari completi d'inverter, vorrei perciò realizzare un gruppo continuità a parte dal circuito pannelli solari, che accumulando energia durante il giorno successivamente eroga a casa durante la notte,
formato da batterie, inverter ed unità per ricaricare le batterie,
è di facile realizzazione? che materiale mi consigliate nello specifico?

grazie a tutti

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 06:46:05

Se i pannelli solari fanno già parte di un impianto connesso in rete, non potresti apportare modifiche. Peró se ho ben capito, vorresti utilizzare l'energia in eccesso prodotta durante il giorno per caricare della batterie in modo da mantenere l'autonomia durante la notte.
La tua idea è realizzabile e se cerchi sul forum vi sono giá delle discussioni a riguardo, ma se posso darti un consiglio, a meno di particolari esigenze, i consumi notturni non giustificano la spesa nell'acquisto degli accumulatori e dell'inverter.



Modificato da calcola - 15/12/2017, 06:54:51


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Edoardo_ct
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 14:18:53

Salve Calcola,

grazie per aver risposto, si l'impianto dei pannelli è connesso in rete, ed in pratica vorrei accumulare l'energia prodotta in eccesso durante il giorno ed immagazzinarla per la notte, questa esigenza nasce soprattutto dai miei consumi notturni sommati in tutto il mese, infatti io ho un laghetto ornamentale con una pompa, filtro uv ed aereatore, il tutto consuma circa 350w, che sommando i consumi notturni di tutto l'anno spendo circa 460€, vorrei perciò realizzare questa ups per alimentare il laghetto di notte e se posso anche la rete di casa per frigo ecc.

ho già un inverter soleil del vecchio impianto fotovoltaico, può servire all'impianto con batterie che vorrei realizzare?

grazie

Edoardo

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7353

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 18:15:19

Edoardo per i sistemi OnGrid c'è questo simpatico oggetto, LINK ma devi vedere che tipo di contratto hai con il GSE, perché non tutti possono installarlo, vedi FAQ LINK



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Edoardo_ct
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 20:35:19

Salve Claudio, si avevo visto questo solar eclipse, questo serve per ricaricare le batterie durante il giorno per poi alimentare durante la sera ho capito bene?
domanda ma se si alimenta lo stesso impianto fotovoltaico come figura solar eclipse anche quando non c'è sole, l'energia non andrà comunque verso il contatore generale per poi immettersi nella rete enel?
grazie

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7353

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 21:48:20

No mai, il sistema evita assolutamente l'immissione con energia proveniente da batterie.
Altrimenti è tutto inutile!!!!



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:959

Stato:



Inviato il: 15/12/2017 21:56:06

@Edoardo
Hai SSP?



---------------
Criptovalute, breve guida per saperne di più
https://guida-alle-criptovalute.webnode.it

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1854

Stato:



Inviato il: 16/12/2017 07:30:22

Eoardo_ct,quello che tu hai in mente,si può realizzare con un UPS o gruppo di continuità.
Serve pero un UPS che permette la sostituzione batterie a caldo,non tutti i gruppi hanno questa possibilità



---------------
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 270W Mono
3 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 285W Mono
4 Pannelli SHARP NA-E130L 130W Amorfo
5 Pannelli Solar Frontier SF170 CIS
1 Pannello Caihong Technology SL220-20M300
Inverter Axpert Plus Duo 5K
Inverter GTIL1000
Regolatore di carica 2xWRM30
Batterie:1080Ah AGM in 8 banchi
Boiler Ferroli 30l 1500w
Boiler Ariston 80l 1200w

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 16/12/2017 12:22:20


CITAZIONE

sommando i consumi notturni di tutto l'anno spendo circa 460€


avendo lo SSP la corrente che dovresti immagazzinare nelle batterie la vendi al gestore, quello che prelevi poi viene in parte compensato degli importi ad avere dal GSE, Se la usi non la vendi ed avrai meno rimborsi, fai bene i conti e considera che come minimo tra inverter e batterie spendi non meno di 2000 euro.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7353

Stato:



Inviato il: 16/12/2017 12:56:29

CITAZIONE (calcola, 16/12/2017 12:22:20 ) Discussione.php?214929&1#MSG8


CITAZIONE
sommando i consumi notturni di tutto l'anno spendo circa 460€


fai bene i conti e considera che come minimo tra inverter e batterie spendi non meno di 2000 euro.


Calcola io direi anche oltre i 3000€ LINK costo del Solar Eclipse più almeno 200A di batterie, solo per la notte.
Ne vale la pena??



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1854

Stato:



Inviato il: 17/12/2017 20:06:15

@Eoardo_ct,CITAZIONE (Riccardo, 16/12/2017 07:30:22 ) Discussione.php?214929&1#MSG7

Eoardo_ct,quello che tu hai in mente,si può realizzare con un UPS o gruppo di continuità.
Serve pero un UPS che permette la sostituzione batterie a caldo,non tutti i gruppi hanno questa possibilità

Se hai nella tua abitazione i circuiti "dell'illuminante" separati da quelli dalla "forza" potresti collegare dopo il quadretto o centralino con i magneto termici un gruppo di continuità,in questo modo l'impianto rispetta ancora le normative.

con un UPS della APC da 1000 o 2000w e dei circuiti esterni di rilevazione tensione di temporizzazione e di rilevazione corrente potresti realizzare quello che vuoi.
Se vuoi un controllo remoto con una 40 di € acquisti una scheda SMTP

Tieni conto che un UPS della APC da 1000w senza batterie si trova usato sui 50-60€
La circuiteria che ti serve esterna con una 50€ la realizzi comprando materiali già costruiti allo scopo si tratta di assemblare il tutto.

Poi c'è il costo batterie.

Ricorda che di solito gli UPS fino ad una potenza di 1000w funzionano sui 24vcc superiori di solito sono 48vcc o oltre



---------------
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 270W Mono
3 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 285W Mono
4 Pannelli SHARP NA-E130L 130W Amorfo
5 Pannelli Solar Frontier SF170 CIS
1 Pannello Caihong Technology SL220-20M300
Inverter Axpert Plus Duo 5K
Inverter GTIL1000
Regolatore di carica 2xWRM30
Batterie:1080Ah AGM in 8 banchi
Boiler Ferroli 30l 1500w
Boiler Ariston 80l 1200w

 

Edoardo_ct
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 22/12/2017 00:54:28

grazie a tutti per le risposte, il contratto gse è il secondo,

mi documenterò meglio ma non credo che un ups anche da 1000w possa fornire tulla la potenza necessaria anche per la sola gestione del laghetto che consuma 350wh e dovrò rendere autonomo per almeno 8hh

il solareclipse è troppo costoso per il mio budget ed ho trovato un progetto passato interessante sul forum, inoltre ho già in mio possesso un inverter da 2000w che era dell'impianto precedente dei pannelli solari, resta il dubbio se funzioni invece alimentato dall energia delle batterie

credo che comprando perciò delle batterie, regolatore di carica che non so quale esattamente magari se potete suggerite pure, posso risolvere con una spesa inferiore però aspetto un vostro consiglio

grazie ancora

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:951

Stato:



Inviato il: 22/12/2017 06:00:14

Gli inverter FV lavorano a tensioni da 110 a 600+ volt DC normalmente. Un pacco batterie lavora a 24/48.

La vedo ardua

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7353

Stato:



Inviato il: 22/12/2017 10:16:54

Edoardo_ct, il Soleil è un inverter per sistemi OnGrid, non genera se non sente la 220V in uscita, se anche gli attacchi i pannelli lui non genera se non sente i 50Hz per il sincronismo.
E come giustamente dice emuland, in ingresso FV vuole tensioni ben più alte di 48V.
E' comunque una rarità che tu abbia un Soleil funzionante, si guastavano nella scatola ancora prima di spacchettarli!!!

Fai molta attenzione che il tuo contratto gse possa prevedere la modifica del sistema con accumulo, pena la restituzione di tutti gli incentivi, dall'installazione ad oggi.

L'impianto che hai, anche se l'hai pagato profumatamente, non è tutto tuo e non puoi farci quello che vuoi.



Modificato da Claudio - 22/12/2017, 10:24:33


---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7353

Stato:



Inviato il: 22/12/2017 10:45:44

E' ammessa sempre in ogni caso la riduzione di potenza FV.

Esempio se hai 6000W di pannelli la puoi ridurre, sempre con comunicazione e allegato tecnico a 3000W, la motivazione può essere "Pannelli guasti, alleggerimento lastrico solare o altro", con nessuna intenzione di reintegro e i 3000W di pannelli che togli dall'incentivato li usi per un sistema OffGrid.

La domanda è sempre la stessa.

Ne vale la pena??



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum