Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/11/2019 21:44:57  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM


Scheda per sismografo WiFi con SONOFF
FinePagina

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 17/12/2017 22:19:48

Partecipo al progetto della rete di sismografi del forum.

Chi ha seguito la discussione sul sismografo sa che per poter partecipare è necessario approntare un hardware costituito da un dispositivo di rilevazione delle vibrazioni del suolo e da un pc che riceve i dati e li elabora mediante un software prodotto da bolle.

Nella configurazione classica la scheda di rilevazione delle vibrazioni è basata su un sensore (geofono) che invia il segnale ad un amplificatore analogico collegato ad un arduino.
L'arduino, via cavo usb, invia a sua volta i dati al pc. Quindi scheda di rilevazione e pc devo essere nella stessa località.

Io, per motivi che ora tralascio dal dire, non ho la possibilità di lasciare un pc sempre acceso per elaborare i dati nella località di installazione del sensore di rilevazione, cosí per poter partecipare ho dovuto scegliere un'altra strada.

Ho pensato di installare nella località scelta la scheda che rileva il segnale e lo invia ad un pc remoto via internet. Quindi avendo a disposizione in altra località un server con delle risorse disponibili, ho installato una macchina windows sulla quale gira il software del sismografo.

Per poter funzionare è necessaria una connessione internet veloce, con basso tempo di latenza, nel mio caso uso una connessione fornita da un operatore telefonico virtuale che usa l'infrastruttura della wind.

La scheda di rilevazione è basata su un geofono, l'amplificatore e da un esp8266. L'apparato invia il dato rilevato ad un access point che via internet è sempre collegato al pc remoto. Non vi è ritardo nella trasmissione, la trasmissione viaggia alla velocità della luce e la perdita di pacchetti dati è molto limitata.

In questa discussione non descrivo la realizzazione della mia scheda basata su un esp8266, ma una versione semplificata e ugualmente funzionante che impiega un sonoff opportunamente riprogrammato.






Modificato da calcola - 18/12/2017, 07:19:07


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 17/12/2017 22:24:28

Di seguito le foto

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171212_1.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171212_2.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171212_3.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171217_4.jpg



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 17/12/2017 22:27:30

segue

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171217_5.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171217_6.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/IMG_20171215_7.jpg



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 17/12/2017 22:36:15

Aprendo il SONOFF, verso il centro della scheda, sono visibili nella foto 3 le piazzole dove saldare i pin per la connessione seriale.

Nella foto 4 le piazzole sono occupate dai nuovi pin saldati

Nella foto 5 ai pin è collegato il cavo schermato che va all'amplificatore del segnale

La foto 6 è la visione d'insieme del dispositivo funzionante (è programmato per accendere il led verde a connessione avvenuta)

La foto 7 rappresenta nel dettaglio l'amplificatore.

E' evidente che i pin del sonoff durante la programmazione sono usati come connessione seriale, mentre durante il funzionamento sono programmati per connettere la I2C necessaria per far funzionare la scheda ADC dell'amplificatore.

L'amplificatore con l'annesso ADC sono presenti anche nella versione arduino.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 17/12/2017 22:44:30

Se qualcuno è interessato a replicare il progetto deve disporre:

- di alimentazione DC 24V oppure AC220V

- una connessione internet WiFi

- un pc remoto connesso ad internet con sistema operativo Windows, si precisa che con wine su linux il sismografo non funziona bene

In ogni caso deve prendere accordi con bolle, successivamente potrà iniziare la costruzione e potrà contare sul mio aiuto per la realizzazione e programmazione della scheda.



Modificato da calcola - 17/12/2017, 22:48:58


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 20/12/2017 19:12:54

Preciso che il pc remoto al quale la scheda invia i dati, può essere distante dalla scheda centinaia di chilometri oppure anche a pochi metri. Il vantaggio del wifi è nell'evitare la posa di cavi, chiaramente se scheda e pc sono collegati tramite la sola lan di casa la trasmissione dei dati ha meno esigenze e non costa nulla.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5816

Stato:



Inviato il: 21/12/2017 07:50:06

Visto il costo...questa cosa la faccio anche io



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 21/12/2017 17:08:23

Il costo è basso, circa 6 euro il sonoff, l'amplificatore con incluso l'adc costa circa 10 euro, a questo occorre aggiungere l'alimentatore duale ed il geofono, altri 45-50 euro.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

meteosismi

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5

Stato:



Inviato il: 24/05/2018 10:40:30

Buongiorno Antonio. Io sto collaborando con il progetto e sto mettendo a punto il mio sistema da Salerno. Avrei intenzione di fare la stessa cosa con un nodemcu che ho già attrezzato .. ho inserito lo sketch e sembra che si colleghi al programma dei terremoti, ma non visualizza i dati .. di sicuro il sistema funziona perchè se metto lo sketch dei terremoti e vado su com tutto ok, cosa che non accade sulla porta lan ... forse bisogna usare uno sketch dedicato al nodemcu?
In attesa di risposta, saluti. Antonio.



---------------
http://www.meteosismi.it

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 24/05/2018 12:24:13

Non ho mai provato con il nodemcu, ma spiegati meglio, non riesco a capire.

Se il nodemcu riceve i dati dall'ads1115 e li invia correttamente, il pc deve riceverli, in caso contrario il node non trasmette alcun dato. Comunque farò una prova con il nodemcu, qui però non postare il codice, se hai bisogno usa la chat di telegram.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 24/05/2018 13:41:44

Posta uno schema del collegamento elettrico o una foto perché ho provato e funziona


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/S/Schermata%20a%202018-05-24%2013-42-44.png



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum