Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/05/2019 23:18:45  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM


Alimentatore con DPS5015, Buck Regolabile in tensione e corrente, protetto.
FinePagina

AlexB
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 16/04/2018 19:41:03

Salve a tutti,
girovagando su vari siti cinesi ho trovato un grazioso modulo prodotto dalla cinese RuDeng che permette di realizzare con poche decine di euro un performante alimentatore da laboratorio

il modulo in questione è questo


https://www.banggood.com/DP50V15A-DPS5015-Programmable-Supply-Power-Module-With-Integrated-Voltmeter-Ammeter-Color-Display-p-1072236.html?rmmds=search&cur_warehouse=CN



e come vedete fa parte di una famiglia di moduli che permettono di avere portate minori ( ma costa talmente poco che ho preso il più grande).

Per utilizzarlo ho deciso di "upgradare" il mio vecchio alimentatore stabilizzato lineare.

Ho recuperato il trasformatore, la parte di raddrizzamento della tensione l'ho realizzata costruendo un ponte di Graetz con dei diodi e per la parte di livellamento ho messo in parallelo dei condensatori elettrolitici per un totale di circa 20000uF.
Tutto materiale che avevo in un cassetto ad invecchiare...

Da questo primo circuito esce una tensione continua, di circa 40Vdc.

Il modulo, da specifica, fornisce in uscita una tensione massima pari a Vin/1.1 e la tensione massima applicabile + di 60V, quindi nel mio caso ho volutamente limitato ( nelle pagine di configurazione del modulo ) la massima tensione di uscita a 30Vdc e la corrente massima a 10A.

Il bello del modulo è che è possibile regolare con continuità sia la tensione di uscita che la corrente ed anche memorizzare fino a dieci setpoint per avere subito pronte diverse regolazioni sia in tensione che in corrente.

Il test sotto carico è avvenuto collegando in uscita due lampade H7 da 55W da auto in parallelo (110W in totale ) con una tensione di 12V per circa 1 ora con una corrente di uscita massima poco superiore a 9 A.

L'alimentatore non ha fatto una piega il ripple sotto carico in uscita era inferiore a 100mV.

Ho provato anche a cortocircuitare l'uscita, più volte, per verificare la protezione .... e funziona ! sti cinesi sono forti !

Insomma sono veramente soddisfatto e ve lo consiglio.

Esitono delle versioni ( chiamate "communication version" ) che permettono il settaggio del modulo da pc tramite la porta usb o bluetooth, anche runtime. Prevedo ci comprarne un secondo di questo tipo, più piccolo, per utilizzarlo come test automatizzato di alcuni circuiti che sto realizzando.



Allego un paio di foto giusto per darvi una idea del prodotto e del risultato nonchè per soddisfare il mio ego...

A disposizione per uleriori chiarimenti!

ciao a tutti







Immagine Allegata: IMG_20180415_170044.jpg
 
ForumEA/S/IMG_20180415_170044.jpg



Modificato da Claudio - 24/05/2019, 13:33:48
 

fly1971

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:494

Stato:



Inviato il: 24/05/2019 12:34:44

Finito pochi giorni fà , diciamo che per attesa del modulo del display che ho dovuto riordinare perchè il primo mai arrivato, i tempi si sono allungati.
La filosofia è stata quella di riutilissare roba che avevo e farmi un piccolo alimentatore da banco compatto è leggero, ne avevo uno ma pesante e ingombrante,
come alimentatore ho usato uno universale da notebook , 24V 4A di recupero
come regolatore di tensione e corrente ho preso una siglata XL4016 Adjustable 5-40V To 1.2-35V Power Supply e piccolo display per la tensione e corrente, ho tolto i due potenziometri sulla scheda e collegati a i 2 sul pannello.
Il contenitore fatto con multistrato , diciamo che mi diverto ogni tanto a tagliare con l'archetto.
Devo dire molto comodo per alimentare e fare piccolo test e poco ingombrante, prossima modifica e montare 2 potenziometri multi giri cosi è più preciso nella regolazione dei valori.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/alimentatore1.jpg


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/alimentatore2_1.jpg


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/alimentatore5.jpg



Modificato da fly1971 - 24/05/2019, 12:37:56
 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum