Se sei già registrato           oppure    

Orario: 15/11/2019 01:39:25  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Sostituzione batterie avvitatore
FinePagina

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 16/06/2018 15:29:53

Quasi 3 anni fa le batterie del mio caro avvitatore 'valex' si sono guastate e dato che l avvitatore ere ancora in gran forma volevo sostituirle ma i prezzi erano troppo esagerati (al negozio mi chiesero 2 euro a batteria per 12, 24 euro a batteria per 2 batterie quasi 50 euro!!) A questo punto ho pensato di sostituirle con delle comuni batterie al piombo da 12v 1,3 Ah. E posso dire che con circa 7 euro avranno fatto piu o meno 100 cili che per un uso saltuario sono tantissimi. Adesso naturalmente sono da buttare e vorrei sostituirle con delle 18650 a sua volta smontate da un tassellatore dove su 20 batterie 16 erano in buono stato e le altre 4 erano in corto rendendo inutilizzabile la batteria.



Immagine Allegata: 20180616_114601.jpg
 
ForumEA/T/20180616_114601.jpg



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 16/06/2018 15:33:26

Che ne pensate, naturalmente mettendo un bms per gestire scarica e carica delle batterie. Il caricabatterie arriva a 17,5 volt ma naturalmente con il bms a 16,8 volt termineranno la carica,



Immagine Allegata: 20180616_114717.jpg
 
ForumEA/T/20180616_114717.jpg



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:947

Stato:



Inviato il: 21/06/2018 15:58:49

buona idea, però devi prendere batterie ad alto spunto

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 21/06/2018 16:31:06

Si emuland le batterie provengono da un tassellatore hitachi (celle sanyo da 1300 mA
sanyo ur18650sa) quindi studiate per questi usi (il pacco batterie del mio tassellatore mi ha abbandonato, aprendo la batterie su 20 celle ne ho trovato 4 in corto ma le altre con un carico di 300 mA mi danno ancora 1 Ah) certo se dovessi acquistarle cercherei ottime celle.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 21/06/2018 16:42:24

Emuland tu che smanetti con queste batterie quando vengono caricate con i caricabatterie appositi che fasi hanno di carica? Mi spiego, si carica bene'' la batteria con il solo bms, perché lui appena la batteria arriva a 4,2 V stacca la batteria ma non hanno bisogno di una fase in cui la tensione rimane costante e continua ad assorbire come le piombo che hanno la loro fase di bulk?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 21/06/2018 16:54:25

Perché con il bms non appena la tensione arriva a 4,2 volt il bms va in mantenimento, quindi a questo punto dovrebbero essere cariche al 100 percento o sbaglio?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 21/06/2018 21:08:00

Girovagando su internet ho letto che effettivamente quando la batteria raggiunge i 4,2 volt è all 80 percento della carica e dopo come le batterie al piombo ha bisogno una tensione costante per completare la carica.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:881

Stato:



Inviato il: 22/06/2018 17:12:12

AlessandroT le litio non hanno la stessa necessità delle piombo. Oltretutto non è consigliabile caricarle a 4,2 V ma si consiglia di abbassare la massima tensione al di sotto dei 4 V per ottenere + cicli di carica e scarica. Io che sto utilizzando da pochi giorni le litio 18650 da recupero ho impostato la tensione dell'inverter al di sotto dei 4 V. Per il momento tutto procede senza problemi.



---------------
1 inverter PIP 5048MSD + 15pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp +3 pannelli JinKo 255wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 22/06/2018 17:47:24

Grazie il salentino questa info mi sarà molto utile in un altro progetto ma per l avvitatore non sto toccando il caricabatterie che mi dà una tensione di 17 volt quindi probabilmente che interverrà il bms per bloccare la carica.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 22/06/2018 17:50:08

Comunque tienici aggiornato su questa tua avventura!!!



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:947

Stato:



Inviato il: 24/06/2018 07:34:24

la carica. deve essere cc cv

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 24/06/2018 08:44:08

Si emuland dopo questa discussione mi sono un po' (allittrato) documentato ed ho pensato di fare diverse prove per prima cosa ho caricato la batteria con un caricabatterie per litio , che dovrebbe fare il giusto lavoro (cc cv) ed ho visto quante mah riesco a tirare fuori (circa 0,8 Ah con un carico di 0,3) adesso dopo aver ricaricato la stessa batteria con alimentatore in continua da 5 volt e un bms che stacca la tensione con un taglio netto a 4,2 volt quindi escludendi la fase di voltaggio costante. Adesso è in scarica vediamo quante mah tiriamo fuori.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 24/06/2018 09:51:57

Emuland anche con alimentatore e bms la scarica è stata sempre la stessa a questo punto mi vengono i dubbi che questo caricabatterie (cinesazzo) sia realizzato come il mio semplicemente utilizzando alimentatore e bms anziché avere un regolatore di carica cc cv. Monitor la carica e vi faccio sapere.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Davidd
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:8

Stato:



Inviato il: 14/05/2019 22:10:47

Buonasera
Sono nuovo, piacere a tutti.
Anche io stavo provando a cambiare le batterie ad un avvitatore dewalt però prima aveva le ni-cd (per intenderci quelle che si scaricava o piano piano) ora gli sto provando ad inserire delle 18650 con 30a di scarica con un bms anche lui da 30a, ma quando provo a far partire l'avvitatore mi butta giù la tensione delle batterie arrivando a 0. Ho provato anche con una batteria al piombo da 12v 7ah e la situazione è la stessa (ovviamente l'avvitatore è a 12v), avete idee? Grazie mille in anticipo

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 15/05/2019 06:35:01

Ciao David's, che intendi 'le butta a 0'che nel momento in cui premi il pulsante la tensione scende a 0? Se fosse così è non avresti provato con la batteria al piombo potrei dirti che era il BMs, ma se il difetto lo fa anche con la piombo il problema sta da un altra parte e può essere sia il pulsante che il motorino.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum