Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/09/2020 21:45:22  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (15)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15    (Ultimo Msg)


Invertet Edison ED30MPII e banco 24v 200Ah Plantè, Lavorano bene insieme?
FinePagina

supermomo717
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:59

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 12:00:46

Ciao a tutti,
da circa un mese ho messo in funzione un piccolo impianto ad isola da 4800wh formato da un inverter ibrido Edison ED30MPII (24 volt-3000VA e regolatore interno MPPT da 80A) e un banco di Plantè nuovo di pacca formato da 12 elementi da 2 volt 200Ah). Il tutto supportato da 8 pannelli da 250W picco 60 celle e 37,4 VOC.
Le prime impressioni sono che il caricabatterie interno fa schifo, le batterie con un carico di 400 watt non passano le 23.00 dopo di chè passa ad assorbire dalla rete nonostante una giornata di bel sole. Cosa strana è che alle 9.00 di mattina l'inverter dice che il pacco batterie è già al 100%.
Poi posto delle foto, con i parametri che ho impostato, magari qualche anima mi aiuta a venirne fuori.
Grazie anticipatamente.



Modificato da supermomo717 - 23/07/2018, 13:12:23
 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 14:00:42

Dai dacci i parametri che ti illuminiamo! E anche le massime tensioni impostabili all inverter, intendo tensione di bulk e magari minima tensione di cut off.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

supermomo717
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:59

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 14:23:44

Certamente grazie
Ecco di dati:
Uso una tensione di ricarica e di mantenimento 27,6V // regolatore accetta un range da 25 a 31.5 (menu 26 bulk charging voltage CV VOLTAGE e menu 27 Floating charging voltage)
Dopo ogni fase di fine carica (come cita il manuale delle Plantè) faccio fare 10 minuti a 31.2 volt che credo sia l'equalizzazione (giornaliera è giusto?)
A tal proposito, l'equalizzazione non mi è chiaro come vada impostata e nel manuale non si spiegano benissimo: nel menu 31 imposto la tensione, ma la durata? il menu riporta:
31 equalization voltage 31.2V
33 battery equalized time da 5 a 900 minuti
34 battery equalized timeout da 5 a 900 minuti
Questi due non mi sono chiari: devo fare l'equalizzazione per 10 ma in base a cosa imposto l'inizio? e poi il timeout? devo impostare il menu 33 a X e il menu 34 a x+10? e il valore di X dove diamine lo ricavo?

Altri valori: impostato il valore di passaggio ad enel a 21V, mentre dopo la ricarica, ho impostato il passaggio alle batterie a 27 volt.
Ho impostato anche la ricarica limitata al massimo a 30A

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/T/Axpert.pdf

Grazie



Modificato da supermomo717 - 20/07/2018, 14:32:06
 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9347

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 19:57:51

27.6V mi sembra veramente bassa come tensione di Bulk per delle Planté strano, vorranno almeno 2.5V a elemento =30V
Vanno equalizzate una volta al mese non tutti i giorni.
Non è tanto il carica batterie che fa schifo, ma i 200A a 24v che sono pochi 200x24=4800W scaricate a zero
E secondo me non le stai caricando a fondo, non guardare il 100% dell'inverter, vale meno di nulla perché è dipendente dalla tensione di CutOff.

PS.
Sono Planté Primordial??



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5522

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 20:06:50

si

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 20:07:06

Allora supermomo come dice Claudio questa tensione è troppo bassa anche per le comuni batterie agm come dice Claudio almeno (con queste temperature) devi dare 2,5 volt per cella. Poi dovresti controllare la densità Dell elettrolita è vedere se con questa tensione scende (penso che avrai una densità di 1,24) se dopo diversi giorni la densità scende devi provare ad equalizzarle una volta alla settimana magari a 31,5 volt (che è il massimo per il tuo inverter). Come tensione di passaggio ad enel dovresti impostare il minimo imposta bile dall inverter che dovrebbe essere 22 v e ancora dovresti avere un 49 percento di carica. Che densità hanno le batterie?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9347

Stato:



Inviato il: 20/07/2018 20:11:44

CITAZIONE (ITA815, 20/07/2018 20:06:50 ) Discussione.php?215253&1#MSG4

si


Foto foto foto, dai dai foto.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

supermomo717
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:59

Stato:



Inviato il: 21/07/2018 08:01:01

Mi state dicendo delle cose parecchio interessanti, ma affrontiamo una alla volta.
Sono delle Plantè della Primordial, hanno circa 40 gg di vita, quelle con involucro trasparente. Installate da un mesetto.
Le tensioni che ho impostato sono quelle che leggo dal manuale che mi è stato lasciato a corredo dalla Primordial stessa.
L'ambiente è a temperatura abbastanza costante, in questo periodo non sale sopra i 25, non scende sotto i 21.
Alimentano solo un carico che mediamente assorbe 250w, mai picchi oltre i 400w.
Il densimetro lo acquisto a breve, ho capito essere uno strumento molto utile per capire lo stato di salute degli accomulatori.
Nel pomeriggio imposto ne soglie che mi consigliate, vediamo che accade.
Però l'equalizzazione? A cosa serve l'ho capito leggendomi pagine e pagine di materiale, ma come si imposta? Se la logica prevede che l'equalizzazione sia fatta a fine carica, perchè sull'inverter danno que valori di tempo? Teoricamente dovrebbe decidere lui il momento ideale per eseguirla, io dovrei solo decidere l'intervallo di tempo? Voi come fate?



Modificato da supermomo717 - 21/07/2018, 09:15:20
 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 21/07/2018 08:20:46

Ciao supermomo allora riguardo l equalizzazione i nostri pip funzionano cosi: il regolatore carica le batterie nella fase di bulk (corrente costante ) poi passa alla fase di assorbimento (tensione costante e corrente in diminuzione fino a quando le batterie non assorbono più, quindi fino a batterie cariche ) dopo passa alla fase float (mantenimento di carica, poi nel punto 33 della configurazione ti fa inserire quanto deve durare questa fase prima di equalizzare (puoi mettere 60 minuti) poi ti fa inserire la durata dell equalizzazione nel punto 34 (se l equalizzazione la fai frequenteme puoi diminuire il tempo se la fai raramente lo aumenti, ogni mese va bene anche 90 minuti ma tutto dipende dalle batterie, per finire nel punti 35 ti fa inserire ogni quanti giorni devi farla.



Immagine Allegata: Screenshot_2018-07-21-08-12-14.png
 
ForumEA/T/Screenshot_2018-07-21-08-12-14.png



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 21/07/2018 08:24:52

Questi sono i punti che ti interessano, comunque non capisco il motivo ma ti hanno dato soglie troppo basse, guardando le piastre vedi dei granelli bianchi luccicanti? Saranno molto solfatate, hai notato se le il pip arrivava ad equalizzarle le batterie perché con tensioni così basse ci vorranno tante ore per arrivare a portare le batterie alla fase di float, e naturalmente se le batterie non raggiungono questa fase neanche inizia l equalizzazione.



Immagine Allegata: Screenshot_2018-07-21-08-21-24.png
 
ForumEA/T/Screenshot_2018-07-21-08-21-24.png



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

supermomo717
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:59

Stato:



Inviato il: 23/07/2018 13:14:15

Ecco la foto del piccolo banchetto.



Immagine Allegata: IMG_20180723_123123[1].jpg
 
ForumEA/T/IMG_20180723_123123[1].jpg

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1683

Stato:



Inviato il: 26/07/2018 06:33:41

interessante sarebbe capire se sono le nuove o vecchie primordial



---------------
WeSellCells.eu
Abitazione :
12cm cappotto su pareti da 50cm in pietra mista - Caldaia a cond. Simesolar con integrazione pannello Solare Sime
2.88kwp 4° inclinazione a Sud pieno -3 kWp offgrid + 360 ah piombo muletto C5 da due mesi abbinati a 560Ah lifepo4 (24v entrambi in aumento)
Stufetta 6 kW per compagnia/calore secco alimentata a nocciolino/pellet
2.88 kWp SSP EST - OVEST - In attesa allaccio)
In arrivo ? (x.yz kWp bonus 110%)
In arrivo ? (Pompa calore 110%)
In arrivo ? (Giardino d' inverno/serra bioclimatica)
In arrivo ? (Rifacimento tetto areato)

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 26/07/2018 09:46:29


la primordial non è morta. possiamo continuare a tentare di autocostruire batterie.
cos'è quel grosso tappo grigio a metà fra il morsetto + e il morsetto -?

è un filtro che lascia passare l'aria?
di che materiale è? ceramica?

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3074

Stato:



Inviato il: 26/07/2018 10:24:01

CITAZIONE (inventoreinerba, 26/07/2018 09:46:29 ) Discussione.php?215253&1#MSG12


cos'è quel grosso tappo grigio a metà fra il morsetto + e il morsetto -?

Sarà il tappo per fare il rabbocco di acqua..



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 26/07/2018 20:40:16

le vecchie primordial avevano problemi di fuoriuscita di acido che dava problemi.
questi nuovi tappi neri sono in plasica nella parte bassa , ma sopra ,dalla foto, sembrano in spugna o in altro materiale.
per questo chiedevo.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (15)   [1]   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum