Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/10/2019 16:02:40  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Help...installazione impianto eolico.
FinePagina

bruno.m58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 11:21:02

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, mi sono iscritto proprio ora, per cui mi scuso in anticipo se pongo domande già trattate o poco attinenti; ma il mio problema è quello che ora vi espongo: mi sto divertendo ad installare un piccolo impianto domestico ibrido (fotovoltaico-eolico) ad accumulo. Per la parte solare non ho avuto particolari problemi, non così quando ho installato il mio generatore verticale Smart Wind 600 e relativo controller JW-MPPT600. Premesso che da quando l'ho installato per mia somma sfortuna ho avuto un periodo con pochissimo vento, (dal manuale il generatore dovrebbe cominciare a produrre oltre i 60 RPM) e al momento poche volte ho raggiunto questo valore e per poco tempo, io mi chiedevo per produrre energia utile il generatore deve avere un flusso di vento costante nel tempo, oppure può generare corrente anche istantaneamente appena raggiunta la soglia dei 60 giri. Perchè è capitato che mentre osservavo il controllore le pale hanno cominciato a ruotare con un buon ritmo (l'icona sul controllore ha cominciato a ruotare per indicare il buon funzionamento delle pale) però nonostante ciò il led rosso CHARGE che indica la carica della batteria rimaneva comunque spento. L'ultima cosa, ho costruito sperimentalmente un raddrizzatore a ponte trifase con una serie di diodi 1n4007 e un condensatore di livellamento solamente per vedere il voltaggio che l'alternatore produceva e mi ha sorpreso vedere che il voltaggio rimane sempre estremamente basso meno di 6V anche con una brezza che faceva girare bene il rotore, forse non a 60 RPM ma molto vicino.
Avete qualche suggerimento, qualche prova che posso fare per testare l'impianto. La mia preparazione elettronica è a livello prettamente scolastico ma me la cavo abbastanza bene, se potreste fornirmi qualche suggerimento per uscire da questa situazione ve ne sarei molto grato. Un saluto cordiale.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 19:36:43

Ciao bruno.m58,
Servono maggiori informazioni tecniche dell'impianto tipo:

Il generatore è questo come da foto?

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/T/SW600.jpg



Il regolatore questo?

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/T/MPPT-600W.jpg



Sistema 12 o 24 volt?



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

bruno.m58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 19:46:30

Ciao, perfetto hai colpito nel segno, sia il regolatore che il generatore sono quelli l'unica differenza è che ho acquistato l'opzione 6 pale. Questa sera, dopo tante prove mi è venuto un dubbio; è possibile che il controller sia difettoso e carichi troppo il generatore? Quando collego i tre cavi dell'alternatore al dispositivo elettronico la tensione va quasi a zero (0,3-0,4V) se stacco i collegamenti la tensione sale fino a oltre i 20V. Premetto che è tutta roba nuova. Mi sta facendo ammattire... Grazie mille per il tuo interessamento.

 

bruno.m58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 19:47:58

A proposito si riesce a verificare se il controller funziona? Come posso provarlo? Grazie ancora.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 20:28:36

Sul display dovresti visualizzare i vari parametri di tensione sia lato generatore che lato pannelli.

Nel manuale ci sono anche le indicazioni come entrare nel setup e impostare i valori di cut-in del generatore.
Almeno nel mio vecchio regolatore meno evoluto di questo si poteva fare.
A proposito 6 pale ti danno molta coppia ma la velocità di rotazione è più veloce con 3 pale.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 20:34:38


CITAZIONE

A proposito si riesce a verificare se il controller funziona? Come posso provarlo?


Di prassi a questi regolatori per prima si collegano le batterie poi i pannelli e poi il generatore (da fermo).
La funzione mppt è solo lato pannelli giusto per precisare.

CITAZIONE
Quando collego i tre cavi dell'alternatore al dispositivo elettronico la tensione va quasi a zero (0,3-0,4V) se stacco i collegamenti la tensione sale fino a oltre i 20V


Una caduta di tensione notevole.
Con generatore fermo e cavi staccati dal regolatore con un multimetro hai la possibilità di misurare la resistenza in Ohm tra due cavi?



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3104

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 21:20:04

Ciao Bruno Comunque è possibile che a vuoto la tensione sia 20 volt e appena la connetti al regolatore si abbassa quasi a 0, perché la corrente sarà quasi nulla dato che il generatore gira molto lentamente producendo solo qualche watt. Comunque come dice righetz controlla la resistenza tra i 2 cavi.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1848

Stato:



Inviato il: 25/10/2018 23:13:27

bruno.m58, prova senza fotovoltaico collegato per vedere il risultato!
Se il controller dell'eolico sente una tensione di batteria troppo alta,devia la sua produzione sulla resistenza di carico



---------------
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 270W Mono
3 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 285W Mono
4 Pannelli SHARP NA-E130L 130W Amorfo
5 Pannelli Solar Frontier SF170 CIS
1 Pannello Caihong Technology SL220-20M300
Inverter Axpert Plus Duo 5K
Inverter GTIL1000
Regolatore di carica 2xWRM30
Batterie:1080Ah AGM in 8 banchi
Boiler Ferroli 30l 1500w
Boiler Ariston 80l 1200w

 

bruno.m58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 26/10/2018 07:58:59

Grazie a tutti per i tanti suggerimenti, volevo precisare che al momento il controller lo sto usando solamente per il generatore eolico, la parte fotovoltaica non è collegata ad alcun pannello perchè sto usando altri regolatori MagiDeal 30A MPPT dedicati esclusivamente ai pannelli fotovoltaici (questo può creare problemi?), inoltre il collegamento è stato effettuato come diceva Righetz, cioè prima ho collegato la batteria (e quindi si è acceso il display), dopo ho collegato i due cavi della resistenza di carico e infine il generatore eolico. Per quanto riguarda la misura della resistenza non ci sono problemi, al momento sono al lavoro, ma questa sera provo ad effettuare la misura in ohm sui cavi e vi farò sapere. Infine volevo domandare: Riccardo dice che potrebbe deviare la produzione alla resistenza di carico, potrebbe anche essere visto che le batterie alimentate dai pannelli erano comunque belle cariche, ma anche in questo caso, io penso che la tensione in ingresso non dovrebbe fluttuare in maniera così drastica; non dovrebbe provvedere il controllore a gestire la corrente in ingresso ed evitare assorbimenti anomali? Anche perchè un tale abbassamento dovrebbe provocare un'assorbimento di corrente tale da frenare anche la rotazione delle pale (a proposito...potrebbe averci niente a che fare la funzione "freno automatico" del controllore?). Vi ringrazio nuovamente per l'indispensabile aiuto visto che è la prima volta che mi cimento in un simile compito. A risentirci presto.

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1848

Stato:



Inviato il: 26/10/2018 19:23:30

I controller di solito funzionano in questo modo: si impostano dei valori di tensione entro i quali la potenza generata va verso le batterie,supponiamo per batterie da 12v si imposta 12,4 e 14,4v .Quando la batteria supera la tensione di 14,4 un circuito elettronico scollega la batteria e collega il carico resistivo.
Se il generatore non è in produzione ti trovi si con un valore di tensione elevato ma non dispone di energia,questo fa si che appena il circuito collega il resistore la tensione su di esso va verso 0v.
E' lo stesso principio di un pannello fotovoltaico quando non è esposto alla luce diretta si trova si con una tensione alta(60 celle circa 30 v) ma non dispone di potenza,appena si mette un carico la tensione va verso 0v Per questo motivo penso non vedi le pale frenare,perchè il generatore non sta ancora creando energia.
Dovresti fare le tue prove con batterie scariche e in una giornata ventosa.
Ad esempio.. se le batterie non sono in buono stato,appena viene generata energia si caricano in poco tempo e poi il circuito commuta sul resistore



---------------
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 270W Mono
3 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 285W Mono
4 Pannelli SHARP NA-E130L 130W Amorfo
5 Pannelli Solar Frontier SF170 CIS
1 Pannello Caihong Technology SL220-20M300
Inverter Axpert Plus Duo 5K
Inverter GTIL1000
Regolatore di carica 2xWRM30
Batterie:1080Ah AGM in 8 banchi
Boiler Ferroli 30l 1500w
Boiler Ariston 80l 1200w

 

bruno.m58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 27/10/2018 13:51:03

Ciao Riccardo, il mio controllore (almeno stando alle caratteristiche del libretto) dovrebbe essere 12/24V a commutazione automatica, io al momento l'ho lasciato con i parametri di default, non ho toccato niente ed effettivamente tutte le prove che ho fatto in realtà erano con le batterie cariche. Quindi tu mi suggerisci di mettere una batteria non carica (almeno per provare) e se, se ho ben capito dovrei controllare la soglia di intervento nei parametri di setup del controllore. Ok ci provo. Tra parentesi ho controllato tramite l'ohmetro la resistenza degli avvolgimenti del generatore come mi avevate suggerito ieri: circa 250/300 ohm su tutti e tre i cavi. Grazie mille, mi metto al lavoro. A presto.

 

bruno.m58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 27/10/2018 19:17:52

Ho controllato i parametri del controllore Vfloat 13.8, Vover 14.4, Vunder 10.8, Vfan breaking 25.6; a occhio e croce mi sembrano a posto, l'unica cosa che non ho capito bene è il Vfloat; nel manuale è descritto ma non ho afferrato bene il concetto; qualcuno può spiegarmelo per favore? Oggi inoltre ho collegato una lampada da 12V sul raddrizzatore che ho montato parallelamente al regolatore per testare il voltaggio e si è accesa tranquillamente, mentre il regolatore continua a non dare nessun segno di vita; comincio a pensare che possa avere qualche difetto... Domani provo a far scaricare il più possibile le batterie e provo a vedere se cambia qualcosa. Grazie a tutti e buona serata.

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3104

Stato:



Inviato il: 27/10/2018 19:50:26

Ciao Bruno vfloat è la tensione di mantenimento delle batterie, quindi è la tensione che gli diamo dopo che sono cariche al 100 percento.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3104

Stato:



Inviato il: 27/10/2018 19:52:03

Certo allora se la lampada si accende c è effettivamente produzione dalla pala quindi non solo tensione ma anche corrente!



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 27/10/2018 22:29:15

Effettivamente come suggerito da altri utenti, se le batterie sono troppo cariche il regolatore dell'eolico per impedirne una sovraccarica dannosa fa il suo lavoro correttamente. Il surplus che arriva dal generatore viene deviato sulla resistenza zavorra.
Il display non segna niente ed il generatore in ogni caso frena.

L'unica è utilizzare l'energia accumulata fino allo scaricamento delle batterie e vedere come si comporta il generatore.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum