Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/04/2019 10:25:56  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla


Trattare acqua pozzo solo con osmosi inversa
FinePagina

Power 78
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 06/02/2019 16:39:58

Salve a tutti e grazie per aver creato questo spazio di condivisione di idee e soluzioni.
Nella mia casa di campagna mi trovo di fronte ad un problema: l'acqua che estraggo dal mio pozzo risulta contaminata da batteri coliformi e fluoro.
Mi chiedevo se fosse possibilè applicare un filtro ad osmosi inversa per rimuovere tutto ed accumulare l'acqua in un serbatoio di qualche migliaio di litri per poi utilizzarla per l'uso domestico (non per berla)
E' possibile trattare l'acqua di pozzo soltanto con osmosi inversa??

 

elgringo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:189

Stato:



Inviato il: 19/02/2019 05:59:48

Ci sono molte cose da considerare, nella mia regione (Lombardia) è vietato prelevare acqua per uso domestico da pozzi di profondità inferiore ai 50 mt, se supera questa profondità, devi fare un trattamento antibatterico con cloro concentrato direttamente nel pozzo, si fa una volta sola, da personale competente per calcolare la quantità di cloro necessaria per disinfettare senza inquinare la falda, va successivamente spurgato e ripulito tutto facendo funzionare il motore di pescaggio per circa un giorno, devi controllare con analisi se i batteri sono spariti, se persistono la fada è tutta contaminata ed inutilizzabile, oppure si è creata una falla nella tubazione del pozzo a livello superficiale, immettendo poco per volta acqua contaminata, non è ammesso in alcun modo l’uso di acqua con batteri; il filtro ad osmosi, va bene solo per piccole quantità, per quantità notevoli come da te descritto ti costerebbe una fortuna, è un processo molto lento di produzione, sprecheresti molta acqua di scarto dal filtro e ricaveresti in pratica acqua simile a quella distillata, con valori di durezza carbonatica molto bassi, che potenzialmente potrebbe creare problemi alle tubazioni, prova a chiedere informazioni ad una ditta di trattamento acque se è sufficiente un depuratore a resine per eliminare il fluoro, se si, non sarebbe una spesa rilevante, non dovresti accumulare inutilmente acqua nei serbatoi, e ti permetterebbe di avere un’acqua che rientrerebbe nei parametri di legge.



Modificato da elgringo - 19/02/2019, 09:25:56
 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum