Se sei già registrato           oppure    

Orario: 03/03/2021 05:34:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)


Ricarica batteria tesla
FinePagina

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9696

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 15:46:27

si chiamono ibridi
l'ibrido si basa sul fatto che il rendimento massimo di un termico è il 33% (circa!) mentre il rendimento usuale è il 20% se va bene!

segue che si può utilizzare sempre il generatore al max del rendimento per caricare le batterie
N.B. questo è il sistema ibrido più simile alle auto puramente elettriche

sono possibli almeno 2 altre tipologie di ibrido

l'ibrido "intermedio" che utilizza il motore a potenza variabile ( e quindi è più difficile mantenere il rendimento sempre al massimo) e manda parte dell'energia del motore alle ruote e parte alle batterie (naturalmente in caso di necessità l'energia ritorna dalle batterie alle ruote in aiuto al termico)



l'ibrido che si discosta al minimo dal termico le batterie servono solo per la ripresa e un cambio automatico con tantissimi rapporti regola sempre il termico per la situazione migliore

naturalmente sono possibili tutte le situazioni intermedie



---------------
Al peggio non esiste limite

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2037

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 16:12:17

E' da un pezzo che mi arrovello sul possibile impiego di Turbine per autotrazione... Premetto che tecnologicamente se negli anni 1990 era difficile produrle, oggigiorno, partendo dai Turbocompressori per sovralimentazione non vedo grosse dfficoltà costruttive.

Volvo ECC

Dai miei ricordi le turbine a ciclo semplice dovrebbero raggiungere rendimenti anche del 40%. Se poi si sfruttano con ciclo "combinato" credo si possano avvicinare anche al 60%.

Hanno il vantaggio di funzionare con moltissime tipologie di combustibili e credo che probabilmente è proprio questa flessibilità di impiego che renderebbe complicato TASSARE i combustibili...

Usate per ricaricare gli accumulatori di un'auto elettrica potrebbero funzionera sempre al punto di massimo rendimento... Fu proprio la loro scarsa "flessibilità" nell'erogazione della potenza a renderle meno prestanti dei normali motori a ciclo Otto.

Ulteriore impiego potrebbe essere come unità di Back-Up (Gruppo Elettrogeno) al posto di quelli attualmente in uso. Se non si usano a regimi di giri estremi, la soppressione del rumore potrebbe essere quasi totale. Tuttavia non ho ben presente il tipo di attenuatori che occorrerebbe utilizzare per sopprimere il loro sibilo...

Anche in questo caso si potrebbero alimentare persino con Syngas o BioCombustibili...

In pratica: "NO TAX NO TURBIN"!!!

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:224

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 17:04:42

no non ci siamo se consumano combustibile non è quello che intendevo io il generatore che intendo io è tipo le turbine eoliche o i pannelli solari, in giro ci sono già veicoli che funzionano con queste due tecniche, solo nelle auto non sono ancora applicate, con i pannelli solari vi è un aereo che vola, colui che fabbricherà un generatore che non consuma niente allora rientra nel mio discorso, per quello vi ho detto ILLUSIONE O REALTÀ chi lo sa.



---------------
gli inventori più brillanti sono fra la gente comune.

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1064

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 17:43:02

Veramente questa tecnica hanno gia provato ad applicarla su autovetture,non certo con gli ingombri e i pesi delle auto convenzionali....veicoli leggeri con ruote strette tipo bicicletta e con superficie ampia in modo da catturare energia solare e trasformarla simultaneamente in elettrica, l'energia solare .catturata non puo certo essere sufficente a muovere pesi notevoli ne a trainare o trasportare passeggeri....puo darsi che in futuro si trovi il modo
LINK



Modificato da beppepore - 10/02/2021, 17:46:45


---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2037

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 17:46:56

Con l'eolico ci andavano le navi e si chiamavano "Velieri". Quando le vedrai ricomparire per i trasporti via mare, forse siamo pronti anche per le auto...
Gli aerei Fotovoltaici volano sopra le nuvole, sopra all'inquinamento e possono avere ali molto grandi... Quando vedrai circolare auto che coprono almeno 16 m² se ne potrà anche riparlare, però attenti a uscire col buio o con il cielo nuvoloso...
Parecchie cose sono state inventate da molti anni ... Questa era una delle "prime" 2CV...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Le-prime-2CV.jpg



Emette CO² ma è di origine Biologica da Biomasse e possiede il Kit di "Assistenza alla Guida"...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2037

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 18:12:58

Bella questa auto elettrica alimentata dal Sole...

Dicono che in pieno sole ci fai anche 72 Km e immagino che una super-auto che va da 0 a 100 in 3,5 secondi e che tocca i 177 km/h di velocità massima (autolimitata), alla luce degli attuali consumi al chilometro di 0,1 kW/Km i 7,2 kW li tira fuori da i suoi 3 metri quadrati di celle FotoVoltaiche...

Ma porkazozza!!! Se questi maghi hanno un Fotovoltaico da Miracolo, me ne compero io una trentina di m², così tiro fuori 72 kWh in un'oretta di sole e con i SuperCap vado avanti un paio di giorni.

 

Maufedro

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:284

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 19:30:22

Si ma i 7.2 Kw li fa con 10-12 ore di sole



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10370

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 20:04:38

Auto alimentata dal vento. LINK



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:824

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 20:46:35

Appena appena appariscente...



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

river
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:143

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 20:47:42

scusate in anticipo lo sfogo
ma quali ibridi della cippa ci sono da decenni le locomotive a combustione vanno con diesel lenti a 1500 giri le navi con diesel 2 tempi (alla faccia delle 16 20 40 valvole) e guardate cosa fa evinrude con i fuoribordo e motoslitte e ricordo che il canada ha le norme antinquinamento più severe al mondo
ci vendono solo motori e tecnologia riciclata nessuna innovazione



---------------
steca 5048 n2 36 pannelli 500a agm

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1064

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 20:50:44

CITAZIONE (OrsoMario, 10/02/2021 20:46:35 ) Discussione.php?215574&2#MSG24

Appena appena appariscente...

Ho paura che alla prima folata di vento l'auto si ribalta....



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2407

Stato:



Inviato il: 10/02/2021 21:00:38

Chissà se va contro..vento!!!



---------------
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK DUO G8 350W
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 270W
3 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 285W
5 Pannelli Solar Frontier SF170 CIS
Inverter PIP5048MST
Regolatore di carica 2xWRM30
Batterie:1080Ah AGM in 8 banchi
Boiler Ferroli 30l 1500w
Boiler Ariston 80l 1200w
Shelly EM Interno all'inverter misura solo produzione
Bilanciatori/equalizzatori HA02+HA12

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:224

Stato:



Inviato il: 11/02/2021 10:24:13

devo dire che come immaginazione ne avete molta vi posso dire che un accrocchio che produceva energia senza consumare niente e senza inquinare era già stato inventato da un ingegnere americano se non mi sbaglio che poi fu condannato dal governo degli stati uniti per aver rubato energia, che non era vero la ragione vera che se la sua invenzione fosse stata costruita in massa come le automobili avrebbe fatto fallire le compagnie elettriche e lo stato americano si rese conto che quel dispositivo poteva alimentare anche le auto elettriche e cosa succedeva ,
se fosse stato istallato sulle auto succedeva che i grandi petrolieri fallivano motivo per il quale è stato condannato e la sua invenzione distrutta, provate a cercare in internet è vedrete che ho ragione, la morale è che se vai contro llo stato o contro ai grandi industriali ti fanno fuori



---------------
gli inventori più brillanti sono fra la gente comune.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2037

Stato:



Inviato il: 11/02/2021 10:33:19

Ma se mi iscrivevo ad un Forum di Fantascenza avrebbero potuto stupirmi così tanto?

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3082

Stato:



Inviato il: 11/02/2021 10:37:15

La fisica ci insegna che l'energia non si crea, ma si trasforma. Quindi un "generatore che non consuma" non può esistere. Una forma di energia viene convertita in un'altra forma, quindi un consumo deve esserci. Generatori eolici "consumano" l'energia prodotta dal vento, pannelli solari "consumano" l'energia prodotta dal sole. Alimentare dei macchinari avidi di energia elettrica (come le auto elettriche) hanno bisogno di sistemi molto grandi per trasformare l'energia necessaria dal sole o dal vento, come l'esempio pubblicato da Claudio



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum