Se sei già registrato           oppure    

Orario: 27/10/2020 03:48:45  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM


Ricarica batteria tesla
FinePagina

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:210

Stato:



Inviato il: 24/02/2019 23:42:32

Scusate il post forse stupido ma parlando con un meccanico alla mia domanda "se avessi un cavo lungo centinaia di km sarebbe possibile tenere sempre sottocarica la batteria di una Tesla" lui mi ha risposto "no perché quello che entra deve anche uscire "ora io ripensandoci bene credo che sia possibile perché come in.un impianto fotovoltaico dove l'inverter consuma in diretta la corrente che gli arriva dai pannelli anche la Tesla consumerebbe teoricamente la corrente che gli arriva dal cavo o no?



---------------
gli inventori più brillanti sono fra la gente comune.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9609

Stato:



Inviato il: 25/02/2019 00:06:33

Leggi qua.

LINK

Mi sembra una str**ta perché allora vado a benzina direttamente e consumo meno.



Modificato da Claudio - 25/02/2019, 00:13:03


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:210

Stato:



Inviato il: 25/02/2019 00:43:27

Si ma la cosa è fattibile la mia era solo una curiosità che il meccanico mi ha detto di no poi che non sia conveniente non lo metto in dubbío
Io chiedevo solo se si poteva alimentare l auto di continuo.



---------------
gli inventori più brillanti sono fra la gente comune.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9609

Stato:



Inviato il: 25/02/2019 11:03:48

CITAZIONE (pallino, 25/02/2019 00:43:27 ) Discussione.php?215574&1#MSG2

Io chiedevo solo se si poteva alimentare l auto di continuo.


Ufficialmente quando sono in ricarica non possono funzionare, per funzionare in carica continua serve modificare il sistema e i progetti sono blindati.
Diciamo che non può succedere che uno parte con la spina attaccata, come succede con le auto a carburante.
Fra le altre cose la Zoe in particolare non può montare il gancio traino, le altre non so.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17485

Stato:



Inviato il: 25/02/2019 21:47:51

uno switch che gira pacco 1 e pacco 2
fattibile?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9609

Stato:



Inviato il: 25/02/2019 22:56:47

Non saprei, ci vogliono nozioni veramente sicure per gestire 42Kw a 450V, di tensione di batteria.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:210

Stato:



Inviato il: 26/02/2019 18:44:55

Comunque credo che un giorno ci arriveranno ad avere un sistema di ricarica continuo magari come dice Biomassa caricando prima un pacco e poi l'altro .



---------------
gli inventori più brillanti sono fra la gente comune.

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:210

Stato:



Inviato il: 07/04/2020 21:22:08

riprendo la discussione facendovi notare che in un sistema di accumulo a isola eolica mentre la pala eolica produce energia l'inverter la utilizza per alimentare i carichi,non si potrebbe fare un sistema simile anche per un auto?



---------------
gli inventori più brillanti sono fra la gente comune.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1653

Stato:



Inviato il: 08/04/2020 09:05:02

CITAZIONE (pallino, 07/04/2020 21:22:08 ) Discussione.php?215574&1#MSG7


...non si potrebbe fare un sistema simile anche per un auto?


Purtroppo il signor C.X. non ce lo permette...

Qualsiasi "Sporgenza" si aggiunga al profilo base della carrozzeria, anche una mano fuori dal finestrino, modifica il "Coefficiente di resistenza aerodinamica" dell'auto. Il risultato e' che la potenza richiesta al motore e' maggiore.

Di sicuro l'energia prodotta sara' sempre minore (di parecchio) rispetto a quella richiesta.

La condizione ideale potrebbe essere in assenza di "Attriti", magari nel vuoto, ma tu hai mai visto "Satelliti Artificiali" che viaggiano anche a 30`000 km/h usare una "Pala Eolica"?

Nel vuoto non ci sarebbe nulla che possa far girare le pale...

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3078

Stato:



Inviato il: 08/04/2020 09:37:18

Pallino a parte il fatto che è una cosa poco logica (compro l'aspirapolvere a batteria e poi voglio farlo funzionare con il filo.. mi tengo il vecchio aspirapolvere!), ma c'è un grande problema tecnico. Le potenze in gioco sono molto alte, che tipo di cavo ci vorrebbe per averlo lungo, come dici tu, chilometri? Anche solo per un chilometro dovresti usare una sezione molto importante, sopra i 100mmq, per avere una perdita di energia accettabile solo nel cavo, e ti faccio solo immaginare il peso di un cavo del genere



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1186

Stato:



Inviato il: 08/04/2020 15:16:23

eccoti la soluzione :)



Immagine Allegata: Filobus.png
 
ForumEA/U/Filobus.png

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum