Se sei già registrato           oppure    

Orario: 25/03/2019 23:08:21  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Vetrina

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


progetto circuito
FinePagina

emuland
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:567

Stato:



Inviato il: 10/03/2019 20:07:23

come da titolo ho bisogno di una mano per un piccolo circuito.

il circuito deve misurare tensioni tra 2 e 6v.

al raggiungimento di una sigla configurabile deve poter scaricare fino a 3A(anche di più volendo) su un carico.

mi servirebbe il file Gerber per poi farlo su PCB.

non dovrebbe essere difficile, ma non ho tempo materiale per farci nulla...

PM se qualcuno mi può dare una mano con un idea dei costi

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 11/03/2019 21:04:05

"al raggiungimento di una sigla configurabile"?
forse volevi dire al raggiungimento di una tensione configurabile ?

 

emuland
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:567

Stato:



Inviato il: 12/03/2019 08:14:27

CITAZIONE (inventoreinerba, 11/03/2019 21:04:05 ) Discussione.php?215599&1#MSG1

"al raggiungimento di una sigla configurabile"?
forse volevi dire al raggiungimento di una tensione configurabile ?


soglia. si, il correttore dello smartphone ha "svaccato" il messaggio.


Aggiungo.

ho 1-2 circuiti già "pronti" da ottimizzare per cui il lavoro è provare/modificare e stimare il costo

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 13/03/2019 21:21:29

Ti va bene se al raggiungimento della soglia impostata viene azionato un relè che collega un carico?

in questo caso c'è già un circuitino cinese "relè a soglia di intervento regolabile" che costa 2 € e potrebbe fare al caso tuo, però bisogna aspettare che arriva il pacco.

preferisci impostare la tensione di intervento con un potenziometro oppure in modo digitale? col potenziometro e un relè è più semplice da progettare e realizzare.

 

emuland
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:567

Stato:



Inviato il: 13/03/2019 22:28:14

preferirei no relay. il rischio che restino incollati i contatti a 6v 2/6A é troppo elevato. poi il circuito potrebbe lavorare tanti cicli giornalieri ....
mi linki il circuito?

grazie

 

sonico

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:146

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 17:37:07

emuland, se ti serve per ciclare automaticamente le batterie, hai bisogno di due soglie: una che attacca il carico e l'altra che lo stacca...



---------------
6 poly 280w. 16 celle LiFeYPO4 Winston da 90Ah.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 19:18:57

questo circuitino può lavorare in 2 modalità :come timer o come rilevatore di tensione.

come rilevatore di tensione permette di impostare le 2 soglie.

vi sono anche altri modelli che fanno lo stesso lavoro.



Immagine Allegata: rilevatore di tensione.JPG
 
ForumEA/T/rilevatore di tensione.JPG

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2317

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 20:49:09

Inventore il circuito che hai postato tu potrebbe andare bene però è per batterie a 12 volt, questo invece ha una soglia regolabile da 1 a 60 volt e in più ha un relè a 2 contatti 1 na e uno NC il quale potrebbe essere perfetto per l uso di emuland infatti collegando un polo della batteria al comune del relè potrebbe utilizzare gli altri 2 contatti na e NC uno per caricare e uno per scaricare, settando le tensioni con isteresi da 2,5 a 4 quindi sotto i 2,5 volt si attiva il contatto na e inizia a caricare e arrivato a 4 volt smette di caricare e scaricherebbe dal contatto NC.



Immagine Allegata: Screenshot_20190314-204034.jpg
 
ForumEA/T/Screenshot_20190314-204034.jpg



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3440

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 21:02:01

si, alessandro. Infatti volevo postargli quello, solo che non lo trovavo più.(bisogna ricordarsi di scrivere in inglese quello che si cerca)

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2317

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 21:03:57

Se interessa ecco il LINK
Se la preoccupazione sono le correnti in gioco puoi comandare in cascata un altro relè con le caratteristiche che vuoi.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:567

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 21:40:35

funziona a partire da 6v

devo capire se con 8 di questi uno per cella non esplode tutto.

considerando che potrebbe reggere 10A il relay interno, non sarebbe male



Modificato da emuland - 14/03/2019, 21:44:40
 

emuland
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:567

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 21:42:17

CITAZIONE (sonico, 14/03/2019 17:37:07 ) Discussione.php?215599&1#MSG5

emuland, se ti serve per ciclare automaticamente le batterie, hai bisogno di due soglie: una che attacca il carico e l'altra che lo stacca... :)


no mi serve come bilanciatore/BMS 1S per par consumare la corrente in eccesso sulla.cella

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2317

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 21:52:40

No emuland ha bisogno un alimentazione da 6 volt in su ma il range di tensionei regolabili è da 0 a 60 v, certo il relè supporta fino a 10A ma io non gli metterei più di 5.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

emuland
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:567

Stato:



Inviato il: 15/03/2019 06:53:26

gli do un occhiata di nuovo. grazie

 

sonico

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:146

Stato:



Inviato il: 15/03/2019 09:30:14

Ok.
A me farebbe molta voglia sperimentare questo sistema, non è super economico ma con 150/200€ si farebbe un BMS con bilanciamento attivo, diagnostica coi fiocchi e miglioramento del rendimento della batteria (anche se qualche elemento della serie è più rovinato rispetto agli altri).
Il problema è, come sempre, il tempo da dedicarci...



Immagine Allegata: activeBMS.JPG
 
ForumEA/T/activeBMS.JPG



---------------
6 poly 280w. 16 celle LiFeYPO4 Winston da 90Ah.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum