Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/05/2019 23:22:00  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM


Info riguardo parallelo batterie
FinePagina

therunner1980
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:28

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 19:43:03

Faccine/Smileys_0008.gifBuonasera a tutti. Come da oggetto avrei bisogno di una info... ho appena comprato casa e abbiamo un balcone completamente esposto a sud con dello spazio sufficente per realizzare un piccolo impiantino a isola che sarà completamente autonomo dall'impianto elettrico di casa. Premesso ciò, dovrò patallelare 2 acido libero da 100ah l'una, ma vorrei farlo in modo diverso dal solito, ovvero dai 2 negativi partirei con 2 spezzoni di filo di egual lunghezza connessi poi ad un morsetto da dove parte il cavo di maggior grandezza che va all'inverter (pip812hs) e fino a qua tutto regolare... per i positivi, invece, sempre con i 2 spezzoni di cavo di egual misura, ma con interposti 2 staccabatteria magnetici da 60A uno su ogni spezzone, andrei ad un morsetto da dove poi parte un cavo più grande che va all'inverter... facendo ciò dovrei, oltre a proteggere il parallelo, anche poter sezionare le batterie in caso di manutenzione. È una buona soluzione o potrei procedere in altra maniera? Grazie per l'aiuto!

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3449

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 20:33:49

mi sembra una cosa che si può fare benissimo e che non darà problemi.

suppongo che gli staccabatteria magnetici da 60A aprono il circuito quando la corrente supera i 60 A.

a voler fare i precisini non vedo in quale condizione potrebbe scattare uno solo dei 2 staccabatteria . credo che neppure se un elemento di una batteria va in corto passano i 60A necessari per far intervenire lo staccabatteria. altra cosa potresti mettere, invece di questi staccabatteria dei semplici fusibili...
ma se gli staccabatteria ti piacciono...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2574

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 20:35:11

Ciao therunner, perché non usare 2 fusibili come questo è un solo magnetotermico o interruttore che sia.



Immagine Allegata: Screenshot_20190314-203321.jpg
 
ForumEA/T/Screenshot_20190314-203321.jpg



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

therunner1980
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:28

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 20:46:58

Ho già disponibili i 2 magnetici staccabatteria... la mia idea, oltre che a fornire una protezione contro i cortocircuiti, servirebbe a sezionare le 2 batterie in maniera indipendente per eventuali guasti/manutenzioni... grazie mille per l'aiuto!

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2574

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 20:59:09

Certo a costo 0 vanno più che bene.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

fabianix

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:67

Stato:



Inviato il: 20/03/2019 12:19:58

piccolo appunto: io metterei gli staccabatteria sui negativi, non sui positivi
funzionano lo stesso, ma siccome gli elettroni si muovono dal polo negativo verso quello positivo, in caso di corto interrompi alla sorgente il flusso di corrente
sono paturnie, lo so..



---------------
Impianto isola con inverter PIP MPPT 3000W 24V, due pannelli 60 celle 226W in serie, 2 Batterie Shoto 135Ah in serie

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum